cIOTTOLI

 

privilegia  ne  irroganto

 

DI MAURO NOVELLI

 

Home

Il PuntO

La PignattA

Il Consiglio

Riflessioni

Cronologica

Acta Diurna

Biblioteca

Democrazia 2.0

ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO (2°) (dal 1-7-2021 …..)

 

 

 

 

ACTA DIURNA  SIGNANDA LAPILLO (2°) (dal 1-7-2021 al 31-12-2021)

 

 

PRECEDENTE: ACTA DIURNA  SIGNANDA LAPILLO (1°)  (dal 26-1-2021 al 30-6-20219)

 

 

Gli eredi di Agnelli.

31-12-2021

GLI EREDI DELL’AVVOCATO.

31-12-2021 Affari Italiani. Gedi, guai per gli Elkann: truffa all'Inps. Maxi sequestro da 30 mln di euro. L'accusa rivolta al colosso dell'editoria è quella di aver commesso irregolarità nel prepensionamento di molti dirigenti del gruppo. Gedi, irregolarità nei prepensionamenti. Settanta dipendenti coinvolti

Monogramma 1 E dire che mezzo secolo fa Gianni Agnelli sosteneva che “Quello che va bene per la  Fiat, va bene per l’Italia”. Oggi il concetto è stato aggiornato: quello che va  bene per la Gedi, va bene per la Gedi e l’Italia ne prenda atto.

Caro energia e imprevisenze.

31-12-2021

CARO ENERGIA E IMPREVIDENZE DEGLI STATISTI.

30-12-2021 Formiche.net. di Francesco De Palo. L’incubo del caro gas tra geopolitica e alleanze. L’Ue in un vicolo cieco?  Geopolitica e business avvolti da un destino comune: le basse temperature causano un picco della domanda e le riserve non sono state rabboccate durante l’estate, in una stagione dove il poco vento ha rallentato la produzione delle turbine eoliche. Tutte valutazioni che dovevano essere previste da Stati e regolatori

Nuovi interessi legali

31-12-2021

INTERESSI LEGALI PER L’ANNO 2022.

Israele. Quarta dose non a tutti.

31-12-2021

ISRAELE. NO ALLA QUARTA DOSE PER TUTTI.

La Magistratura!

30-12-2021

NON MERITIAMO QUESTA CROCE.

29-12-2021 Il Riformista. La polvere sotto il tappeto. Quelle toghe che tutto divorano e arraffano…Otello Lupacchini 

2021 Nuova finanza

30-12-2021

2021 E NUOVA FINANZA.

30-12-2021  AGI Come è stato il 2021 dei bitcoin. Da moneta di scambio del futuro, le criptovalute si sono gradualmente affermate come asset speculativo, capace di far gola a molti colossi della finanza. Ma nell'anno appena passato è emerso prepotentemente anche il fenomeno degli Nft. di Arcangelo Rociola.

 Mediterraneo sempre più centrale.

30-12-2021

  QUADRANTE MEDITERRANEO. SEMPRE PIÙ IMPORTANTE.

29-12-2021 Formiche.net. Missili a Latakia. Così la partita con l’Iran si sposta sul Mediterraneo. Il secondo raid sul porto siriano racconta di come Israele con Teheran intenda portare avanti attività parallele su negoziati sul Jcpoa. di Emanuele Rossi

 Israele. Effetti quarta dose.

 

29-12-2021

  QUARTA DOSE E RIPERCUSSIONI SUL SISTEMA IMMUNITARIO.

29-12-2021  Il Giornale Da Israele il dubbio sulla quarta dose: "Perché indebolisce l'immunità". La quarta dose di vaccino anti-Covid causerebbe un affaticamento dell'organismo umano, depotenziandone la risposta immunitaria. Gerry Freda

Monogramma 1 Se la conseguenza della quarta dose dovesse essere verificata, l’affaticamento del sistema immunitario potrebbe aprire le porte non solo al covid, ma ad ogni altra intrusione combattuta dal sistema immunitario stesso, dall’HIV, all’aviaria, all’ebola ecc. Forse, in modo meno evidente, già la terza dose potrebbe creare problemi di surménage generalizzato  per le nostre difese. Soprattutto perché le inoculazioni sono abbastanza ravvicinate nel tempo: tre in nove mesi. Occorre studiare attentamente e essere accorti.

In mancanza di chiarimenti scientifici, credo che io mi fermerò alla terza dose (già fatta).

 

Primi difetti dei vaccini mRNA

28-12-2021

VACCINI mRNA OSTACOLANO POCO  LA TRASMISSIONE DEL VIRUS.

28-12-2021 AGI  Ecco perché i vaccini mRNA proteggono 'poco' contro la trasmissione. I sieri sono più efficaci invece contro la malattia grave. A svelare i motivi è uno studio dell'Università dell’Insubria e dall’Asst dei Sette Laghi

Mancati incontri?

28-12-2021

AFFOLLAMENTI CELESTI.

28-12-2021 AGI   I cinesi contro Elon Musk per il rischio di collisioni con 'Space X'. Social asiatici scatenati per due mancati scontri dei satelliti di Starlink con la stazione spaziale di Pechino

Astra Zeneca. La vendetta!

27-12-2021

ASTRA ZENECA TORNA A PARLARE.

27-12-2021 Il Tempo La rivincita di AstraZeneca. Dal Regno Unito: dati migliori con questo vaccino ai fragili

Il peso dei no.vax

27-12-2021

IL PESO UMANO, ECONOMICO E CLINICO DEI NO-VAX.

26-12-2021   Abrignani, Cts: “Senza i ricoveri dei no vax, l’Italia sarebbe in zona bianca”

Monogramma 1 Finché qualche infettato non denuncia il no-vax che l’ha inguaiato  o l’autorità che ha deciso di destinare tutti i posti della terapia intensiva ai malati di covid, impedendogli un ricovero per la sua patologia

Figliare e consumare.

27-12-2021

NON SI FANNO FIGLI. E NON SANNO PERCHÉ!

26-12-2021 AGI L'appello del Papa a fare più figli. "L'inverno demografico è contro la Patria". Il Pontefice all'Angelus: "Sembra che tanti abbiano perso la fiducia nell'andare avanti con i figli. È una tragedia"-

Monogramma 1 Mi ripeto:     Il PuntO n° 428. 15-5-2021 Figliare e consumare!

26-12-2021 Il Riformista.  Roma, famigliola di cinghiali a spasso sul Lungotevere a pochi passi dalla basilica di San Paolo. Aldo Torchiaro. Un’allegra famigliola di cinque cinghiali è stata vista aggirarsi sul Lungotevere degli Inventori a Roma oggi – intorno alle 12 […]

Monogramma 1 Francesco parla agli animali e gli animali rispondono.

Riposizionamento francese in Africa

26-12-2021

MACRON, PUTIN E L’AFRICA.

26-12-2021 Formiche.net. Il grande gioco africano di Macron. La radiografia di Sanguini. Abbandona il Mali, apre un varco ai mercenari russi, riposiziona le truppe in Sahel. Dove punta il grande gioco africano di Emmanuel Macron? E per l’Italia c’è ancora spazio? L’analisi dell’ambasciatore Armando Sanguini, Senior advisor dell’ Ispi 

26-12-2021 Formiche.net. di Dario Cristiani Nel bene e nel Mali. I piani africani di Putin. Tra condanne e ripicche, l’Europa a trazione francese scopre che il Cremlino ha mire sull’Africa e il Sahel. Ma quelle mire vengono da lontano. Ecco cosa muove i giochi pericolosi di Putin (e perché ci riguardano). L’analisi di Dario Cristiani (Iai-Gmf)

L’importanza dell’analisi logica.

26-12-2021

ANALISI LOGICA.

25-12-2021 HUFFPOST. Chi non conosce l’analisi logica non può capire democrazia e pandemia (di A. Barbano). Solo nell'equilibrio tra esattezza e senso del limite si fonda la corretta tensione tra vaccini e libertà. Una riflessione a partire da Il danno scolastico di Ricolfi e Mastrocola

Monogramma 1 E avrà difficoltà a scrivere in un italiano decente. Si cominciava a studiare seriamente dalla prima media (affiancava lo studio del Latino), ma i rudimenti venivano forniti già dalla quinta elementare.

 

Eccoci alla Brexit!

25-12-2021

VAI CON LA BREXIT.

24-12-2021 Italia Oggi. La vera Brexit dall' 1 gennaio. Il 1° gennaio 2022 scatterà, sul versante inglese, la “vera” Brexit, con molte importanti novità per le imprese che esportano verso il Regno Unito e per la filiera logistica italiana ed europea

Nordio e le veline dei PM

25-12-2021

 

  NORDIO SULLA PRESUNZIONE DI INNOCENZA.

23-12-2021 Il Dubbio. Nordio: «Ma quale stampa libera, i giornali erano diventati megafoni delle Procure». L’ex procuratore aggiunto di Venezia, da anni tra i più autorevoli commentatori sulla giustizia, smonta gli allarmi sulle nuove norme a tutela della presunzione d’innocenza. di Errico Novi

 

IDC (IOT)

 

25-12-2021

 

INTERNET DELLE COSE. LA SOCIALIZZAZIONE DI INTERNET.

25-12-2021 AGI. Quanto varrà e cosa farà l'Iot nel 2030 Uffici più efficienti, città meno trafficate, case connesse, spesa personalizzata. Ma ancora tante, tantissime incognite: le previsioni di McKinsey.

Finora le nuove tecnologie sono state utilizzate per lo pIù in termini individuali. Anche i cosiddetti social si sono limitati a creare finestre a cui si sarebbero affacciati gli individui. Con Internet delle Cose la tecnologia sottostante diventa concretamente “tecnologia”, accantonando – almeno in parte – il ruolo di protesi a favore del sé. Sarà questo l’aspetto con più promettenti ricadute economiche, finora incidenti  sui costi di comunicazione interpersonale di cui ha permesso l’azzeramento.

Meloni, un po’ di coraggio.

 

24-12-2021

 

SGARBI SULLA CANDIDATURA DI BERLUSCONI.

24-12-2021 Libero "Una scelta perdente. A 86 anni...". Sgarbi "massacra" Berlusconi: rottura totale sul Quirinale

Sgarbi fa e dice quello che Meloni dovrebbe fare e dire. Capisco che l’estromissione dalle TV di Mediaset peserebbe molto, ma è quello che dovrebbe fare. E chi ha detto che l’eventuale presa di posizione di Meloni non sia apprezzata dai cittadini italiani più di qualche minuto di intervento nelle TV di Piersilvio?

Confusioni economiche.

 

24-12-2021

 

COMPATIAMO CHI CONFONDE ANCORA INVESTIMENTI E SPESA CORRENTE.

23-12-2021 Formiche.net. di Laura Ciarti. Il duo Draghi-Macron scrive una letterina di Natale alla Germania Appoggiandosi su un paper co-firmato da Giavazzi e Weymuller, consulenti economici dei due leader, chiedono la riforma delle regole di bilancio europee, “troppo opache ed eccessivamente complesse”. Alla vigilia del ritorno del Patto di stabilità, il messaggio al nuovo governo tedesco: no a nuove tasse o tagli draconiani, gli investimenti pubblici servono alla crescita e vanno contabilizzati diversamente.

In economia ci sono molti allergici ad ogni forma di uscita finanziaria. A costoro sfugge la differenza tra una uscita che in seguito costituirà una entrata -  arricchita degli interessi – e una uscita per spesa corrente. Ci vuole pazienza.

Laicità e dogmi.

 

24-12-2021

 

LAICITÀ, UN FASTIDIOSO OSTACOLO  PER I DOGMATICI.

23-12-2021 Linkiesta. Elogio della laicità, motore di emancipazione individuale e sociale | di Maria Mantello. La laicità è esigente, non consente scappatoie e richiede un impegno notevole perché chiama ognuno all’autonomia morale e alla responsabilità della scelta. 

Laicità vuol dire tolleranza, cosa ben diversa dalla sopportazione. E chi vuole imporre agli altri i suoi dogmi va anzitutto compatito e, se vuole forzare la mano, combattuto.

 

Scuola. Provocazioni

 

24-12-2021

SCUOLA. OCCUPAZIONI E PROVOCAZIONI.

23-12-2021 Formiche.net. Chi paga i danni delle scuole occupate? Danni e interruzione di pubblico servizio nelle scuole occupate. Politici e sindacati criticano il direttore scolastico del Lazio Rocco Pinneri per aver invitato i presidi a sanzionare i responsabili, preoccupati per un eventuale pericolo di “repressione”. Il parere di Eusebio Ciccotti, preside e storico del cinema. di Francesco Bechis

Monogramma 1 I gruppi studenteschi che organizzano le occupazioni non si rendono conto che queste “provocazioni” affosseranno la loro iniziativa. A quando le telecamere nascoste in grado di riprendere i coglioni provocatori?

Pensiero e tecnica.

 

23-12-2021

LIBERTÀ DI PENSIERO E NUOVE TECNOLOGIE.

 

22-12-2021 Diritti fondamentali. Cristina  Equizi – Libertà di manifestazione del pensiero e piattaforme online      

Resilienza? Caratteristica relativa e non assoluta.

 

23-12-2021

RESILIENZA.

22-12-2021 Formiche.net Cos’è la resilienza? Quella formula magica dalla fisica al Pnrr. Il libro del prof. Cantaro. Di Antonio Cantaro. Sappiamo davvero cosa vuol dire quella “resilienza” di cui riempiamo libri, articoli e ora persino atti legislativi? Pubblichiamo un estratto dal libro “Postpandemia. Pensieri (meta)giuridici” (Giappichelli) di Antonio Cantaro, professore ordinario di diritto costituzionale all’Università di Urbino “Carlo Bo”

Monogramma 1 E’ generalizzata la definizione della resilienza (capacità di reagire ad una influenza esterna per tornare alle posizioni precedenti all’intervento esterno subito) come caratteristica data e assoluta  concernente un corpo (in fisica) un individuo (in antropologia), una classe sociale (in sociologia), un popolo (in geopolitica). Nessuno però mette in evidenza che quella caratteristica non è assoluta, ma relativa. E’ funzione, cioè, della potenza del “colpo” che impatta sull’oggetto preso in considerazione e di cui si vuole evidenziare la resilienza, Ma è altresì funzione di altre variabili, delle sue dimensioni, ad esempio. Faccio un esempio concreto. Un cubetto di caucciù è altamente resiliente se subisce un colpo portato da un martelletto di due etti di peso. Ma se viene colpito da una mazza di venti chili il cubetto di caucciù probabilmente si frantumerà mostrando così – nel caso specifico – una resilienza pari a zero. Risulterà quindi altamente resiliente in occasione del primo colpo sferrato con un martelletto, ma assolutamente non  resiliente in occasione del secondo colpo sferrato con una pesante mazza. Parallelamente, se prendiamo un cubo di caucciù di dieci metri di lato, risulterà resiliente anche nel caso di un colpo sferrato con una mazza di venti chili.

La resilienza è pertanto funzione diretta - tra l’altro - della potenza del  “colpo” e delle sue dimensioni. Non  e caratteristica univoca, data e definita di un “corpo”.

Ciascuno può fare esempi in campo sociologico, antropologico, geopolitico.

Putin e giochini visti e rivisti.

 

22-12-2021

PUTIN, LA UE E IL GAS.

22-12-2021 Formiche.net. di Francesco De Palo. Non si ferma la galoppata dei prezzi e la pressione esercitata da Mosca sull’Ue: uno scenario che non potrà migliorare nel breve periodo, anzi proseguirà in questi termini (se non peggio) nel 2022 visto che il gelo in Europa   mescolato alle tensioni politiche sul Nord Stream 2 e sul confine ucraino.

Monogramma 1 Ogni ulteriore difficoltà e aumento di prezzo delle “vecchie” fonti energetiche non fa altro che promuovere investimenti verso le nuove fonti rendendole sempre più convenienti. Atomico compreso.

21-12-2021

Aruba. Problemi di collegamento al server  

Superbonus da ridurre.

 

Acta diurna 21-12-2021

SUPERBONUS SOLO PER RICCHI?

21-12-2021 Linkiesta Ist. Bruno Leoni Troppa grazia Perché il governo dovrebbe ridurre il Superbonus 110. L’aiuto economico previsto dal governo a favore delle spese sostenute per migliorare le prestazioni energetiche o antisismiche degli edifici costa oltre 30 miliardi di euro e avvantaggia principalmente le classi di reddito più elevate. L’editoriale dell’Istituto Bruno Leoni su Linkiesta

“Sovranismo!” accusa tipica di politici intellettualmente non all’altezza.

 

Acta diurna 20-12-2021

PROVE DI SOVRANISMO……..

19-12-2021 InsideOver.  L’Italia prova a mettersi di traverso su Schengen?

Monogramma 1 ….  o più semplicemente cura degli interessi nazionali? Con i trattati UE, ogni paese ha ceduto parte della sua sovranità a Bruxelles. Ma solo una parte! Il resto continua ad essere sotto l’egida dei governi ed in funzione degli interessi nazionali. La differenza tra l’Italia e gli altri paesi? Semplice: mentre da noi gli interessi nazionali cambiano in funzione del colore e delle sfumature dei governi (si diceva: “Se vince Fini, i nostri interessi nei Balcani sono di un tipo; se vince D’Alema sono di tipo opposto”) negli altri grandi paesi UE, molto meglio consolidati del nostro, i rispettivi  interessi nazionali sono ben definiti e perseguiti da qualsivoglia governo in carica: gli interessi francesi nei Balcani, sono sempre gli stessi, sia che vinca Le Pen, si che vinca  Mélanchon. Da noi i politici pressappochisti, del tutto ignari dei nostri interessi, accusano chi li difende di sovranismo, semplicemente perché loro non si rigirano molto bene in argomenti  per loro del tutto nuovi che vanno ben oltre la loro comprensione intellettuale. A loro basta pasturare i gonzi accusando chi prova ad esercitarli di “sovranismo”! Cerchiamo di capirli, poveretti!

Non è colpa loro: non dimentichiamo che l’Italia per decenni è stata compressa e ristretta  tra due chiese: ecumenica la prima, quella papalina; internazionalista, la seconda, quella comunista. Per decenni quindi, gli interessi nazionali sono stati mortificati. Anzi, il solo parlarne era eresia per la prima chiesa e tradimento del proletariato internazionale per la seconda

In queste circostanze, Draghi ha semplicemente individuato alcuni interessi nazionali – della cui gestione non è stata data a Bruxelles alcuna procura – e li porta avanti. E i politici “antisovranisti”, non capendoci un fico secco, ben si guardano dal criticarlo: non sanno che posizione prendere.

L’ONU : i migranti non sono profughi!

 

 

è    Acta diurna 13-12-2021

MIGRANTI. L’ONU: NON SONO PROFUGHI. COME GOVERNARE IL FENOMENO:

13-12-2021 Il Corriere della sera. Ue, la complicata trattativa per la riforma di Schengen: «Più rimpatri verso i Paesi di ingresso». di Francesca Basso . La proposta della Commissione, che vuole evitare la reintroduzione dei controlli alle frontiere, impensierisce Italia e Spagna. Indebolito il diritto d’asilo.

Monogramma 1 Sempre generosi con noi i burocrati di Bruxelles! Potremo così dimostrare il ns. grande senso umanitario evidenziato dalla inarrivabile qualità della ns. accoglienza.

Vedremo se qualche statista-“tajarin con fegatini” riesce ad imporre l’applicazione di una delle basi universalmente accettate dei trattati sulla navigazione: la nave è territorio dello stato di cui batte bandiera. Quindi, le navi “umanitarie“ che raccolgono, su precisi appuntamenti organizzati e promossi da Alarm Phone, i naufraghi a pagamento (circa 1.500 dollari ad aspirante naufrago, secondo i paganti)  dovranno coinvolgere la nazione di riferimento del cui territorio la ONG è parte.

Anche  se con anni di ritardo, l’ONU ha preso atto dell’evidenza: le comitive di naufraghi non devono più essere considerate come composte da profughi ma da semplici migranti economici. Ma la nostra industria dell’accoglienza, sempre lungimirante,  ha bypassato il problema inventando il famoso “permesso italico umanitario”. Concesso a tutti. Che cosa non si fa per fornire aiutini a caporali e pappa!

26-5-2021 Il Giornale. Pure l'Onu smentisce la sinistra: "I migranti non sono profughi". Il dossier: «La metà di loro aveva un lavoro in Africa, partono per cercare fortuna e mandare soldi ai parenti». Paolo Bracalini  

Come governare il fenomeno migrazioni? Semplice: in base a parametri da definire, ogni anno  si calcola il numero di migranti che il paese può accogliere in maniera corretta e soprattutto degna. 10mila? 100mila? Un milione?  Raggiunta quella cifra si chiudono le frontiere. In attesa dei nuovi calcoli per l’anno successivo.

 

Caso Creazzo. “So’ ragazzi !”

 

Acta diurna 20-12-2021

CASO CREAZZO PROCURATOR GIUSEPPE .

19-12-2021 Il Riformista. La sanzione: persi due mesi di anzianità. Il caso Creazzo, il magistrato ‘punito’ con un buffetto dopo le molestie alla collega Sinatra. Paolo Comi

·         

·        Il procuratore Creazzo molestò una collega, ma per il Csm sono cose private: lievissima sanzione, “so’ cose da ragazzi…”

 

·        Molestie alla collega pm, il Csm ‘condanna’ il procuratore di Firenze Creazzo: tolti due mesi di anzianità

 

·        Caso Creazzo, come fa il giudice Salvi a mandare a giudizio anche la Pm molestata?

 

Molestie di Creazzo, parla la Sinatra: “Sono vittima ma vengo processata…” “Creazzo è un porco”, ma a finire sotto processo è la pm che accusava di molestie il procuratore capo di Firenze.

Formaggi!

 

Acta diurna 20-12-2021

 LA PATRIA DEI FORMAGGI.

19-12-2021 AGI. La carica dei 500: viaggio nelle eccellenze casearie italiane. Dai molto stagionati ai freschissimi, dai crudi ai cotti: mille sfumature di uno dei prodotti più famosi d’Italia di Ugo Barbàra

Monogramma 1 L’invenzione del formaggio è uno dei primi prodotti dell’intelligenza umana. I nostri antenati inventarono il sistema di conservazione del latte, cagliandolo. La fantasia ha poi fatto il resto.

Cristianesimo in difficoltà o papa in difficoltà?

 

Acta diurna 19-12-2021

LE DIFFICOLTÀ DEL PAPA PERVADONO  TUTTA LA COSTRUZIONE CRISTIANA.

19-12-2021 Agi "Non si può continuare con l'illuminismo, servono nuovi modelli di pensiero", osserva il Papa. Il Pontefice rivolgendosi agli studenti ha detto: "L'università non può rimanere sorda" davanti "alle ingiustizie sociali, alle violazioni dei diritti e alle migrazioni forzate. L'educazione è una delle vie più efficaci per umanizzare il mondo e la storia".

Monogramma 1 Alle solite! Chi vede perdenti le proprie strutture culturali e le relative costruzioni sovrastrutturali, chiede agli altri di abbandonare le loro, specie se risultano vincenti. Questo denota una scarsa fiducia nelle proprie qualità intellettuali, oltre ad uno storico mancato confronto nei secoli con le posizioni degli altri. Un tempo fu possibile abbattere con la forza, la coercizione e un po’ di fuoco la cultura degli altri, oggi cosa impossibile. Miseramente dimostra l’inadeguatezza di coloro che dovrebbero rivedere  e ripensare (se necessario) le  loro posizioni culturali, ma non sanno farlo. Perché non hanno dovuto mai esercitarsi in questa arte.

I “vizietti” della magistratura.

 

Acta diurna 19-12-2021

POTERE GIUDIZIARIO ABSOLUTUS.

19-12-2021 Il Riformista. Il periodo di Tangentopoli. Italo Ghitti, l’unico gip di Mani Pulite: svelato il trucco del pool per sceglierselo.Gian Domenico Caiazza 

18-12-2021 HuffingtonPost.  Renzi che va dai suoi giudici a dire, non mi fido di voi: un bel passo verso la normalità. Da trent’anni nel discorso pubblico i magistrati sono gli ottimati e i politici sono tutti ladri o scemi. Ma la realtà è stata un'altra By Mattia Feltri

15-12-2021 HuffingtonpPost. La riflessione di Guido Salvini e le forzature del pool di Mani Pulite. Di Fabrizio Cicchitto. Il magistrato, gip presso il Tribunale di Milano, mette in questione l’esaltazione acritica che è stata fatta nel corso di questi anni della stagione di Tangentopoli

Monogramma 1  Quanto rivelato dal giudice Salvini è gravissimo. Fa riflettere sul fatto che a tener lontani gli investimenti esteri non sono tanto le lungaggini della giustizia, quanto “vizietti” (chiamiamoli così). Ho sempre cercato di prendere decisioni e farmi dei convincimenti basandomi su dati - per quanto possibile - reali, concreti e verificati. Chi ad arte mi falsa i dati su cui decido i miei comportamenti (vado per le spicce) me la dovrà pagare cara!

Quell’onest’uomo di Antonio Di Pietro che, basandosi sui principi di “mani pulite” sbandierati  per tutto l’orbe terracqueo, ha fondato l’Italia dei Valori, non ha nulla da dire?

 

Cause dei terremoti. Secondo me.

 

Acta diurna 18-12-2021

TERREMOTI.

18-12-2021 ANSA. Terremoto di magnitudo 4,3. a Bergamo, sentito a Milano. Secondo le prime stime dell'Ingv la magnitudo oscilla tra 4.3 e 4.8. Hanno tremato in palazzi in diverse zone del capoluogo. Gente in strada

Monogramma 1 Ribadisco i miei convincimenti: I terremoti sono causati dalle variazioni della velocità di rotazione della Terra: se la velocità aumenta, aumenta la forza centrifuga applicata alla crosta terrestre; se la velocità diminuisce, aumenta la forza centripeta applicata alla crosta. Ne conseguono tendenze all’espansione o alla contrazione da parte della superficie  terrestre. I gangli più gracili possono cedere causando terremoti.

Bruxelles. Migranti: che palle!

Acta diurna 18-12-2021

MIGRANTI. MA A BRUXELLES  NON VA DI TRATTARE  L’ARGOMENTO

18-12-2021 Linkiesta.  La spinta di BruxellesLa strategia della Commissione per aggirare lo stallo sulla riforma migratoria. Vincenzo Genovese. Ursula von der Leyen vuole introdurre procedure più rigide alle frontiere esterne. È l’ultimo tentativo di portare avanti elementi del Pact on Migration, ferma da più di un anno. Il Consiglio europeo chiede rimpatri e sorveglianza, ma non affronta il tema chiave della redistribuzione

Monogramma 1 Fanno finta di interessarsi del problema delle migrazioni, ma temono che Draghi li incastri. Meglio sorvolare.

Massi maluccio!

Acta diurna 18-12-2021

ASPIRANTI PRESIDENTI. INADEGUATEZZE E REAZIONI..

18-12-2021 La Repubblica. Quirinale, Berlusconi non si fida: "Se faccio la fine di Prodi salta il centrodestra". Il Cavalierepunta al Colle e teme franchi tiratori tra Lega e Fdi. Minacciando gli alleati anche con l'ostracismo dalle sue tv.

Monogramma 1 Macinato il povero  Piersilvio. Ma non se ne rendono conto.

 

18-12-2021 La Stampa.  Giorgia Meloni: “Non so ancora se voterei Draghi. Elezioni necessarie in ogni caso”. La presidente di Fdi sul Colle: «Non bisogna scegliere per forza uno di centrodestra, ma un arbitro». Annalisa Cuzzocrea

Monogramma 1 Ma proponga Nordio, senza tema di bruciarlo e senza cedere alle minacce.

A Siena poi….!

Acta diurna 18-12-2021

DAVID ROSSI. QUANDO I PM POTEVANO TUTTO.

17-12-2021 Il Dubbio. Caso David Rossi, scomparsi 61 foto e 2 video: i retroscena. Caso David Rossi: le rivelazioni del deputato Rizzetto sul testimone non verbalizzato dai pm di Siena. La vicenda sarà trattata anche dall'Antimafia. di Simona Musco

 

Cartabia: Costituzione e Manuale Cencelli.

Acta diurna 18-12-2021

CSM. CARTABIA-CENCELLI

17-12-2021 Il Riformista. La riforma. Csm, la Cartabia si gioca il jolly e accontenta tutti: 4 poltrone in più per placare le toghe. Paolo Comi

Monogramma 1 Sei poltrone in più: quattro per la componente togata e – di conseguenza - due per quella laica. I magistrati stanno sotto botta, ma è bene non esasperarli troppo!

Le motivazioni della sentenza di condanna per Lucano.

 

Acta diurna 17-12-2021

MIMMO LUCANO CONDANNATO A 13 ANNI. LE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA

17-12-2021 Fanpage.  Riace, le motivazioni della condanna a Mimmo Lucano: “Ha strumentalizzato accoglienza”.Sono state pubblicate le motivazioni della sentenza di condanna a Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace, il paese diventato modello di accoglienza ai migranti. Il presidente del Tribunale di Locri, Fulvio Accurso, ha scritto: “Lucano, da dominus indiscusso del sodalizio, ha strumentalizzato il sistema dell’accoglienza a beneficio della sua immagine politica”. A cura di Annalisa Girardi

17-12-2021 Open.online. Mimmo Lucano, le motivazioni della sentenza: «La sua povertà è solo apparenza: così ha sfruttato l’accoglienza per scopi personali»

Processo a Salvini per Open Arms

 

Acta diurna 17-12-2021

PROCESSO A SALVINI. OPEN ARMS: DEPONE L’AMM. LIARDO.

17-12-2021 Agenparl. OPEN ARMS, L’ammiraglio Liardo Conferma le contraddizioni della Ong By  Diego Amicucci

 -17-12-2021 Il Giornale. L'ammiraglio smaschera le ong e scagiona Salvini. In aula ha deposto l'ammiraglio Sergio Liardo, il quale ha raccontato quanto accaduto in quei giorni frenetici dell'agosto 2019: "Open Arms poteva chiedere Pos alla Spagna e ha rifiutato Pos di Malta". Mauro Indelicato

17-12-2021 FirenzePost. OPEN ARMS, Processo: Ammiraglio Liardo: «Migranti a bordo sempre stati assistiti», Nave Ong rifiutò porto sicuro Malta. Paolo Padoin

17-12-2021 Libero. Open Arms, l'ammiraglio scagiona Matteo Salvini: "Ecco le menzogne della Ong"

Monogramma 1 Speravo di poter inserire qualche commento di giornali di sinistra, ma la notizia della deposizione di Liardo è saltata a pié pari.

L’eccesso di zelo nell’uso del “Palamara Mode” fa vincere qualche battaglia, ma fa perdere la guerra.   Soprattutto svela le piccolezze anche dei media che considerano i lettori “gonzi da pasturare” con criterio.

David Rossi

 

Acta diurna 17-12-2021

DAVID ROSSI. QUEL PASTICCIACCIO BRUTTO DI SIENA.

16-12-2021 HuffPost. "Una testimonianza su Rossi non fu verbalizzata": la commissione d'inchiesta invia atti a Genova e Csm. L'avvocato ad Huffpost: "Speriamo in inchiesta seria sulla morte". Oggi l'audizione della mental coach: "Non avevo competenze per dire che volesse suicidarsi" By Federica Olivo

Monogramma 1 Quando il “Palamara Mode” permetteva tutto.

 

Energia nucleare. Riparliamone

 

Acta diurna 16-12-2021

SI RIPARLA – GIUSTAMENTE -  DI NUCLEARE.

15-12-2021 Formiche.net. Transizione, perché l’Italia riparla di nucleare. La conferenza Ain. Di Otto Lanzavecchia. L’Associazione italiana nucleare ha promosso una conferenza per rilanciare un discorso serio, tecnologicamente neutro e realistico sull’energia nucleare. Un occhio sulla transizione energetica, irrealizzabile senza l’atomo, l’altro sulla filiera italiana che nonostante l’assoluta mancanza di sostegno pubblico vive e compete all’estero

Monogramma 1 Non facciamoci rifregare dalle ideologie basate sull’ignoranza. Scrivevo che chi ha posizioni contrarie per principio al nucleare mi ricorda coloro che ritengono che le batterie in dotazione a cellulari e PC  attuali siano ancora quelle al nikel – cadmio di trenta anni fa, con tutti i loro problemi di memoria di ricarica. Cerchiamo di essere intelligenti e di non sparare stupidaggini solo perché ci fanno sentire vivi!

Tutto va rivisto considerando i progressi tecnologici nel settore dell’energia atomica. Ragioniamoci con un po’ di intelligenza.

Importiamo energia elettrica dalla Francia perché ne produce in sovrabbondanza tramite le sue centrali nucleari (19 con 58 reattori). Ricordo che i Francesi usano l’energia elettrica per il riscaldamento.

Domande: 1) alla luce di quanto sta https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/thumb/4/4d/Nuclear_power_plants_map_France-fr_2.svg/800px-Nuclear_power_plants_map_France-fr_2.svg.pngaccadendo ai costi dell’energia,  ritenete che il nostro sistema produttivo possa  competere con quello d’oltr’Alpe?  2) Ritenete che se succedesse qualche incidente ad una centrale nucleare francese, il fallout giri alla larga dall’Italia perché si accorge che noi siamo denuclearizzati? A metà anni ’80 ci arrivò quello proveniente da Chernobyl. Chernobil dista dal  nostro confine est (Trieste) 1.371 KM. Lione dista da Aosta 193 Km. E le correnti metereologiche provengono di norma da Ovest e non da Est.

Per inciso, anche la Svizzera ha quattro centrali nucleari.

Ricordo che in Germania la prima fonte energetica è il carbone. Meglio del nucleare?

Libia. C’è chi soffia sul fuoco?

 

Acta diurna 16-12-2021

LIBIA SENZA PACE.

16-12-2021 AGI. Tensione in Libia, milizie armate circondano il palazzo del governo

La ribellione è scoppiata dopo che il Consiglio di Presidenza ha licenziato il comandante del Distretto militare di Tripoli. La "Brigata Al-Samoud" avverte: "Non ci saranno elezioni presidenziali e saranno chiuse tutte le istituzioni statali" in città

Monogramma 1  Chi soffia sul fuoco? Francia, Russia, Turchia?

Covid e criteri di  contrasto

 

Acta diurna 16-12-2021

RIFLESSIONE SUL CONTRASTO AL COVID.Monogramma 1

Riflettevo su una cosa secondo me irrazionale. I provvedimenti e le restrizioni prese dal governo Draghi per combattere il covid, non dipendono tanto dalla gravità della pandemia, almeno in prima battuta. Tutte le iniziative di contrasto dipendono dalla percentuale di utilizzazione dei posti letto in ospedale e nelle terapie intensive. Superati - per regione – certe percentuali di occupazione  dei posti, si cambia colore e si aumentano le restrizioni. Domanda: ma se noi avessimo a disposizione non gli attuali posti letto, ma dieci volte tanti, saremmo tutti in zona super bianca? Non sarebbero obbligatorie mascherine e distanziamenti? Mi sembra una cosa non ben pensata.

Certamente, se avessimo 2,3,...6 volte i posti letto nelle terapie intensive forse avremmo altri parametri da utilizzare. Ma se oggi, con i criteri adottati, il Molise ha il doppio o il sestuplo dei posti letto per 100mila abitanti rispetto del Lazio, sarebbe di un colore più tendente al bianco di quanto non lo sia il Lazio, a parità di gravità della pandemia.

In altri termini, se oggi una regione sta per passare dalla zona bianca a quella gialla (con conseguente aggravamento delle restrizioni come se la pandemia si fosse incattivita), ma in extremis riesce ad attrezzare 5-10 posti letto in più, non obbligherà i suoi abitanti a ulteriori restrizioni, pur mantenendo la pandemia le stesse caratteristiche di gravità.

Dove sbaglio?

David Rossi. Si riapre tutto.

Acta diurna 15-12-2021

DAVID ROSSI. SI RIAPRE TUTTO.

15-12-2021 Il Giornale. "Irregolarità o anomalie...". L'interrogazione per far luce sulla morte di David Rossi. L'onorevole Roberto Giachetti d'Italia Viva, dopo l'audizione del colonello Aglieco sulla morte di David Rossi, ha presentato un'interrogazione parlamentare. Francesco Boezi

 

David Rossi. Si riapre tutto.

Acta diurna 15-12-2021

DAVID ROSSI. SI RIAPRE TUTTO.

15-12-2021 Il Giornale. "Irregolarità o anomalie...". L'interrogazione per far luce sulla morte di David Rossi. L'onorevole Roberto Giachetti d'Italia Viva, dopo l'audizione del colonello Aglieco sulla morte di David Rossi, ha presentato un'interrogazione parlamentare. Francesco Boezi

Italia. Debito pubblico

Acta diurna 15-12-2021

DEBITO PUBBLICO.

Ad ottobre 2021 il debito pubblico sale a 2.710,270 miliardi di euro, in crescita di quasi 4 miliardi rispetto al dato di  settembre pari a  2.706.434. [Fonte Bankitalia 15-12-2021]

David Rossi. Il pasticciaccio di Piazza Salimbeni.

Acta diurna 15-12-2021

QUEL PASTICCIACCIO BRUTTO DI PIAZZA SALIMBENI.

15-12-2021 Il Sussidiario. David Rossi/ Suicidio o omicidio? Procura apre terza inchiesta: prove erano inquinate

Monogramma 1 La Procura di Genova,  orfana del “Palamara mode”, costretta ad aprire l’  inchiesta per la terza volta.

Terre rare.

Acta diurna 15-12-2021

SULLE TERRE RARE.

15-12-2021 InsideOver.  La geopolitica delle terre rare nell’era della transizione energetica. Di Andrea Muratore.

Macron. Migranti riportati nel primo paese di sbarco o di arrivo.

Acta diurna 14-12-2021

MACRON. I MIGRANTI RIPORTATI NEL PAESE UE IN CUI SONO ARRIVATI LA PRIMA VOLTA.

14-12-2021 HuffPost. L'Ue sui migranti come vuole Macron: respingere i movimenti secondari. A gennaio inizia la presidenza francese, oggi la proposta della Commissione che rivede le regole di Schengen\By Angela Mauro

Monogramma 1 Ci vuole pazienza. Non abbiamo gente in grado di individuare e perseguire gli interessi nazionali. Colpa nostra. La nostra industria dell’accoglienza stappa qualche bottiglia. Non abbiamo bisogno di questa UE.

L’ONU : i migranti non sono profughi!

 

 

è Acta diurna 13-12-2021

MIGRANTI. L’ONU: NON SONO PROFUGHI. COME GOVERNARE IL FENOMENO:

13-12-2021 Il Corriere della sera. Ue, la complicata trattativa per la riforma di Schengen: «Più rimpatri verso i Paesi di ingresso». di Francesca Basso . La proposta della Commissione, che vuole evitare la reintroduzione dei controlli alle frontiere, impensierisce Italia e Spagna. Indebolito il diritto d’asilo.

Monogramma 1 Sempre generosi con noi i burocrati di Bruxelles! Potremo così dimostrare il ns. grande senso umanitario dimostrato dalla inarrivabile qualità della ns. accoglienza.

Vedremo se qualche statista-“tajarin con fegatini” riesce ad imporre l’applicazione di una delle basi universalmente accettate dei trattati sulla navigazione: la nave è territorio dello stato di cui batte bandiera. Quindi, le navi “umanitarie“ che raccolgono, su precisi appuntamenti organizzati e promossi da Alarm Phone, i naufraghi a pagamento (circa 1.500 dollari ad aspirante naufrago, secondo i paganti)  dovranno coinvolgere la nazione di riferimento del cui territorio la ONG è parte.

Anche  se con anni di ritardo, l’ONU ha preso atto dell’evidenza: le comitive di naufraghi non devono più essere considerate come composte da profughi ma da semplici migranti economici. Ma la nostra industria dell’accoglienza, sempre lungimirante,  ha bypassato il problema inventando il famoso “permesso italico umanitario”. Concesso a tutti. Che cosa non si fa per fornire aiutini a caporali e pappa!

26-5-2021 Il Giornale. Pure l'Onu smentisce la sinistra: "I migranti non sono profughi". Il dossier: «La metà di loro aveva un lavoro in Africa, partono per cercare fortuna e mandare soldi ai parenti». Paolo Bracalini 

Come governare il fenomeno migrazioni? Semplice: in base a parametri da definire, ogni anno  si calcola il numero di migranti che il paese può accogliere in maniera corretta e soprattutto degna. 10mila? 100mila? Un milione?  Raggiunta quella cifra si chiudono le frontiere. In attesa dei nuovi calcoli per l’anno successivo.

 

RAI. Furti di opere d’arte di nostra proprietà.

Acta diurna 14-12-2021

FURTI ALLA RAI: MEGLIO DI “COSA NOSTRA”!

13-12-2021 Il Fatto. Rai, chiusa l’inchiesta sui capolavori rubati: prescritti tutti i ladri, pure il reo confesso. Il dirigente che denunciò i furti è stato licenziato.    

Monogramma 1 Occorrerebbe mettere in piedi una Norimberga su quanto è successo in Italia dal 1946 ad oggi.

Cina e finanza internazionale.

Acta diurna 14-12-2021

FINANZE. LA CINA DIMOSTRA MAGGIORE DINAMISMO DELL’OCCIDENTE.

13-12-2021 Formiche.net. di Gianluca Zapponini. Banche e yuan, la Cina tornerà padrona. Il monito di S&P. L’agenzia di rating che solo una settimana fa ha dato per spacciata Evergrande paventa un sempre più forte legame tra le grandi banche cinesi e la finanza globale. Ed evoca lo spettro di un ingresso in forze dello yuan digitale nelle transazioni internazionali.

Monogramma 1 E pensare che il nostro euro digitale vedrà la luce – banche europee permettendo – solo fra cinque anni!

Morte di Davide Rossi.

Acta diurna 14-12-2021

MORTE DI DAVIDE ROSSI.

13-12-2021 Il Dubbio. INTERVISTA. «Perché ci impediscono di indagare sulla strana morte di David Rossi?» Parla l'onorevole Carmelo Miceli (Pd), difensore della famiglia dell'ex capo della comunicazione della banca Monte dei Paschi di Siena. di Giovanni M. Jacobazzi.

Monogramma 1 A quando una commissione d’inchiesta parlamentare sul ”Palamara Mode” di cui a Siena sono orfani a loro insaputa?

L’ONU : i migranti non sono profughi!

 

 

è Acta diurna 13-12-2021

MIGRANTI. L’ONU: NON SONO PROFUGHI. COME GOVERNARE IL FENOMENO:

13-12-2021 Il Corriere della sera. Ue, la complicata trattativa per la riforma di Schengen: «Più rimpatri verso i Paesi di ingresso». di Francesca Basso . La proposta della Commissione, che vuole evitare la reintroduzione dei controlli alle frontiere, impensierisce Italia e Spagna. Indebolito il diritto d’asilo.

Monogramma 1 Sempre generosi con noi i burocrati di Bruxelles! Potremo così dimostrare il ns. grande senso umanitario dimostrato dalla inarrivabile qualità della ns. accoglienza.

Vedremo se qualche statista-“tajarin con fegatini” riesce ad imporre l’applicazione di una delle basi universalmente accettate dei trattati sulla navigazione: la nave è territorio dello stato di cui batte bandiera. Quindi, le navi “umanitarie“ che raccolgono, su precisi appuntamenti organizzati e promossi da Alarm Phone, i naufraghi a pagamento (circa 1.500 dollari ad aspirante naufrago, secondo i paganti)  dovranno coinvolgere la nazione di riferimento del cui territorio la ONG è parte.

Anche  se con anni di ritardo, l’ONU ha preso atto dell’evidenza: le comitive di naufraghi non devono più essere considerate come composte da profughi ma da semplici migranti economici. Ma la nostra industria dell’accoglienza, sempre lungimirante,  ha bypassato il problema inventando il famoso “permesso italico umanitario”. Concesso a tutti. Che cosa non si fa per fornire aiutini a caporali e pappa!

26-5-2021 Il Giornale. Pure l'Onu smentisce la sinistra: "I migranti non sono profughi". Il dossier: «La metà di loro aveva un lavoro in Africa, partono per cercare fortuna e mandare soldi ai parenti». Paolo Bracalini 

Come governare il fenomeno migrazioni? Semplice: in base a parametri da definire, ogni anno  si calcola il numero di migranti che il paese può accogliere in maniera corretta e soprattutto degna. 10mila? 100mila? Un milione?  Raggiunta quella cifra si chiudono le frontiere. In attesa dei nuovi calcoli per l’anno successivo.

 

Java ha un buco  Da sempre?

 

è Acta diurna 13-12-2021

LOG 4 SHELL. LA FINE DI INTERNET?

12-12-2021 AGI. Cos’è Log4Shell e perché per gli esperti si rischia “l’apocalisse informatica”. L’Agenzia per la cybersicurezza nazionale parla di “una vasta e diversificata superficie di attacco sulla totalità della rete”, definendo la situazione “particolarmente grave”. In altre parole, Internet è in pericolo, la sua sicurezza è compromessa. Ecco perché. di Arcangelo Ròciola

Monogramma 1 Informazioni come queste mi lasciano perplesso e diffidente.

Domande. Mi sembra di aver capito che questa possibilità di intrusione esista da sempre. Gli hacker non se n’erano accorti? E articoli come questo li rendono edotti? Forse i programmatori di Java stanno già lavorando per chiudere le porte aperte (se non le hanno già chiuse) e queste informazioni servono solo per allertare i naviganti sul fatto che, tra qualche giorno, Java darà l’annuncio della soluzione? Perché banche e finanziarie se ne stanno tranquille e non suggeriscono soluzioni ai clienti? Hanno già preso provvedimenti per proteggersi?

Valute digitali. Per gli Anglosassoni la  Cina è un corpo estraneo.

Acta diurna 12-12-2021

MONETE DIGITALI: IN CAMPO LA CINA.

11-12-2021 Formiche.net. di Francesco Bechis Occhio alle monete digitali cinesi. Da Londra l’allarme degli 007. Sono un rischio per la sicurezza nazionale. A lanciare l’allarme è il capo delle cyber-spie di Sua Maestà, il direttore del Ghcq Jeremy Fleming. Pubblicità sgradita per Pechino, che sulla rivoluzione dei pagamenti online ha costruito le Olimpiadi invernali.

Monogramma 1 Come osa la Cina a scendere in campo anche sulle valute digitali? Come mai gli Anglosassoni conoscono così bene la possibilità che dalla loro gestione è facile procedere a cyberspiare  gli utilizzatori? Di nuovo la Cina rompe le uova nel paniere che deve restare di unica gestione anglosassone.

Valerie Pécresse può battere Macron?

Acta diurna 12-12-2021

FRANCIA. NUOVI PROTAGONISTI: VALERIE PÉCRESSE.

12-12-2021   Formiche.net. di Gennaro Malgieri. Brillerà la nuova stella gollista Valérie Pécresse nel firmamento francese? Miracolo” politico in casa dei Républicains. La più credibile antagonista del presidente uscente è la presidente dell’ Île-de-France. I sondaggi la danno al 20%, sei punti in meno di Macron e quattro più della Le Pen. Il suo programma? “Ripristinare l’orgoglio francese” e “rimettere la Francia in ordine”. L’analisi di Gennaro Malgieri

Migranti. Ulteriori informazioni sull’accoglienza.

Acta diurna 11-12-2021

SULLA NOSTRA ACCOGLIENZA MIGRANTI

11-12-2021 Il Giornale. Gli affari dei buonisti sui migranti. L'ex braccio destro di Veltroni coinvolto nello scandalo al Cara di Mineo. L'ex sindaco eroe di Riace sta scontando 13 anni. Gian Micalessin

Monogramma 1 Anche sul nostro sistema di accoglienza si è abbattuto, all’ insaputa degli interessati,  il ritiro dal mercato del “Palamara Mode”. Come per il sistema Bibbiano, in molti si scoprono nudi e non capiscono neanche il perché: era tutto così normale!

 

Assalto al Congresso con  piano?

 

 Acta diurna 11-12-2021

USA. ASSALTO AL CONGRESSO. C’ERA UN PIANO.

11-12-2021 ANSA. Assalto a Congresso, spunta piano dettagliato per un golpe. Lo ricevette ex capo dello staff di Trump che non ne fece nulla

Monogramma 1 Mi chiedo: non se ne fece nulla e tutto finì lì, oppure il presidente del paese che si vanta di essere il più democratico al mondo ha proceduto a denunciare chi quel golpe progettò? Non è pensabile che il capo dello staff non ne abbia parlato con Trump. La giustizia USA sta perseguendo gli estensori di piano e procedure?

E’ necessario preoccuparsi e porre rimedio a quelle “tendenze” americane. Possibile che basti così poco per far annoverare gli Stati Uniti tra le Repubbliche delle banane?

MPS. Davide Rossi. 2^

  Acta diurna 11-12-2021

MPS. DAVIDE ROSSI 2^.

10-12-2021 HuffPost. L'incredibile testimonianza del colonnello sull'oscura morte di David Rossi. Mps: il colonnello Aglieco racconta alla Camera che fu il pm a inquinare la scena del presunto suicidio By Federica Olivo. 

11-12-2021 Il Corriere della sera. Morte David Rossi e il caso Mps, il pm rispose al telefono del manager. di Aldo Tani.Le rivelazioni dell’ex comandante dei carabinieri, Pasquale Aglieco, davanti alla commissione parlamentare che cerca di fare luce sulla vicenda

11-12-2021 HuffPost. 11-12-2021 HuffPost. Mps: morte Rossi, "atti a procura di Genova e Csm". Presidente Commissione Zanettin annuncia invio: 'Fatti gravi'

Monogramma 1 Molti quotidiani hanno già archiviato la notizia.

MPS. Davide Rossi.

 

  Acta diurna 10-12-2021

MPS. DAVIDE ROSSI.

10-12-2021 Novità dalla Commissione di inchiesta parlamentare.

https://citymilano.com/2021/12/10/il-pm-aveva-risposto-al-suo-cellulare-david-rossi-pochi-minuti-dopo-la-morte-mps-un-esplosivo-ribaltone-giudiziario/ 

https://corrieredisiena.corr.it/news/siena/29738720/mps-morte-david-rossi-commissione-inchiesta-pm-nastasi-daniela-santanche.html 

https://www.ilgiornale.it/news/cronache/caso-david-rossi-dettaglio-sul-pm-svelato-audizione-1994942.html

   https://lh3.googleusercontent.com/a-/AOh14GjoBVTvevSxIHtMJgJo_76bI-dGUpJ8L0IQhRzhtoc=s40     2013: ancora vigente il  Palamara mode. Ma oggi tutti orfani e senza rete.

Migranti. Ecco l’Italia che accoglie!

 

  Acta diurna 10-12-2021

MIGRANTI.  ECCO LA NOSTRA ACCOGLIENZA!

10-12-2021 Lapresse.it Caporalato: si dimette capo immigrazione Viminale 

10-12-2021 Il Fatto. Caporalato, indagata a Foggia la moglie del capo del Dipartimento per l’immigrazione del Viminale. Il dirigente ha dato le dimissioni

L’INDAGINE – Sedici accusati di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro dei migranti di Borgo Mezzanone

L’OPERAZIONE – Cinque arresti nella notte tra giovedì e venerdì: due in carcere, tre ai domiciliari. Per gli altri 11 obbligo di dimora o di firma 

10-12-2021 AGI Blitz nel foggiano contro il caporalato. Coinvolta anche la moglie del prefetto. Tra gli undici indagati, che hanno avuto l'obbligo di dimora, anche la moglie del prefetto Michele Di Bari, capo del Dipartimento per le Libertà Civili e l'Immigrazione, che ha rassegnato le sue dimissioni.

 Monogramma 1 Capite perché l'accoglienza dei migranti è un grande affare? Da noi la materia prima vale di più! Più sono i migranti in vetrina e più chi sceglie può fare prezzi bassi: “E’ la concorrenza, bellezza!”. Poi dice che nel SudItalia non sanno intraprendere!

Dopo ore, alcuni siti di quotidiani ancora non danno la notizia. Il ritiro dal mercato del “Palamara mode” colpisce ancora.

Sarebbe interessante sapere quali fossero, a cena in famiglia, gli argomenti di conversazione dei coinvolti.

 

Inaspettata genialità dei politici.

 

è   Acta diurna 10-12-2021

GENIALE!

9-12-2021 HuffPost. L'idea del Campidoglio contro i rifiuti a Roma: "Fate meno pacchi di Natale". L'appello dell’assessora all’Ambiente di Gualtieri, Sabrina Alfonsi (Pd): "Per riuscire a tenere la città pulita serve anche un aiuto da parte della cittadinanza"

Monogramma 1  Fate anche meno acquisti! E per impacchettare i regali usate la carta utilizzata dal fabbricante  per avvolgere panettoni e pandori.

Bruxelles: Occorrono cure psichiatriche.

 

è   Acta diurna 10-12-2021

BRUXELLES FUORI DAL MONDO. SE QUESTA E’ LA UE !

10-12-2021 Il Giornale. "Euroburocrati folli malati di onnipotenza". La direttiva Ue vuole vietare la vendita o l'affitto delle case che sprecano energia.Marta Moriconi

9-12-2021 ANSA. Stop alla vendita o all'affitto se la casa spreca energia. Europa. Obbligo di rinnovo energetico prima della vendita per edifici e abitazioni: è una delle proposte a cui la Commissione europea sta lavorando in vista della presentazione della nuova direttiva sull'efficienza energetica degli edifici attesa per il 14 dicembre. Sono esclusi gli edifici storici.

9-12-2021 ASCA Cancer plan Ue, Uiv: timori fondati per vino, ora fare quadrato. Con i paesi produttori, o sarà disastro per competitività settore

Monogramma 1 Stanno perdendo la testa in un delirio di onnipotenza impotente! La UE non merita questi burocrati che perdono il loro tempo a chi la spara più grossa. Come dire che se un paese UE usa ancora il carbone non può più esportare nulla. O che il burro  è veleno perché danneggia cuore e arterie e crea patologie cardiovascolari.

 

Nuove mafie.

(-->  Acta diurna 9-12-2021)

SULLE NUOVE MAFIE IMPORTATE.

8-12-2021 Il Fatto. MAFIE. Black Mafia, il primo documentario sul fenomeno della mafia nigeriana in Italia. In onda in prima serata venerdì 10 dicembre su Rai Tre, Black mafia è tratto dal libro Mafia nigeriana del giornalista Sergio Nazzaro, con la regia di Romano Montesarchio

Antitrust vs Amazon

 

(-->  Acta diurna 9-12-2021)

ANTITRUST SANZIONA AMAZON

9-12-2021 Antitrust. A528 - Sanzione di oltre 1 miliardo e 128 milioni di euro ad Amazon per abuso di posizione dominante. Secondo l’Autorità, Amazon ha danneggiato gli operatori concorrenti nel servizio di logistica per e-commerce. Imposte al gruppo misure comportamentali che saranno sottoposte al vaglio di un monitoring trustee.

è Testo del provvedimento

Quando Francia e Olanda fecero una cazzata enorme.

 

(-->  Acta diurna 9-12-2021)

NON DIMENTICHIAMO! UE. FRANCIA E OLANDA AFFOSSARONO IL PROGETTO DI COSTITUZIONE EUROPEA.

6-6-2016. La Repubblica "Niente Costituzione": quella bocciatura che cambiò la storia dell'Europa. di ANDREA BONANNI. Il fallimento della Carta che avrebbe garantito più potere a Bruxelles è probabilmente il più clamoroso fra gli errori che hanno fatto deragliare la Ue: ebbe origine in quel momento il vasto movimento populista che oggi mina la stabilità politica del Continente

Monogramma 1 Per ricordare agli Europei  che le cazzate suggerite da scarsa intelligenza sono poi pagate da tutti. Per decenni. 

Angela.

  (-->  Acta diurna 8-12-2021)

Monogramma 1 (6-12-2021. Bravissima, Angela! Sarai sempre la “nostra ragazza”!

SMARTWORKING. IL PROTOCOLLO.

  (à Acta diurna 8-12-2021)

 

SMARTWORKING. IL PROTOCOLLO.

7-12-2021 Il Sole 24 Ore. Smart working, ecco il protocollo per il settore privato.

Arriva l’accordo tra Governo e parti sociali sulle nuove regole, anche per il settore privato, sul lavoro agile

 

·        Il testo del protocollo.

Via i termometri e nessuno avrà più la febbre.

(à Acta diurna 8-12-2021)

 

 

ASPIRANTI GIUDICI: IGNORANTI.

7-12-2021 Il Riformista.  "Troppi errori di grammatica". Concorso in magistratura, candidati bocciati per l’italiano: idonei solo 88 su 1.532. Fabio Calcagni 

Monogramma 1 Ai miei tempi (qui ci vuole proprio), cioè negli anni ’50 e ’60 del secolo scorso, non si superavano gli esami di ammissione alla scuola media (dalla quinta elementare) se la commissione avesse riscontrato errori di grammatica. Non si superavano gli esami di terza media se si fossero riscontarti errori di sintassi. Per superare il problema, gli ignoranti stanno proponendo di eliminare lo scritto di Italiano agli esami di maturità.

Se il burosauro normale non ce la fa…

(à Acta diurna 8-12-2021)

 

200 MAGISTRATI IN ZONA GRIGIA.

8-12-2021 Linkiesta. Fuori ruolo. La carica dei 200 magistrati che scrivono le leggi al posto dei politici. Marco Fattorini. Il Csm denuncia la mancanza di mille giudici in organico, ma ci sono molte toghe lontane dai tribunali che fanno i capi di gabinetto o guidano gli uffici legislativi dei ministeri. «Un’occupazione militare», secondo il presidente delle Camere Penali Caiazza. «Così il potere giudiziario influenza l’esecutivo e il legislativo», secondo l’ex viceministro Costa 

Monogramma 1 Terzo potere e mezzo: tra esecutivo e giudiziario.  Danno pareri, scrivono leggi, dominano i burosauri dei ministeri e non solo.

Biden – Putin

(à Acta diurna 7-12-2021)

 

DAD DIPLOMAZIA A DISTANZA.

7-12-ASCA Putin sorride a Biden, che si dispiace di incontro a distanza. Prime battute del summit virtuale contrastano con clima di tensione

Un cane americano ha morso un uomo

(à Acta diurna 7-12-2021)

IL CANE CHE MORDE UN UOMO NON FA NOTIZIA!

7-12-2021 Libero. Federico Rampini, Davide Giri e la vergogna americana: "Cosa scrivono dell'afroamericano".

Suprematisti asintomatici.

 

(à Acta diurna 7-12-2021)

POVERI SUPREMATISTI A LORO INSAPUTA.

6-12-2021 Il Tempo. L'Europa svende l'identità: su tanti temi i liberali si sono arresi. Di Benedetta Frucci.

Monogramma 1  Da sempre andiamo ripetendo che la diversità è arricchimento per entrambi i diversi che vengono a contatto, poi crolliamo nel tentativo di sminuire quella diversità attraverso un nostro rinunciare all’essere effettivamente diversi. A ben guardare sono proprio coloro che propongono di eliminare elementi di diversità, come la povera  Helena Dalli, maltese,  a risultare i veri suprematisti. E’ loro il ragionamento implicito: poveracci, gli altri, di origini non greche né romane né  cristiane! Dobbiamo proteggerli e non far loro pesare la nostra superiorità. Per ottenere ciò dobbiamo camuffare la nostre caratteristiche. In altri termini, invece di metterli a parte delle differenze per crescere entrambi, considerandoli inferiori, mimetizziamo le differenze.  C’è un atteggiamento più suprematista di questo? In conclusione, la povera Dalli e coloro che le hanno suggerito e poi approvato quelle soluzioni linguistiche, sono suprematisti a loro insaputa. Il che è peggio che sapere di esserlo esplicitamente. Definirei  questa gente “snob” nei confronti di quanti, secondo loro,  andrebbero tutelati, poverini. I legati romani indicavano con “s.nob.” i governanti e i membri delle classi dirigenti di altri paesi di cui non apprezzavano le origini e dai modi grossolani. “s.nob.”  sta infatti per “sine nobilitate”.

[Alcuni non considerano attendibile l’origine latina del termine (che invece a me piace)  e la fanno derivare dall’inglese “calzolaio].

Auto. Idrogeno economico tra non molto,  ma si proceda con l’elettrico!

(à Acta diurna 7-12-2021)

IDROGENO ECONOMICO E INCONGRUENZE.

7-12-2021 Linkiesta. L’idrogeno diventerà ben presto economicamente competitivo. (di Riccardo Liguori, ) 

Monogramma 1 Torno a chiedermi: possibile che, per motivi che riguardano solo le aziende automotive, dovremo acquistare veicoli ibridi o elettrici quando già circolano auto ad idrogeno? Possibile che, oltre alle decine di miliardi dei cittadini consumatori,  dovranno essere investiti miliardi di euro per installare paline di ricarica di energia elettrica quando fra qualche anno dovranno essere sostituite da stazioni di rifornimento ad idrogeno?

Dicesi energia

 

(à Acta diurna 6-12-2021)

IGNORANTI ENERGETICI.

4-12-2021 Italia Oggi. Il caro bolletta lo abbiamo creato noi. di Marcello Gualtieri

Monogramma 1 Ripeto. Quanti sono contrari al nucleare per principio sono come coloro che ritengono che le attuali batterie dei telefonini siano come quelle al nikel-cadmio di 30 anni fa, con problemi di memoria dei livelli di carica se ricaricate quando ancora non  totalmente scariche.

Dai no-tav ai no-vax, ai no-pass ai no-nuk. Per sentirsi vivi.

 

Trattato del Quirinale.

(à Acta diurna 6-12-2021)

SUL TRATTATO DEL QUIRINALE.

5-12-2021 Formiche.net. di Federico Castiglioni. Il Trattato del Quirinale firmato a Roma la scorsa settimana presenta luci e ombre. Aggiungere la Germania al tavolo italo-francese può dare garanzie e avviare un nuovo motore europeo. L’analisi di Federico Castiglioni, ricercatore dell’Istituto Affari Internazionali

Declino demografico. Ineluttabile?

(à Acta diurna 6-12-2021)

IL DECLINO DEMOGRAFICO DELL’ITALIA.

5-12-2021 Formiche.net. La cultura come motore demografico di un’Italia (altrimenti) morente. Di Stefano Monti  

Monogramma 1 Il PuntO n° 428. 15-5-2021 Figliare e consumare!

Coglioni non più asintomatici

(à Acta diurna 5-12-2021)

SISTEMI INFORMATICI COMINCIANO A PARLARSI.

30-11-2021 Libero. Banche svizzere riciclavano il nero italiano. Adriana Valle

Monogramma 1   Ormai i sistemi informatici della PA  cominciano a  interloquire. Come è accaduto ai coglioni evasori che per percepire qualche euro di reddito di cittadinanza (300-500-700 euro al mese) si sono fatti scoprire con le Ferrari in garage. Prima erano coglioni asintomatici. Oggi si scoprono semplicemente coglioni.

Economia italiana e  comparate.

(à Acta diurna 5-12-2021)

ECONOMIE COMPARATE.

3-12-2021 HuffPost. L’economia italiana ha ingranato la quarta. Il prossimo anno avremo un’arma in più rispetto agli altri Paesi per compensare eventuali rallentamenti innescati da minacce esterne incombenti. Marco Fortis.

Covid nel mondo

(à Acta diurna 5-12-2021)

COVID. SITUAZIONE NEL MONDO

4-12-2021 GEDI Visual. Coronavirus, la situazione nel mondo. COVID-19 DASHBOARD BY THE CSSE AT JOHN HOPKINS UNIVERSITY

 

Germania. Sì al Semaforo.

(à Acta diurna 4-12-2021)

 

GERMANIA GOVERNO SEMAFORO APPROVATO DALL’SPD

4-12-2021  AGI  Via libera dell'Spd alla coalizione semaforo al governo tedesco. I socialdemocratici tedeschi hanno approvato l'accordo di programma sottoscritto con Verdi e Liberali col 98,8% dei voti. Il nuovo esecutivo si insedierà l'8 dicembre. Scholz: "Ora al lavoro"    

Bibbiano di unità meneghina

(à Acta diurna 4-12-2021)

 

  BIBBIANO MODE”

3-12-2021 La Stampa. Bimbi in affido maltrattati a Torino: ipotesi analoghe a quelle di Bibbiano. Notificati due divieti di avvicinamento nei confronti di una coppia ex affidataria di minori. Tre gli indagati: tra loro c’è Nadia Bolognini, psicoterapeuta finita sul banco degli imputati per il caso del comune in provincia di Reggio Emilia, accusata di falso ideologico. Di Irene Famà.

Monogramma 1 Bibbiano fa scuola. Se i sindaci non rompono e le autorità non guardano, se le famiglie  saccheggiate sono scelte tra quelle che non sanno bene  come reagire….Sepoffa’!