Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: Descrizione: C:\Users\Novelli\Desktop\MN\Cronologica_file\image002.jpg

 

http://www.lastampa.it/common/img/social/twitter.jpg

http://icons.iconarchive.com/icons/custom-icon-design/pretty-social-media/256/disqus-icon.png   

cid:image006.jpg@01CE32C3.1938AFC0

Home

Il PuntO

La PignattA

Il ConsigliO

ictus

Biblioteca

Dossier Indice

 

 

In “Documentazione cronologica”  vengono inseriti tutti i documenti immessi nel sito, tranne i doc.ti dei dossier e di ICTUS

 

NB: I documenti di  ictus   non vengono inseriti in DOCUMENTAZIONE CRONOLOGICA

  

Links A QUOTIDIANI - PERIODICI - RASSEGNE STAMPA – TV – ISTITUZIONI – AUTORITA’

 

Cronologica anno 2010 non sistemato

 

Vai a CRONOLOGICA degli anni:   2014-2011       2009 - 2008       2007 – 2006 - RACCOLTE

    

ANNO 2017

 

 

 

 

 

Il PuntO n° 354 21-8-2017 Drittes Reich (tausend Jahre)  oder Erste Pervitinreich (tausend Tage) ?

(Mi scuso per gli eventuali errori)

La Pignatta n° 113    22-6-2017  Sistema bancario. Comparazione di dati quantitativi degli anni  2007-2016. Come è cambiato il settore creditizio dall’inizio della crisi ad oggi

Il PuntO353  16-6-2017. Debito pubblico e governi della Repubblica. Ad aprile 2017, dopo quattro mesi di attività del governo Gentiloni,  il debito raggiunge il suo nuovo massimo: 2.270,355 mld. In crescita le disponibilità del Tesoro, da 72 a 92 miliardi

Il PuntO n° 352 15-5-2017 Debito pubblico e governi della Repubblica. A marzo 2017, dopo tre mesi di attività del governo Gentiloni,  il debito raggiunge il suo nuovo massimo: 2.260,273 mld. Occorrerà attendere alcuni mesi per vedere gli effetti delle politiche del nuovo governo.

Il PuntO n° 351 13-5-2017 Adusbef continua a crescere. Siamo alla seconda generazione. Antonio Tanza nuovo presidente. Elio Lannutti presidente onorario.

La PignattA  n° 112. Pagelle alle banche. Indagine R & S Mediobanca sulla salute delle banche. In ben 144 banche, i NPL superano il patrimonio netto tangibile.

15-3-2017 Il PuntO n° 350. Debito pubblico e governi della Repubblica. A gennaio 2017 – praticamente dopo un mese di attività del governo Gentiloni,  il debito raggiunge i 2.250,352 mld.(+32,7 miliardi rispetto a novembre 2016). Occorrerà attendere alcuni mesi per veder gli effetti delle politiche del nuovo governo.

La Pignatta  n° 111  Da Bankitalia. Tassi di recupero delle sofferenze. Gennaio 2017. Estratto: Introduzione e principali conclusioni.

La PignattA  110  Tassi su prestiti e mutui in Italia e in Eurolandia. Aggiornamento del 26-2-2017 (Dati dicembre 2016)

La PignattA n° 109 (18-2-2017). 6° Rapporto Ucamp (MEF) sulle truffe con carte di credito: continuano a crescere quelle su internet; scendono quelle su POS e su sportelli Bancomat.

5-2-2017 Il PuntO n° 349. Debito pubblico e governi della Repubblica. A novembre 2016 – praticamente alla fine del mandato del governo Renzi – il debito cresce (+6 miliardi) rispetto a ottobre e scende (-26 miliardi) rispetto al picco massimo di luglio 2016. Ad ottobre, i detentori esteri passano al 33,2 % del debito pubblico totale ed al 41,9 % dei soli titoli del debito pubblico.

 

 

ANNO 2016

 

15-12-2016 Il PuntO n° 348 Debito pubblico e governi della Repubblica. A ottobre 2016, cresce (+11 miliardi) rispetto a settembre e scende (-32 miliardi) rispetto al picco massimo di luglio. Detentori esteri passati al 33,3 % del debito pubblico totale.

4-12-2016 PuntO 347 Possibilità di brogli in occasione del referendum costituzionale

29-11-2016   Referendum. 6 approfondimenti. Di Bruno Novelli

26-11-2016 Referendum. 5 approfondimenti. Di Bruno Novelli

22-11-2016 Gruppi bancari. Arrivano le pagelle 2016 Il Sole 24 Ore del 22-11-2016.

18-11-2016 Il PuntO n° 346 Perché i sondaggi non ci prendono più? Piccolo contributo alla analisi del problema.

15-11-2016 Il PuntO n° 345 Debito pubblico e governi della Repubblica. A settembre 2016, calo (-12 miliardi) rispetto ad agosto e crollo (-43 miliardi) rispetto al picco massimo di luglio. Detentori esteri passati al 33,4 % del debito pubblico totale.

13-11-2016  Il PuntO n° 344. Referendum. Giovani e anziani che scelgono il No.

12-11-2016 Il PuntO n° 343 Con Trump, geopolitica da rivedere. La sindrome della Serenissima.

10-11-2016 Il PuntO n° 342. Elezioni americane. Alcuni errori dei Democratici.

8-11-2016 Il PuntO341  Si vinceva al centro.

30-10-2016 Il PuntO n° 340. Referendum. Perché Si’!

14-10-2016 Il PuntO n° 339. Debito pubblico e governi della Repubblica. Ad agosto 2016, forte calo (-31 miliardi) rispetto a luglio.

30-8-2016 La PignattA n° 108 Tassi su prestiti e  mutui in Italia e in Eurolandia. Aggiornamento del 30-8-2016

9-7-2016  La PignattA    107. Nascita e declino del sistema bancario italiano privato. Senza neanche poter vantare un mese di corretta grandezza.

2-7-2016  ConsigliO n° 96. Garanzia dello stato sulle obbligazioni senior emesse dalle banche. C’è molta confusione. Come giudicare la banca che la richiede?

30-6-2016  Il PuntO n° 337. Dal sito del Consiglio europeo. Consiglio europeo, 28 giugno 2016

Principali risultati

25-6-2016 Il PuntO n° 336. 1957. “Ehi, amici, hanno creato  il MEC”.

23-6-.2016 Il PuntO n° 335 UE 28. Prodotto interno lordo tradotto in Consumo effettivo pro capite (AIC). Una analisi comparata anni 2012 - 2015: A) Tra tutti i paesi UE. B) Tra Germania, UK, Francia, Spagna, Lussemburgo e Bulgaria e l’Italia. Fonte: Eurostat  

15-6-2016 Il PuntO n° 334 Debito pubblico e governi della Repubblica. In crescita di 2 miliardi  rispetto a marzo. Detentori esteri passati al 34,8 % del debito pubblico totale. Aggiornamento del 15-6-2016

27-4-2016 Il PuntO n° 333. Saremo anche peracottari (sales of baked pearsTrad. Google) ma, ad un esamino un po’ serio, anche i Tedeschi si dimostrano spesso dei gebackener Birnen Verkäufer (sempre Google).

20-3-2016 Il PuntO n° 332 Quantitative easing di BCE: ai governi e non più alle banche? Non illudiamoci! Occorrerebbe un solido governo U.E.

14-3-2016  Il PuntO n° 331 Conclusa l’esperienza realizzativa dell’idea d’Europa?

16-2-2016 Il PuntO 330. Sofferenze: sono 88,994 miliardi e non oltre  200. Importante aggiornamento  al Punto 328 (riportato in calce). Il comunicato dell’ABI

15-2-2016 Il PuntO329  Debito pubblico e governi della Repubblica. A dicembre 2015 in netto calo rispetto a novembre. Detentori esteri passati al 35,3 % del debito pubblico totale. Aggiornamento del 15-2-2016

11-2-2016 Il PuntO 328. Le sofferenze bancarie negli anni della crisi (2007-2015). Il 45,8 per cento di esse è coperto da garanzie reali. Perché svenderle al 17% del valore? E le sofferenze al valore di realizzo?

10-2-2016 La PignattA n° 106 Tassi su prestiti e  mutui in Italia e in Eurolandia. Aggiornamento del 9-2-2016

5-2-2016  La PignattA  105  Tornano le famigerate polizze “vita” linked. Si nascondono dietro la denominazione di "POLIZZE VITA MULTIRAMO". Statene alla larga!

19-1-2016 Il PuntO 327. Debito pubblico e governi della Repubblica. A novembre 2015 stabile rispetto ad ottobre. Detentori esteri passati al 35,1 % del debito pubblico totale.

7-1-2016   La PignattA n° 104. Tassi su prestiti e mutui in Italia e in Eurolandia. Aggiornamento del 17-12-2015

 

 

ANNO  2015

 

16-12-2015 La PignattA n° 103. Art. 5 del decreto legislativo 180/2015 “salvabanche”. Un articolo normale di un decreto legislativo normale emanato in paese normale?

15-12-2015 Il PuntO 326. Debito pubblico e governi della Repubblica. Ad ottobre, in salita  di circa 20 miliardi rispetto a settembre 2015. Dal 2-2014 (inizio governo Renzi) ad ottobre 2015, diminuisce il debito delle amministrazioni locali ( - 12,45 %). Aumentano (+26,9%) i depositi e le attività del Tesoro. In crescita la quota dei detentori esteri.

14-12-2015 Il ConsigliO n° 95. Titolari di obbligazioni subordinate. Facciamo il punto. Cosa fare immediatamente.

27-11-2015 Il PuntO n°  325. Medioriente. L’anglosassone politica delle cannoniere conquista anche i Tedeschi e rinnova la tessera ai Francesi.

25-11-2015 Il ConsigliO n° 94. Obbligazionisti subordinati delle quattro banche salvate dal sistema creditizio

(e con qualche pesante aiutino dello stato): er (tentare di) proteggersi occorre verificare che….

19-11-2015  Il PuntO  287 Ultimo aggiornamento  del 19-11-2015 alle  Note sullo schema attuativo del Fascicolo Sanitario Elettronico.  L.I.D.U. 1948  ONLUS. Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo 1948. Sede Nazionale : Via B. Ramazzini, 135     00151 - Roma

17-11-2015 La PignattA 102 Tassi su prestiti e mutui in Italia e in Eurolandia. Aggiornamento del 17-11-2015

6-11-2015 Il PuntO 324. Importante sentenza della Consulta (n° 216 del 2015). Chi ha vecchie lire può cambiarle in euro. Annullata la requisizione imposta dal Salva Italia di Monti

3-11-2015  Il ConsigliO n° 93  Carte e smartphone/tablet con tecnologia NFC per pagamenti contactless. Pericoli e accortezze. Basta poco per proteggersi.

14-10-2015 Il PuntO323  Debito pubblico e governi della Repubblica. Ad agosto, in discesa di circa 15,5 miliardi rispetto a luglio 2015. Dal 2-2014 ad agosto 2015, diminuisce il debito delle amministrazioni locali ( - 12,15 %). Aumenta la quota dei detentori esteri.

8-10-2015 La PignattA 101 Tassi su prestiti e mutui in Italia e in Eurolandia. Aggiornamento dell’ 8-10-2015

5-10-2015  Il PuntO  287 Ultimo aggiornamento  del 5-10-2015 alle  Note sullo schema attuativo del Fascicolo Sanitario Elettronico.  L.I.D.U. 1948  ONLUS. Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo 1948. Sede Nazionale : Via B. Ramazzini, 135     00151 - Roma

21-9-2015  La PignattA n° 100. Continua il mio sconcerto su dati forniti dall’ABi e utilizzati dallo stesso #Renzi nei suoi interventi, ma che nessuno contesa, e quelli di Bankitalia. Vincenzo Boccia, Confindustria: «Non siamo ancora in presenza di segnali di rialzo,  bensì di fine caduta».

19-9-2015 Bail-in. Una trappola inaccettabile se Bankitalia non dovesse informare ogni tre mesi la cittadinanza circa lo stato di salute delle 654 banche italiane e la qualità della loro gestione. I correntisti potranno proteggersi, ma con azioni costose. Suggerimenti.

19-9-2015  Il PuntO  287 Ultimo aggiornamento  del 19-9-2015 alle  Note sullo schema attuativo del Fascicolo Sanitario Elettronico.  L.I.D.U. 1948  ONLUS. Lega Italiana dei Diritti dell’Uomo 1948. Sede Nazionale : Via B. Ramazzini, 135     00151 - Roma

14-9-2015 Il PuntO322  Debito pubblico e governi della Repubblica. A luglio, ancora in discesa (circa 4,5 miliardi rispetto a giugno 2015). Dal 2-2014, diminuisce il debito delle amministrazioni locali ( - 12 miliardi) e aumenta la quota dei detentori esteri.

10-9-2015  La PignattA  99.  Bad bank all’italiana. Piccolo dossier. (Da: Formiche, Milano Finanza, Sole 24 re, Corriere della Sera, Panorama)

10-9-2015  Da Formiche 9-2015   Mps, Banco Popolare e Bcc. Chi si affretta a mollare le sofferenze bancarie  08 - 09 – 2015   Fernando Pineda

28-8-2015 La PignattA98  Per il secondo mese consecutivo, l’ABI vanta crescite dei mutui non riscontrabili nei dati forniti da Bankitalia.

13-8-2015 PuntO n° 321 Debito pubblico e governi della Repubblica. In discesa di circa 14 miliardi rispetto a maggio 2015. Diminuisce il debito delle amministrazioni locali (-10,8 miliardi). In aumento la quota dei detentori esteri.

3-8-2015 La PignattA97  Impieghi bancari. Dal 2011 a maggio 2015, diminuiti di 150 miliardi di euro quelli ai privati.

2-8-2015 La PignattA96  Tassi su prestiti e mutui in Italia e in Eurolandia. Aggiornamento del 31-7--2015

23-7-2015 Il PuntO n°  320 Petrolio. Trivellazioni marine e rischi di inquinamento. Mi venne un’idea. Proprio campata in aria?

18-7-2015 La PignattA n° 95 Patologia delle Carte di pagamento: operazioni non riconosciute. Andamento dal 2009 al 2013 elaborato dai Rapporti di Ucamp-Sipaf del MEF. Diminuiscono i disconoscimenti complessivi, ma esplodono le criticità nell’utilizzo via internet.

14-7-2015 Il PuntO n° 319. Debito pubblico e governi della Repubblica. Nuovo picco massimo: oltre 2.218 miliardi di euro. Diminuisce il debito delle amm.ni locali (-8 miliardi). In aumento la quota dei detentori esteri.

11-7-2015 Il PuntO n° 318. UE 28. Anno 2014. Capacità di spesa pro capite (PPS)  e prezzi di benzina, gasolio e dei premi RCA. Comparazione in 7 paesi della UE.

5-7-2015 Il PuntO n° 317 Servizi assicurativi. Anno 2014: indagine quantitativa. [ Fonti: Insurance Europe, Relazione 2 Luglio 2015 del Presidente ANIA Minucci, IVASS]

18-6-2015 La prima enciclica di Papa Francesco: “Laudato si’

18-6-2015. Ufficio Studi del Senato. Note su atti della UE. Nota n° 6 del 15-6-2015:  Il partenariato transatlantico per gli scambi e gli investimenti TTIP. A cura di Patrizia Borgna

16-6-2015 La PignattA n° 94 Tassi su prestiti e mutui in Italia e in Eurolandia. Aggiornamento del 16-6-2015.

15-6-2015 Il PuntO n° 316 Debito pubblico e governi della Repubblica. Nuovo picco massimo: oltre 2.194,5 miliardi di euro. In aumento i detentori esteri: dal 32,8 % di marzo 2014, al 35,3 % di marzo 2015.

9-6-2015 PignattA n° 93 Ancora un intervento del legislatore. Stavolta sulle commissioni interbancarie nelle operazioni di pagamento tramite Bancomat e Carte di credito: non si è capito che, con tali azioni,  banche ed esercenti si avvantaggeranno a danno degli utenti finali.

8-6-2015  Il Fatto Quotidiano  Sistema Bankitalia, il lato oscuro di commissariamenti e vigilanza - Strabismi ispettivi, commissariamenti sospetti, favoritismi, carriere fulminee e salti della quaglia dal pubblico al privato, cioè dal controllore al controllato…

4-6-2015 IVASS. Quaderno n. 1 Il Ramo r.c. auto: raffronto tra l’Italia e alcuni paesi della UE su premi, sinistri e sistemi risarcitori del danno alla persona Ottobre 2014 Lino Matarazzo

23-5-2015 Mario Draghi: "Le divergenze dei Paesi Ue mettono a rischi l'euro".  Draghi se ne accorge ora! Mi cito: PuntO 214 (7-2011) L'euro o dei cambi fissi.

21-5-2015 Il PuntO n° 315 Famiglie e imprese abbandonano i titoli di stato. ome stanno orientando i loro risparmi/investimenti ? Troppo impetuoso il boom del risparmio gestito?

14-5-2015  Il PuntO n° 314 Debito pubblico negli anni 2006-2014. Detentori: esteri, banche e finanziarie, famiglie + società non finanziarie. Interessi pagati.

14-5-2015 Il PuntO313  Debito e governi della Repubblica. Marzo 2015: raggiunto il picco massimo: oltre 2.184,5 miliardi di euro.

12-5-2015 Crisi greca verso la risoluzione? Un successone per le banche europee!

6-5-2015 Corte dei Conti. Indagine conoscitiva sui prodotti derivati.

14-4-2015. Il PuntO n° 311  Debito e governi della Repubblica. A febbraio raggiunto il picco massimo: 2.169,212 miliardi di euro.

21-3-2015 La PignattA n° 92. Tassi su prestiti e mutui in Italia e in Eurolandia. Agg.to del 21-3-2015

14-3-2015 Il PuntO n° 310. Debito pubblico e governi della Repubblica.

26-2-2015 Il PuntO n° 309 Made in Italy. E se ci facessimo difendere dalle nostre marche da bollo?

Da un progetto di Mario Ameli (mario@ameli.it), integrato da Mauro Novelli (m.novus@gmail.com)

22-2-2015 Il PuntO n° 308 Bilancia regionale fiscale: NORD e CENTRO pagano più di quanto non ricevano. Male, tranne il Trentino AA, le regioni a statuto speciale. Lo studio della CGIA di Mestre.

13-2-2015 Il PuntO n° 307 Debito e governi della Repubblica.

7-2-2015 PRESS NEWS La Bank of England ammette che il sistema bancario attuale è una truffa

23-1-2015 Il PuntO n° 306. Telegrafiche considerazioni sull’”alleggerimento quantitativo” (Q.E) promosso da Draghi.

14-1-2015 Il PuntO n° 305 Debito e governi della Repubblica.

13-1-2015 Il PuntO n°  304  Redditi da lavoro dipendente: in Italia non sono in grado di sostenere la domanda interna. Ecco perché. Comparazione con Francia, Germania, Regno Unito, Spagna.

5-1-2015 La PignattA92  Carte di pagamento. Fisiologia e patologia.

MEF: il 4° Rapporto dell’UCAMP/SIPAF – 2014. Nel 2013, le operazioni on line non riconosciute dal titolare sono lievitate: +22 % per valore, +36,9 % per numero.