Monogramma Tric..

P R I V I L E G I A     N E     I R R O G A N T O

bustadi

m a u r o   n o v e l l i   (NOVUS)

 

Monogramma Tric.– 1 –      M A P P A 

D O C U M E N T I

Il Punto

 

La Pignatta

Il Consiglio

Cronologica

Riflessioni

Statistiche del sito   (2020-2021-2022)

Acta Diurna

Acta Diurna Signanda Lapillo

La mia Biblioteca

Adusbef

Per La Legalita’  Ferocemente

Ictus

Cenacolo dei Cogitanti

Summa cogitationum di Luciano Giuliani

Il Viaggiatore (*)   di Cantornull

Democrazia 2.0

ex Libris 2019

ex Libris 2018

ex Libris 2017

Ex Libris 2016

Saggezze

Costituzione  della Repubblica

(*)  Il Viaggiatore

“L’Oro consulta l’Oracolo”.

Il favoloso Mondo dell’Ordine.

Il favoloso Mondo delle “Meta-nozioni”.

Sub Specie Exterioritatis

 Democrazia, Autocrazia, Garanzia di qualità.

Meditazioni sulle Azioni assiomatiche

Precisazioni semantiche

Cronaca all’inizio del 2014

 

– 2 –         R I F L E S S I O N I  Monogramma Tric.

 

n° 56 (23-11-2022). Come calcolare il numero di partecipanti  ad una manifestazione a Roma.

 n° 55 (6-11-2022). Ancora sui migranti

n° 54 (31-10-2022)  Inflazione e cura della BCE attraverso l’aumento dei tassi. Il governatore Visco lancia alcuni avvisi. Ma non può fare di più.

n° 53 (31-10-2022)  Uno dei problemi della sinistra. Forse il più serio.

 n° 52 (30-10-2022) . Uso dei contanti. Ennesima puntualizzazione sul limite imposto e sui prelievi in banca.

 n° 51 (18-10-2022). Nuovo governo: la debolezza delle opposizioni è anche una debolezza della maggioranza.

[segue]  

 

  Monogramma Tric.– 3 –      T A B U L A R I U M       ACTA DIURNA   SIGNANDA  LAPILLO

 

ACTA DIURNA

SIGNANDA LAPILLO

è PRECEDENTI: ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO (2022 – 2021)  

è FLASH  (Raccolta da febbraio 2022)      

 

Diritti

28-11-2022

Monogramma Tric.Flash FLASH

Diritti in contrasto

Occorrerà approfondire le criticità nel rapporto tra i diritti individuali e i diritti sociali. La loro riconciliazione potrebbe eliminare molti dei contrasti sociali che stiamo affrontando tutti i giorni. Vediamo che cosa viene fuori.

Tassa su extraprofitti.

28-11-2022

TASSA SU EXTRAPROFITTI: RISCRITTA E AUMENTATA.

28-11-2022 Il Sole 24 Ore. Manovra, sugli extraprofitti dell’energia l’imposta sale al 50%.

Nel riscrivere le regole cambiano anche i soggetti e le imprese che saranno chiamate a versare il contributo

di Marco Mobili e Gianni Trovati

Huawei non vendibili in USA.

 

27-11-2022

OSTRACISMO USA PER SMARTPHONE HUAWEI.

27-11-2022 AGI. Negli Stati Uniti non si potranno più vendere telefonini Huawei. Sono una dozzina le aziende che non potranno vendere i loro prodotti nel mercato statunitense perché sospettate di interferire nelle reti wireless di nuova generazione per raccogliere informazioni sensibili. Lo ha stabilito la Fcc. di Alesiso Nisi

Monogramma Tric.Cari amici Cinesi, vi avevo avvisato qualche mese fa. La vs. posizione troppo commista con quella russa facilita chi vuole, a ragione,  estromettervi dai mercati occidentali. Ecco fatto.

Naufragi per sciocchi. Ma i Francesi ci credono.

 

26-11-2022

NAUFRAGI A PAGAMENTO PER COMITIVE.

25-11-2022 AGI. L’Unione europea sui migranti: "No al Far West delle Ong"

La Francia insiste: "Nessun ricollocamento se l'Italia chiude i porti". Concluso il consiglio straordinario dei ministri degli Interni. Il ministro francese Darmanin: "Roma non accoglie le navi e non accetta il diritto del mare sul porto sicuro". La replica: "Non può essere obbligatoria solo la responsabilità e non la solidarietà"

Monogramma Tric.Solo gli sciocchi continuano a considerare naufraghi i trasportati da scafisti fino al punto della coincidenza con una nave ONG.  Il meccanismo coordinato da AlarmPhone dovrebbe essere denunciato per “messa in pericolo” di persone con azioni continuate.

Tutti gli sciocchi adottano un artificio dialogico: partono da metà del processo di salvataggio dei migranti: che cosa deve fare una nave, anche ONG, che ha salvato dalla furia dei marosi un certo numero di sopravvissuti? E qui hanno buon gioco a sciorinare tutti lo sciorinabile dei trattati internazionali (non esistono leggi internazionali) in merito ai soccorsi di naufraghi (veri). Diventano, però, commoventi quando cercano di giustificare il possesso da parte dei migranti di 7-8mila dollari per la traversata del Sahara e per il naufragio nel Mediterraneo: quanti sacrifici hanno dovuto affrontare il migrante e la sua famiglia per mettere da parte quelle somme!? Mormorano compunti  e partecipi  gli sciocchi.  Facciamo due conti: intanto dobbiamo partire dall'assunto che il migrante abbia, nel suo paese, un lavoro almeno da dipendente(intanto non è un profugo, ma un migrante economico); ipotizziamo che, nei paesi subsahariani, uno stipendio medio sia di 200 euro al mese (per eccesso). Per accantonare la somma di 8.000 euro. quel migrante ha messo da parte l'equivalente di 40 stipendi, Certo non in tre anni e quattro mesi senza spendere un soldo del reddito mensile. E' plausibile? E' come se un italiano con 1.000 euro di stipendio emigrasse con in tasca 40.000 euro, tutti necessari per il viaggio verso la meta agognata.

Per tacer degli aguzzini libici che non si accorgono che i poveracci hanno nascosti soldi per la traversata con naufragio e telefonini (che non si scaricano mai) con i quali riprendono le torture nei lager.

Unica soluzione: rimettiamo il servizio di "visto" nelle ambasciate e nei consolati e andiamo a prendere noi quei migranti. Rimarrebbero loro in tasca gli 8mila euro. Ma poi, senza l'attività delle navi ONG, come farebbero gli stati di bandiera a chiedere le sovvenzioni alla UE?

Darmanin si informi meglio

 

25-11-2022

LE STUPIDAGGINI DEL MINISTRO DARMANIN

25-11-2022 AGI. Aut aut della Francia all'Italia sui migranti: non può chiudere i porti. Il ministro Darmanin alla riunione straordinaria dell'Ue: "Francia e Germania non possono sia prendere i migranti delle navi, sia fare i ricollocamenti, il vertice convocato su nostra richiesta"di Brahim Maarad

Monogramma Tric.Dispiace che al povero ministro Darmanin facciano dire tante stupidaggini. La sua disinformazione è manifesta e è indice del fatto che ai Francesi il problema dei falsi naufragi (a pagamento) e dei falsi salvataggi dei sopravvissuti. Si faccia informare meglio.

Madame Perego.

Noblesse oblige.

 

25-11-2022

 

Monogramma Tric.Flash FLASH

IMPOTENS OFFENSIONEM UT POTESTATEM PUTAT ESSE, MISER (M.N.)

Ci sono persone - molto sfortunate, come la giornalista Jeanne Perego - che non hanno avuto l'opportunità di crescere in ambienti gentili ed educati. Ritengono quindi che l'offesa maleducata equivalga ad esercitare potere. Loro non hanno colpa. La mancanza di opportunità è imputabile alla ineducazione dei genitori che non hanno potuto  trasmettere ai loro figli il piacere di vivere in un ambiente educato, tranquillamente cortese e serenamente gentile.

24-11-2022 ANSA. 'Meloni pescivendola', botta e risposta Crosetto-giornalista. Il ministro: 'Perché insultare? È volgare'. Bartolli(Presidente Odg): 'I giornalisti rispettino la deontologia'.'Top trend su Twitter. Antoniozzi(Fdi) chiede l'intervento dell'Ordine dei giornalisti. 

Macron indagato?

24-11-2022

MACRON INDAGATO?

24-11-2022 Il Sole 24 Ore. L’indagine. Media Francia: inchiesta per finanziamento illecito della campagna di Macron. Secondo il quotidiano francese Le Parisien, il presidente francese è indagato con l’accusa di «favoritismo» e «finanziamento illecito della campagna elettorale» del 2017 da parte della Procura fi\nanziaria nazionale (PNF). Le indagini riguardano i legami tra Emmanuel Macron e la società di consulenza McKinsey.

Fallimenti europei in Africa.

 

24-11-2022

COMPATTI IN ORDINE SPARSO.

24-11-2022 AGI: La missione di pace dell'Onu in Mali rischia di fallire. La Francia è stato il primo paese a decidere di ritirare il proprio contingente. La stessa strada verrà percorsa da Germania, Regno Unito, Costa d'Avorio e Benin con l'Egitto che ha sospeso le operazioni a tempo indeterminato. di Angelo Ferrari

Riflessione n° 56

Monogramma Tric.Riflessione n° 56 (23-11-2022)

Come calcolare il numero di partecipanti  ad una manifestazione a Roma.

Ma i diamanti no!

23-11-2022

SANZIONI. PER I DIAMANTI CHIUDIAMO UN OCCHIO!

23-11-2022 AGI. I diamanti russi sono scampati alle sanzioni

Ad Anversa continua una fiorente vendita. L'Europa ha bloccato il commercio di carbone, petrolio, oro, caviale e vodka. Polonia e Paesi Baltici chiedono l'inserimento delle pietre nella prossima lista Ue.

 

Monogramma Tric. Scoperti criptosovranisti! Stavolta stanno a Bruxelles e fanno da velo a quelli di Amsterdam. Hanno "ottenuto" che il commercio dei diamanti non sia oggetto di sanzioni contro la Russia.

Politica BCE.

22-11-2022

L’ERRATA POLITICA BCE ANTI INFLAZIONE.

21-11-2022 AGI. Lane: "Non è fondato rialzo tassi Bce da 75 punti base". Il capo economista dell'Eurotower spiega che Francoforte non fermerà i rialzi ma passerà "al momento opportuno a incrementi più piccoli"

Monogramma Tric.La BCE sbaglia politica antinflazione, ma nessuno lo dice apertamente. Prima Draghi sottovoce. Poi Visco e Panetta a voce un po’ più alta. Ora il capo economista della BCE. Ma la Lagarde è “de coccio”  o deve aiutare il dollaro?

Un parallelo: gli USA hanno la gastrite. Eurolandia ha la colite. Gli Usa curano la gastrite e la curano, giustamente, con una alimentazione a base di latte. Per Eurolandia e la sua colite il latte è mortale, ciononostante la Lagarde ci impone una alimentazione a base di bicchieri di latte tiepido. Quanto reggerà il nostro colon?

Nutrinform italiana, migliore di Nutriscore francese.

21-11-2022.

Monogramma Tric.Scaricate l'app Nutrinform Battery. E' interessante. E' la risposta italiana a Nutriscore, ma meno grossolana. Basta conoscerla un po'- Mancano due o tre cose che potrebbero essere inserite. Vedrò se è possibile suggerirle.

Italia Cina

21-11-2022

RAPPORTI CON LA CINA

21-11-2022 AGI. Wang: "La Cina è pronta a più investimenti e import dall'Italia". Per il ministro degli Esteri di Pechino, "le nostre economie sono altamente complementari e la cooperazione tra le due parti è reciprocamente vantaggiosa e ha un enorme potenziale". di Eugenio Buzzetti

Monogramma Tric.Dopo l’incontro Meloni  Xi?

I Cinesi sono preoccupati per la politica di discriminazione delle tecnologie cinesi. Ma la Cina sta soffrendo perché la sua immagine è  troppo affiancata a quella russa: rischiano un Nordstream  per  le loro tecnologie.

Nutriscore: facciamone uno noi, serio.

20-11-2022

 

Monogramma Tric.Flash FLASH 20-11-2022

NUTRISCORE. IL SEMAFORO SUGLI ALIMENTI.


Invece di inalberarci perché fatto male e rifiutarlo, facciamone uno anche noi, più scientifico e senza i gravi difetti di quello francese.
Coraggio! Senza piagnucolare, mettiamoci a pensare come realizzarne uno serio.

Precedenti: Acta Diurna Signanda Lapillo (2022 – 2021)    

 

Monogramma Tric.-  3.1  –                      LE ULTIME PAROLE FAMOSE DEI CETTI LAQUALUNQUE

 

 

 

 

Le ultime parole famose….

Di Carlo Calenda

31-7-2022 AGI Calenda e i paletti per l'alleanza con il Pd: mai con Di Maio, Bonelli e Fratoianni. Il leader di Azione ribadisce il no a un fronte unico con i 5 Stelle per le elezioni di settembre. E risponde a Letta: "Ai diciottenni non serve una dote ma un'istruzione di qualità". di Filippo Frignani.

2-8-2022 ASCA.  Accordo Letta-Calenda: al Pd il 70% dei candidati, ad Azione e +Europa il 30%. "Stessa ripartizione per tempi di parola Tv".

Le ultime parole famose….

Di Enrico Letta.

22-6-2021 Il Fatto. Letta a La7: “Conte? È affidabile. Insieme faremo la campagna elettorale, vinceremo e governeremo dopo”

Le ultime parole famose….

Dei Leghisti

3-2-2022. Uno degli argomenti a sostegno della partecipazione leghista al governo Draghi: dobbiamo entrare nella partita per il Quirinale, altrimenti rieleggono un presidente Pd e approvano una legge elettorale proporzionale per disgregare il centrodestra.  (Risate a sinistra, al centro; amare a destra)

Le ultime parole famose….

di Massimo D’Alema.

2-1-2022. Next quotidiano. D’Alema: “Pd guarito dal renzismo, è ora di riunire”. Ma c’è una nuova malattia:

23-3-2022 Il Fatto. D’Alema e le armi alla Colombia, la procura di Napoli indaga su sedicenti intermediatori dopo un esposto.

Le ultime parole famose….

di Roberto Gualtieri

2-11-2021 ITALPRESS. Roma, Gualtieri “Al via piano straordinario pulizia, subito 40 milioni”.  

 

Le ultime parole famose….

di Luciana Lamorgese

 23-9-2019 La Repubblica. Sugli accordi di Malta.  Luciana Lamorgese: “Da oggi possiamo dire che l’Italia non è più sola nella gestione dei flussi migratori sono molto soddisfatta della disponibilità mostrata dagli altri Stati a seguire una linea finalmente europea.

Le ultime parole famose….

di Luigi di Maio

18-7-2019 Il Fatto.  Di Maio al Pd: “Mai col partito di Bibbiano che toglie bimbi a famiglie”. I dem: “Quereliamo”

 

Le ultime parole famose….

di Mario Draghi

2-9-2021 La 7.  Il premier Mario Draghi difende la Ministra Lamorgese: "E' brava e lavora bene"

Le ultime parole famose….

di Carlo Calenda

4-10-2021  La Repubblica. Comunali Roma, Calenda: "Non faremo alleanze al ballottaggio"

Da La Stampa del 4-10-2021 Calenda: «Abbiamo già detto chiaramente che non faremo apparentamenti e alleanze. La ragione è che questa lista è stata votata da cittadini di centro, di sinistra e di destra e sarebbe scorretto utilizzare il loro voto».

Le ultime parole famose….

di Giuseppe Conte.

24-3-2019 La Repubblica "Io personalmente l'ho detto, non ho la prospettiva di lavorare per una nuova esperienza di governo. La mia esperienza di governo termina con questo".

Le ultime parole famose….

di Nicola Zingaretti

2 -2019 Youtube. "Io lo dico davanti a tutti", una tragica figuraccia

Le ultime parole famose…..

di Matteo Renzi

5-12-2016 Liguria Oggi. Renzi: se perdo mi dimetto dalla politica.       

 

 

 

Monogramma Tric.– 4 –      I L   P U N T O   -   I L   C O N S I G L I O   -   L A   P I G N A T T A   -  R I F L E S S I O N I  - T A B U L A R I U M

·                      I L     P U N T O 

·          IL CONSIGLIO

 Vai alle RIFLESSIONI

·          LA PIGNATTA

Il PuntO n° 440  25-8-2022 Debito pubblico e governi della Repubblica. Nei primi sedici mesi del governo Draghi il debito pubblico è cresciuto di quasi 160 miliardi di euro.

Il PuntO n° 439  15-3-2022. Debito pubblico e governi della Repubblica. Nei primi undici mesi del governo Draghi  il debito pubblico è cresciuto di quasi 107 miliardi di euro 

 

·          R I F L E S S I O N I

Il PuntO n° 438 7-10-2021 Petrolio e benzine. Domande sui prezzi.

·          T A B U L A R I U M

·          ACTA DIURNA LAPILLO SIGNANDA

·          Flash (raccolta dal 2-2022)

·          ACTA DIURNA (fino al 16-7-2022)      

Il PuntO n° 437. 3-10-2021. Italiche iatture. Breve storia di una alleanza perversa. E dei danni da essa causati.

Il PuntO n° 436  21-9-2021  Debito pubblico e governi della Repubblica. Nei primi sei mesi del governo Draghi(Febbraio-Luglio) il debito pubblico è cresciuto di 122,753 miliardi di euro. Stabili i detentori esteri sia del debito pubblico complessivo che dei titoli del debito pubblico.

SEGUE

 


 

Monogramma Tric.- 5-      S A G G E Z Z E   


 

Monogramma Tric.- 6-     STATISTICHE DEL SITO   (Anno 2020 – 2021 - 2022)     -     Aggiornamento   OTTOBRE   2022

 

 

 

.”   __________________________________ Greenpass   Draghi   Conte    Letta   Calenda      Salvini   Giorgetti   FdI   Lega   PD   M5S     Mattarella   Presidente  Migranti    Lamorgese   Lucano   Palamara   Davigo   Greco   PM    Giordano   Floris   fascisti    comunisti   marxisti   Fusaro   Novelli   Debito   von der leyen   Sassoli   Minzolini   Capezzone   Fusani   Sansonetti   Guzzanti   Brindisi   Vaticano   Bergoglio   papa Francesco  atomico fusione Putin Russia Visegrad   balcani   sondaggi Vaccini, UE, Grillo, Siria, Turchia,Renzi, Prescrizione, Meloni, Magistratura, Palamara, CSM, Lockdown, AstraZeneca, Strasburgo, Bruxelles, Orlando, Franceschini, Macron, Merkel, Johnson, Biden, Putin, Erdogan, Xi, Cina, Turchia, Brexit, Elezioni, FMI, Troika, Dollaro, Euro, BCE, Lagarde, Sanchez, Consulta, Cartabia, Acta diurna, Albo lapillo, PuntO, Libia, Kurdistan,