Risultato immagini per tavolette e stilo

 

Acta diurna  gennaio  2021

 

 

PRIVILEGIA NE IRROGANTO

Di Mauro Novelli

 

 

Home

Il PuntO

La PignattA

Il ConsigliO

ictus

Acta Diurna

Acta Diurna Albo Lapillo

Cronologica

Biblioteca

Democrazia 2.0

 

 

In grassetto i miei commenti

 

 

ACTA DIURNA  31 Gennaio -  1 Febbraio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(3) ARRAFF….ARRAFF.. SU TRADIZIONI, BUON SENSO E INTELLIGENZA.

 

1-2-2021 Libero. Guido Crosetto contro il mandato a Roberto Fico: "In contrasto con la Costituzione". Un attacco quello di Guido Crosetto a Sergio Mattarella. Nel mirino la decisione di affidare a Roberto Fico le consultazioni. "Passi la decisione di dare un mandato esplorativo, a senso unico e parziale, alla terza carica dello Stato - cinguetta il fondatore di Fratelli d'Italia -, Ma la fotografia del Presidente della Camera, alla Camera, intento a scrivere un programma di Governo, in attesa di tornare “super partes” Mercoledi, è difficile da capire".

 

Minigramma Ormai siamo alla realizzazione del  motto della Banda Bassotti: “Arraff…Arraff…” scritto sotto il loro stemma, il quale  mostra una “Mano rampante in campo altrui”. 

Selezionata per l’umido  la seconda carica dello stato (il presidente del Senato della Repubblica) perché la Casellati sarebbe donna di parte, la scelta, tanto ponderata dalla saggezza del presidente della Repubblica, è caduta su Fico (er mejo der bigonzo e terza carica dello stato) perché notoriamente non di parte. Siamo in una botte di ferro, sotto l’egìdia della prima e della terza carica dello stato, fortunatamente uomini non di parte.

E c’è ancora chi sostiene che non esistono più cittadini che amano far bene il lavoro loro assegnato, anche a costo di grandi sacrifici personali.

E arriviamo alla prima decade di febbraio. Se si riesce a tirarla per le lunghe senza manifestazioni cittadine fino alla fine di luglio, arriveremo alla realizzazione del programma di massima: l’elezione del terzo presidente della Repubblica di area.

Avendo dovuto abbandonare il Palamara mode, l’aiutino non sarà di poco conto!

 

è 1-2-2021 Il Riformista. Sansonetti:”Il pezzo di comando della magistratura italiana è deviato”.

(2) NEMO MONOCLONALIST IN PATRIA.

 

1-2-2021 Il Fatto L’imprenditore che produce monoclonali a Latina: ‘Inviamo ovunque, tranne che in Italia’. Palù (Aifa): ‘Chiesta desecretazione d’urgenza’. Di Thomas Mackinson

1-2-2021 Il Fatto LO SCOOP – Diecimila dosi gratis del farmaco di Trump. Ma l’Italia dice di no

1-2-2021 Il Fatto LA BEFFA – Il monoclonale prodotto a Latina? Salva solo gli americani

1-2-2021 Il Fatto IL BANDO – Aifa li snobbava, c’è la fila per averli: prorogata la scadenza

 

(1) GLI OSSIMORI DI ZANDA.

 

31-1-2021 AGI  "Ok Conte-ter, ma elezioni anticipate vanno evitate in ogni caso", dice Zanda. L'ex capogruppo dem al Senato: "Al Paese serve un esecutivo formato e presieduto da una personalità di alto profilo e una maggioranza forte"

MN. Conte sarebbe di alto profilo? Questa maggioranza (Conte due + scariolanti) sarebbe una maggioranza forte?

 

ACTA DIURNA  30-31     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(3) I TRE GIORNI DEL FICO: TOTO PREMIER

 

Toto 1Luigi Totò

(2) E CHE?! SOLO PATRONAGGIO?

 

è 31-1-2021 Il Riformista. E lui dovrebbe essere oggettivo? Il gup del caso Diciotti va a Roma a interrogare Conte e in TV dice che fa il tifo per il ter…Tiziana Maiolo —

 

(1) GOVERNO: STABILE O CAPACE? MEGLIO STABILE E CAPACE

è 30-1-2021 HuffPost. Non basta un Governo stabile, ne serve uno di alto calibro. Mattarella è la figura chiave: può indirizzare il Paese verso una faticosa ripresa, o continuare la frana generale

MN. Basta, presidente! La Costituzione non è solo quantità, è soprattutto qualità!

 

 

ACTA DIURNA  29-30     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(4) SALVI: NON UNA PAROLA SUL PALAMARA MODE.

30-1-2021 Il Riformista. Aperto nel trionfo dell'ipocrisia. Apertura anno giudiziario: ipocrisia senza limiti e cerimonia in un clima surreale. Piero Sansonetti. Hanno aperto l’anno giudiziario in un clima surreale. Quasi non fosse successo niente nella magistratura in questi 12 mesi. Una […]

 

(3) SALVINI NELL’AULA BUNKER DI PALERMO.

30-1-2021 ASCA Caso Open Arms, Matteo Salvini arrivato nell’aula bunker di Palermo. Il leader della Lega accusato di sequestro di persona

 

(2) LE NUOVE REGOLE SUGLI SCONFINAMENTI.

30-1-2021 InsiderOver. Lo tsunami bancario che può travolgere l’Europa

 28-12-2020 MilanoFinanza. Bankitalia rassicura sulle nuove regole per il credito. Per via Nazionale la nuova definizione di default che entrerà in vigore dal 1° gennaio non vieterà gli sconfinamenti. La lettera di Abi e Confindustria per chiedere elasticità. di Luca Gualtieri

 

MinigrammaE’ comunque fondamentale conoscere le regole e trattare col direttore le varie possibilità. Attenzione! Se il direttore cambia, cosa frequente in banca, occorre trattare di nuovo quelle condizioni, perché in molti casi, il nuovo direttore vorrà dimostrare ai suoi superiori di essere più bravo del predecessore nel controllo del credito e degli affidati, e ai clienti di avere lui il coltello dalla parte del manico. Quindi mettere subito in chiaro l’eventuale elasticità di sconfinamento di cui si dispone senza incappare nelle penalità delle nuove norme. Soprattutto non mettere mai la banca di fronte a sconfinamenti non contrattati e senza aver avvisato: oltre alle nuove penalità, si rischia di vedersi chiudere il conto.

 

(1) MAFIA NIGERIANA.

29-1-2021 Il Fatto. Mafia nigeriana, il Viminale: “È una minaccia globale, nel 2019 forte crescita dei segnalati per associazione mafiosa”. Nei primi nove mesi del 2020, invece, le segnalazioni sono calate per effetto della pandemia. Lo rivela il rapporto elaborato dal Servizio analisi criminale del ministero dell'Interno, che mette in guardia sui settori in cui l'attività criminale è maggiormente specializzata: dalla tratta di esseri umani finalizzata allo sfruttamento del lavoro in nero alla prostituzione

MN. Gli scheletrini!

 

 

ACTA DIURNA  28-29     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(5)  DIBBA SI È OMBRATO CON CRIMI.

29-1-2021  ASCA.  Crimi non chiude a Renzi, l’ira di Di Battista: “Se è così arrivederci”

"Io non cambio opinione, è un accoltellatore"

MN. Ancora un gioco delle parti: Di Battista deve accreditarsi come leader dei 5 Stelle alle prossime elezioni.

 

(4) LA POST POLITICA DI CONTE

 

29-1-2021 Linkiesta Democrazia di transazione. La crisi di governo e la fenomenologia del degrado di Conte. Di Carmelo Palma. Il nuovo gruppo europeista al Senato è il punto di congiunzione tra l’uno-vale-uno grillino e la concezione aritmetica del Parlamento. Operazioni di puro affarismo che sfruttano l’opacità delle istituzioni e l’idea di potere post-politico promossa dall’avvocato del popolo

MN. Tutti zitti?

(3) SOCIALISMO PER I RICCHI. CAPITALISMO PER TUTTI GLI ALTRI.

28-1-2021 Quoted Business. Socialismo per i ricchi. Capitalismo per tutti gli altri. Gli ‘elefanti che volano’ spingono l’economia Usa in un cul de sac. Ma il problema riguarda anche Europa, Cina e Giappone.

(FONTE New York Times di Thomas L. Friedman 26 Gennaio,)

 

(2) PROVINCIALISMI. ORMAI LA MAGISTRATURA SI COMPORTA COME MEGLIO CREDE.

 

28-1-2021 HuffPost. Il Processo Gregoretti va in scena a Palazzo Chigi, il Gup "conquistato" da Conte. Dalla deposizione emergerebbe che i singoli atti di Salvini non erano condivisi con il governo Le singolari parole del giudice: "Il premier rappresenta bene il paese, mi ha fatto un'ottima impressione". By Federica Olivo

 

MinigrammaConte si ricordi quando deve fare o suggerire qualche nomina. Da oggi, i ministri farebbero bene a farsi controfirmare da Conte ogni azione/decisione. Altrimenti rischiano la galera.

Siamo condannati al provincialismo più profondo.  Che tristezza!

(1) HA FATTO TRE COSE TUTTE SBAGLIATE. ORA DEVE INTERVENIRE LA CORTE DEI CONTI.

 

è 27-1-2021  Affari Italiani Corte dei Conti, "Siringhe pagate 6 volte il valore". Arcuri sotto inchiesta. Ma il commissario per l'emergenza chiama in causa l'Aifa: "Sono state loro indicazioni"

 

 

 

 

ACTA DIURNA  27 - 28     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(7) CASO GREGORETTI I PM DI CATANIA A PALAZZO CHIGI.

 

28-1-2021 Fanpage. Caso Gregoretti, Conte sentito dai magistrati come testimone. Il presidente del Consiglio dimissionario Giuseppe Conte sarà ascoltato a Palazzo Chigi dal gip di Catania Nunzio Sarpietro, come persona informata dei fatti, nell’ambito del caso Gregoretti, per la richiesta di rinvio a giudizio dell’ex ministro dell’Interno Matteo Salvini, accusato di sequestro di persona.

continua su: https://www.fanpage.it/politica/caso-gregoretti-conte-sentito-dai-magistrati-come-testimone/

 

(6) ASPETTI DEL PALAMARA MODE.

 

è 28-1-2021 Il Riformista. Il libro dell'ex Presidente Anm. Palamara svela quel potere occulto e illegale che domina l’Italia: la magistratura. Di Piero Sansonetti. Le spiego una cosa fondamentale per capire cosa è successo in Italia negli ultimi vent’anni. 

 

(5) BRINDISI. FALLIMENTI. SEI ARRESTI.

 

è 28-1-2021 ANSA Corruzione fallimenti Brindisi: sei arresti, anche magistrato. Sei persone, tra professionisti e un magistrato della sezione Fallimentare del Tribunale di Brindisi, sono state arrestate dalla guardia di finanza per accuse di associazione per delinquere

(4) 3.000 IMPRENDITORI CHIEDONO I DANNI AL GOVERNO

è 28-1-2021 AGI Un comitato di  3mila imprenditori chiede i danni "per lockdown" al Governo. Il neo Comitato 'Partita Iva' invita altri titolari di piccole attività ad aderire mandando una mail. Un pool di avvocati provvederà poi a mandare un atto di 'messa in mora' al Governo a cui si chiede un risarcimento "pari all'80% del fatturato del 2019"   di Manuela D'Alessandro

 

MinigrammaGli interessati, si parla anche dei lavoratori  dipendenti, possono rivolgersi a:

comitatodellamessainmora@gmail.com 

E’ interessante vedere il comportamento della magistratura dopo l’abolizione del Palamara mode e il tentativo di riforma della prescrizione.

(3) BISCONTE. QUALI LE PROMESSE NON RISPETTATE.

 

è 27-1-2021 Pagella Politica. Vi ricordate i 29 Punti del Conte-bis? Ecco tutti quelli non mantenuti

 

(2) ISTAT AUDIZIONE SULLA RIFORMA DELL’IMPOSTA SUL REDDITO.

è 25-1-2021 ISTAT. AUDIZIONE PARLAMENTARE. INDAGINE CONOSCITIVA SULLA RIFORMA DELL’IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE E ALTRI ASPETTI DEL SISTEMA TRIBUTARIO. Audizione del Direttore centrale per gli studi e la valorizzazione tematica nell’area delle statistiche economiche dell’Istat Gian Paolo Oneto. VI Commissione “Finanze” della Camera dei deputati
6a Commissione “Finanze e tesoro” del Senato della Repubblica

 

è 28-1-2021 Quoted Business. In Italia la pressione fiscale sulle imprese è tra le più basse d’Europa. Il fisco pesa soprattutto su singoli e famiglie

 

 

(1) FINCANTIERI – STX. SALTA L’ACCORDO.

è 27-1-2021 Il Fatto. Fincantieri-Stx, nozze saltate dopo oltre tre anni di tira e molla di Macron. Il ministero: “Contesto non consente di andare avanti”. L'annuncio dopo un incontro telefonico tra Patuanelli, Le Maire e la Vestager. Pesano "le incertezze senza precedenti sul mercato turistico". I francesi hanno cambiato più volte le carte in tavola: la cessione era stata decisa con Hollande, sotto il nuovo presidente lo Stato ha esercitato il diritto di prelazione nazionalizzando i cantieri. L'operazione sarebbe stata importante per rafforzare la cantieristica civile del gruppo italiano che, a sua volta, ha un impatto sull'intera filiera nautica. di Fiorina Capozzi 

 

MN. Certo, un probabile futuro governo di destra in Italia avrebbe reagito più ficcatamente nei confronti delle manovrine di Macron. Meglio far saltare tutto con un governo Conte dimissionario.

 

 

 

 

ACTA DIURNA  26 – 27     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(7) RENZI. ANCHE ZINGARETTI APRE A RENZI.

è 27-1-2021 Libero. Nicola Zingaretti su Matteo Renzi e Italia Viva: "Nessun veto ma legittimi dubbi"

 

MN. I dieci del nuovo gruppo “europeista” degli  scariolanti hanno già votato per BisConte. Ci vuole Renzi

(6) DIPENDENTI PUBBLICI: 3,4 MILIONI.

 

è 26-1-2021 Quoted Business. dipendenti pubblici sono 3,4 milioni in Italia. 1,3 lavorano presso gli enti locali.

Nel 2018 le istituzioni pubbliche attive in Italia erano 13.496 con 3.457.498 dipendenti (dato medio annuo), di cui 1,37 milioni nelle amministrazioni locali. Lo rileva l’Istat.

In particolare, 180 unità amministrazioni centrali occupano 1.984.476 dipendenti in media annua. Quelle territoriali o locali dislocate sul territorio nazionale sono invece 10.301 per un totale di 1.369.246 dipendenti. Infine 22 enti previdenziali occupano un numero complessivo di 39.788 dipendenti.

 

Monogr.MN  Il PuntO n° 397 Minima Œconomica: bis dat qui cito dat. 5-5-2020

 

(5) PALAMARA MODE. RILASCIATI I SORGENTI A SALLUSTI.

è  26-1-2021 Il Riformista. Potere, politica, affari. Il Sistema, Alessandro Sallusti intervista Luca Palamara su tutti i segreti della magistratura italiana. Ottobre 2020: per la prima volta nella storia della magistratura un ex membro del Csm viene radiato dall’ordine giudiziario. Chi […]

è 26-1-2021 HuffPost. "Esistono due magistrature e due giustizie". Parola di Luca Palamara. Dall'incontro con Berlusconi ai rapporti col Quirinale, fino agli scontri per le nomine e mancate designazioni di Gratteri e Di Matteo. In un libro-intervista con Alessandro Sallusti, l'ex vertice dell'Anm illustra "Il sistema"By Federica Olivo

 

Monogr.MN  Ragazzi, qui bisogna ricominciare a fare politica!  Iniziamo: “Dicesi politica…”

(4) CONTE TER. PIANO PIANO…

è à 27-1-2021 ANSA Crisi: 'Conte ter' in salita ma Conte rilancia e apre a IV. Le consultazioni al Quirinale da oggi pomeriggio a venerdì.

 

Monogr.MN  Rientra Renzi? Più i dieci scariolanti del Senato: altro che Conte Bis! Conte ter in un ventre di vacca.

(3) GENERATORE ELETTRICO PIÙ PICCOLO DI UNA MONETA DI 10 CENT.

 

è 26-1-2021 ASCA. Energia. Startup romana Mieeg lancia generatore elettrico miniaturizzato. E avvia campagna di crowdfunding

 

(2) ENERGIA. NEL 2020 RINNOVABILI SUPERANO FOSSILI.

(1) MAXI TRUFFA RINNOVABILI

 

 

 

 

ACTA DIURNA  25-26    Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(4) INVESTIMENTI ESTERI. LA CINA SUPERA GLI USA.

 

è 26-1-2021 Quoted Business   Unctad. Mondo / La Cina sorpassa gli Usa. Strappato il primato sugli investimenti diretti esteri

 

(3) COVID. TUTTI SAPEVANO, MA NON CI AVEVANO CAPITO UNA MAZZA.

 

è 26-1-2021 Il Tempo. Così il governo ignorò gli allarmi sul Covid. Report inguaia pure Speranza. Di Francesco Storace.

 

MinigrammaI gonzi sono stati abituati a dichiararsi soddisfatti accettando per buone le dichiarazioni dei loro superiori. I quali  sanno bene che, se fanno o non fanno seguire i fatti alle dichiarazioni, i gonzi si dichiareranno comunque soddisfatti.

 

(2) UN GOVERNO CHE NON SA ORGANIZZARE ALCUNCHÉ

 

è 25-1-2021 HuffPost. Annunciare riforme è facile, ma senza un cronoprogramma è inutile. In passato Governi Italiani hanno giustificato scelte necessarie, ma non popolari, affermando che “ce lo chiede l’Europa”. Stavolta col Recovery Plan tutta l'Ue investe sull’Italia, ma per concretizzare le riforme ci vuole un progetto costruito e governato. Alberto Quadrio Curzio.

 

(1) CONFINDUSTRIA. IL RECOVERY PLAN NON È IN LINEA CON I CRITERI IMPOSTI DALLA UE.

 

 

 

 

ACTA DIURNA  24 - 25   Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(3)  PARCELLE D’ORO DA ZINGARETTI .

 

è 24-1-2021 Il Tempo. Parcelle d'oro ai legali, un'altra tegola su Zingaretti. Cifre enormi su cui anche l’autorità anticorruzione regionale ha dovuto presentare un esposto alla Corte dei Conti.

 

MinigrammaAgli statisti del PD, ai militanti del PD, ai simpatizzanti del PD: ”C’è almeno un neurone del PD ancora operativo?”. O ci rimane solo Catarella?

(2) DOPO BOCCIA, ANCHE DEL RIO E BETTINI RIAPRONO A RENZI.

 

è 25-1-2021 DIRE  Delrio apre a Renzi: “Ma la grazia va conquistata”

 

è 25-1-2021 ANSA Governo: Bettini, Renzi dia segnali per aprire fase nuova. Dimostri di aver capito che ha causato salto nel buio

 

è 25-1-2021  Il Giornale. E Iv rimane in attesa di un segnale. Rosato: possibile ricucire. Bellanova: Bonafede? Ascoltiamo e decidiamo. Fabrizio De Feo 

 

 

MinigrammaVisionario, eh!? Al termine della pantomima, il governo Conte (bis o ter che sia) si ritrova con la vecchia maggioranza e in più i costruttori. Mica scemi! E arriviamo a febbraio.

 

(1) COVID.  I DATI DELLA LOMBARDIA.

 

è Un fermo immagine del documento su Rt Lombardia tratto dall'esclusiva del TG3 della RAI © ANSA24-1-2021 ANSA. Covid: da oggi Lombardia in arancione. Sala: 'La Regione mostri dati sull'Rt'. Ira di commercianti e dei presidenti delle due regioni

 

 

 

 

ACTA DIURNA  23 - 24   Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(5) SONO SEMPRE VISIONARIO?

 

 

24-1-2021 AGI "Con Renzi confronto sempre aperto, ma niente ricatti", dice Boccia. Il ministro dem: "Siamo in Parlamento, che è una casa di vetro e dove si può sempre trovare una soluzione"

 

MN. IL Renzi torna e ‘l bel tempo rimena.

(4) MEMO.  QUANDO IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA SI ATTIVAVA.

è 12-5-2018 Il Giornale. Mattarella nega alla Lega i ministeri chiave con i dossier esteri Il Quirinale si aspetta che Salvini rassicuri Stati Uniti e alleati europei, Francia in testa. Adalberto Signore 

 

 

(3) CLASS ACTION E DANNI ERARIALI.

 

è 24-1-2021 AGI Per il pasticcio dei dati lombardi il governo rischia una class action. Braccio di ferro Regione-Esecutivo, il sindaco di Bergamo ventila l'ipotesi di richieste danni. Cambia la mappa dei colori, nessuna regione 'bianca'

MinigrammaIpotesi class action. Una politica debolissima deve appoggiarsi a burocrati non all’altessa. Un successone! Comincio a ritenere che non sia Conte francobollato alla poltrona, ma partiti ed autorità che verranno ricordati come i becchini degli Italiani.

L’Italia sta perdendo troppo. Il peggior paese di gestione del Covid, il peggior paese  per perdita di PIL. Ma i gonzi sanno svolgere naturalmente e senza forzature  il proprio ruolo. Almeno finché non interviene la Corte dei Conti. Sicché…

(2) TABACCI IL COSTRUTTORE

 

è 24-1-2021 HuffPost. Tabacci. “Non ci sono i voti, Conte si dimetta”. Per il costruttore è l'unico modo per arrivare a un Ter. L'alternativa è il voto

 

è  24-1-2021 HuffPost. Emilio Carelli (M5s): "Se i responsabili non ci sono, parliamo con Renzi". Il deputato pentastellato propone una strada in contrasto con le posizioni del Movimento

 

è 23-1-2021 HuffPost. "Ai nostri dico: Conte non si molla". Parla Orlando sui dissensi nel Pd. “Mercoledì decisivo, Bonafede dia un segnale su giustizia”. Di Alessandro De Angesis

 

è 24-1-2021 Il Riformista. "Ancor non sventola bandiera bianca". La tragedia di avere un governo ridicolo. Paolo Guzzanti. Tre crisi ammazzano l’Italia. Quella della pandemia, che uccide mezzo migliaio di persone al giorno e che andrà, a quanto […]

 

24-1-2021   HuffPost. Perché il Pd s'impicca per Conte? Ci sarebbero possibili governi assai più europeisti di questo. Ma i Dem preferiscono la minaccia del voto. By Alessandro Barbano

 

MinigrammaCon Cesa fuori gioco, non ci sono folgorazioni sulla via di Tabacci. Ormai, l’unico obiettivo della maggioranza è quello di arrivare ad agosto, quando comincerà il semestre bianco e le Camere non si potranno sciogliere. Quindi questo Parlamento marziano eleggerà il terzo presidente di area. Un aiutino non di poco per chi non sa fare più politica

(1) ERRORI COVD. CLASS ACTION

è 23-1-2021 ANSA  Lombardia. Covid: class action commercianti per 'errore' zona rossa

MN. Occorre considerare anche l’indotto al di fuori della Lombardia.

 

 

 

ACTA DIURNA  22 – 23   Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(6) REGIONE LOMBARDIA INVIA DATI SBAGLIATI?

è 23-1-2021 Il Riformista. Migliaia di guariti contati positivi. Perché la Lombardia è stata zona rossa per sette giorni con dati sbagliati. Carmine Di Niro 

è 23-1-2021 HuffPost. Speranza firma per la Lombardia zona arancione ma dà la colpa dell'errore alla Regione. Ministero: "La Regione ha rettificato". Ma Moratti smentisce: "Nessuna rettifica"

è 23-1-2021 Il Giornale. La Moratti smonta subito i giallorossi: "Ecco la verità sulla zona rossa". In una intervista l'assessora al Welfare e vicepresidente ha parlato di ospedali, di zona rossa, di scuole e di una sua frase strumentalizzata. Ha anche spiegato perché ha rifiutato la candidatura a sindaco di Milano. Valentina Dardari –

è 23-1-2021 AGI. La Lombardia contro il governo, 'allargato' il ricorso sulla zona rossa. Fontana: "Andiamo avanti e pretendiamo che la verità dei fatti venga acclarata in sede giudiziaria. Se c'è un errore non è nostro, non è nell'indicazione dei nostri dati".

 

Monogr.MN Non è concepibile. Al via le class action contro chi ha creato enormi danni. Saranno i soliti raccomandati? Questi giocano con i nostri soldi. Adesso occorrerà comunque rimborsare le aziende e gli esercizi danneggiati. Ma..che fa..  tanto i soldi non sono dei governanti, sono dei cittadini. Oltre alle sacrosante class action, occorrerà denunciare alla Corte dei Conti  i responsabili per danno erariale.

 

(5) Nove anni al PM di Lecce

23-1-20121 ANSA  Favori in cambio di sesso, ex pm Lecce condannato a 9 anni. Arrestato nel 2018, interdetto in perpetuo dai pubblici uffici

 

MN. Ormon oblige ! Il livello ormonale quale fonte del diritto.

 

(4) PIER PAOLO LUNELLI: L’TALIA IGNORÒ GLI OBBLIGHI INTERNAZIONALI SOTTOSCRITTI NEL 2007 .

 

22-1-2021 Quoted Business. Il documento che inchioda l’Italia. Non era pronta alla pandemia. In un dossier di 131 pagine che entrerà nell’indagine della Procura di Bergamo e nelle cause di risarcimento, l’esperto di piani pandemici Pier Paolo Lunelli sostiene che l’Italia ignorò gli obblighi contenuti nel Regolamento sanitario internazionale dell’Oms che sottoscrisse nel 2007 in vista di un’eventuale pandemia.

 

MN. Governo Prodi: dal 17 maggio 2006 all’8 maggio 2008

 

(3) I MASTELLA INFORMANO DI ESSERE INDECISI….

 

22-1-2021 Il Tempo. Mastella tiene Conte in scacco: mia moglie incerta sul voto sulla giustizia

Governo in ostaggio dei "volenterosi" che come lady Mastella - per bocca del marito - cominciano a fare distinguo.

 

Monogr.MNSembra che sulla via di Tabacci non si possa fulminare più nessuno. Quindi Conte faccia un ulteriore piccolo sforzo con i nostri soldi. Non è il caso, proprio in questi frangenti, di avere il braccino corto!

Grazie a coloro che hanno creato la peggior congiuntura della storia d’Italia: il governo più inconsistente ed inadeguato nel momento più importante delle Repubblica. Le generazioni future se ne ricorderanno perché vivranno sulla loro pelle gli effetti dei guasti causati da questi figuri.

Su “a.C. d.C.” (Rai Storia) tra qualche lustro, un anziano prof di storia, di nome Alessandro Barbero, analizzerà le vicende di uno stato in mano a coglioni portati al potere dall’Associazione “Gonzi” Onlus, opinion leader seguitissima. Suggeriamo al prof. Barbero di analizzare, all’interno della trasmissione, le mutazioni intervenute in molte autorevoli fonti primarie circa i giudizi sui successi della suddetta Onlus.

 

23-1-2021 Il Giornale.  Quando Travaglio fustigava chi cercava i "responsabili". Il direttore del "Fatto" nel 2010 insultava gli "acquirenti" che si muovevano per il Cav. Ma ora che tocca a Conte...Domenico Di Sanzo

 

(2) DIPENDENTI PUBBLICI E SMARTWORKING.

 

Monogr.MNL’introduzione del lavoro da casa nella pubblica amministrazione potrebbe essere lo strumento risolutivo per la definizione del raggiungimento degli obbiettivi indicati ai dipendenti e, altrettanto risolutivo, per valutare l’eventuale sovrabbondanza di personale. I capiufficio non potranno più tendere a fare un aggregato amorfo dei risultati degli impiegati operanti in un ufficio. Con lo smartworking ognuno se la vede individualmente e target, budget e risultati sono chiari, individuali e non interpretabili ad libitum. Gli stessi dirigenti potranno essere valutati in base ai definiti obiettivi indicati ai sottoposti ed ai risultati ottenuti.

Quella che sembrava una serena vacanza con stipendio assicurato, potrebbe risultare la fine del caos operativo nella pubblica amministrazione.

(1) FIRENZE. RESTAURATI I MOSAICI DEL BATTISTERO.

22-1-2021 AGI. I mosaici trecenteschi del Battistero di Firenze dopo il restauro. Mosaici parietali raffiguranti profeti, vescovi e cherubini tornati a nuova vita grazie al restauro terminato su quattro degli otto lati del monumento più antico della città

 

 

ACTA DIURNA  21 - 22     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(8) DICONSI PARADISI FISCALI….

 

è 22-1-2021 Italia Oggi. Paradisi fiscali in automatico. Nuovi criteri per la lista dei paradisi fiscali Ue. Aliquote fiscali vicine allo zero % dovrebbero portare a un inserimento automatico. Le modifiche si rendono necessarie perché la blacklist dei paradisi fiscali dell’Ue è un buco nell’acqua

 

(7) ULTIMO SONDAGGIO UFFICIALE.

 

Research per Piazza Pulita. Somministrato il 20-1-2021

Lega: 23,2
PD: 19,5

FdI: 17,0
M5S: 15,0
FI: 6,5
Azione: 3,8
Sinistra: 3,6
IV: 2,9
+Europa: 2,5
Verdi: 1,9
Cambiamo: 1,2
Altri: 2,9

(6) TAR: SPERANZA PUBBLICHI IL PIANO SEGRETO.

 

è 22-1-2021 Il Giornale. Giudice condanna il ministero. 'Deve svelare il piano segreto'. Colpo di scena al Tar del Lazio. Accolto il ricorso di FdI: il dicastero di Speranza dovrà pubblicare il "piano segreto". di Giuseppe De Lorenzo

 

(5) TESSUTO VIRUCIDA

 

è 22-1-2021 ASCA Covid, è tutto italiano il tessuto che neutralizza il virus. Certificato Iso 18184:2019, neutralizza in 2 ore 99% carica virale

 

(4) REGIONE LAZIO. NOMINE ASL. INDAGATI ZINGARETTI E D'AMATO

 

è 22-1-2021 Il Tempo. Nomine Asl, indagati Zingaretti e D'Amato. Andrea Ossino Il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato sono indagati nell’ambito dell’inchiesta sulle nomine dei dirigenti delle aziende sanitarie. Nel mirino dei magistrati di piazzale Clodio ci sono una decina di persone, tra cui alcuni dirigenti delle Asl che sarebbero stati nominati attraverso una procedura che, nell’estate 2019, ha già fatto sorgere più di un mal di pancia.

 

Monogr.MNVedrete che la notizia non verrà ripresa. Come quella della “fregatura” (così sostiene il sedicente fregato) rifilata a Zingaretti dalla società a cui aveva ordinato  mascherine  per 11 milioni di euro. Il Palamara mode è in via di abbandono, ma i giornalisti embedded sono ancora sulla breccia. Quanto ai militanti di sinistra, non esistono quasi più. I quasi non hanno nulla da dire.

 

[MN1] (3) Ecco la UE !

 

22-1-2021 BusinessInsider. Perché le big tech odiano la radio, e la Ue le toglie dagli smartphone (ma vince lei). Federico Del Prete

 

 

Monogr.MNNon è questa la UE utile ai cittadini europei. Ma chi lo sostiene viene tacciato di antieuropeista dagli UEgonzi. Ci vuole pazienza. Non potendo contare sulla resipiscenza degli UEgonzi, dobbiamo ancora una volta sperare e puntare su una crescita culturale quanto più generalizzata possibile.

(2) IL GIOCO DELLE PARTI TRA RENZI, CONTE, ZINGARETTI E DI MAIO. E I CITTADINI ITALIANI

 

22-1-2021 DIRE Renzi a Conte: “Ancora in tempo per fermarsi, torniamo alla politica”. Matteo Renzi apre al confornto: "Stop compro-baratto e vendo dei singoli parlamentari"

21-1-2021 HuffPost. La doppia angoscia di Conte: o Renzi o elezioni (di P. Salvatori)

21-1-2021. HuffPost. L’imbarazzo 5 stelle per Cesa. E c’è chi pensa di riaprire i canali con Renzi (di G. Cerami)

22-1-2021   HuffPost. Luca Ricolfi: "Io ex renziano, credevo nel sogno riformista". "Temo che il sogno di una sinistra riformista sia tramontato definitivamente. E Renzi ha dato un contributo significativo”

 

 

Monogr.MNVisionario, eh?! Scrivevo il 19-1-2021

 

(2) ITALIA DEI VALORI: PARTITO “DELLO SCHERMO”.

 è 18-1-2021 Dire Governo, Scalfarotto (Iv) a Conte: “Lavori a migliorare e noi ci siamo”. "Se c'è da fare un governo migliore non facciamo nessuna pregiudiziale sul nome".

 

è 19-1-2021 Today "Bisogna aumentare lo stipendio dei deputati"La proposta dell'onorevole Rosato di Italia Viva: fermare il blocco degli aumenti dal 2022. "“Sarebbe ragionevole prorogare le misure soltanto fino alla fine della legislatura in corso"

 

MN. Come volevasi dimostrare. Queste due uscite costituiscono  il più pressante e manifesto invito di Renzi agli scariolanti perché, pur se alla spicciolata, votino per Conte per mantenerlo in piedi. Poi Renzi rientrerà in gioco. La crisi è stata tutta una montatura per evitare che i cittadini si organizzino all’opposizione. Se la manovra riesce, il governo Conte sarà (secondo i loro parametri)  più forte di prima, perché, rientrata Italia Viva, avrà in più il voto ormai esplicito degli scariolanti. Con grande sollievo del presidente Mattarella, di Conte, di Zingaretti, della UE, del papa e dei cardinali. La falange pro Conte annovera, infatti, i “Got mit uns” vaticani, quelli della curia, di alto bordo, tornati sulla breccia in prima persona, non certo i poveri parroci di campagna! Soprattutto Conte può mostrare scarselle gonfie di euro da collocare aiutato dagli scariolanti più zelanti e pronti. Anche se alla Camera non c’era bisogno di carriole, qualcuno si è dimostrato pronto ad offrire la sua (ripulita e lustrata nottetempo con arte acquisita in anni di impegno): le primogeniture possono sempre essere utilizzate quando verrà messa in moto la catena di  distribuzione.

Con questo schieramento, solo una accumulazione di coglioni può perdere la finta  battaglia. Ma non poniamo limiti alla Provvidenza: lasciamo semmai che siano il  papa e i cardinali a contrastare la volontà di Domineddio!

 

è 19-1-2021 AGI. Conte chiude a Renzi e apre al 'ter', al Senato la prova decisiva. Per il premier l'unico scenario percorribile è quello di aprire il dialogo con le forze che vogliono arrivare al 2023.

 

 

(1) Virttual tour negli ambienti dell’Accademia della crusca.

à 21-1-2021 ASCA. L’Accademia della Crusca lancia virtual tour, al via da febbraio. Presentato il progetto "Dentro la Crusca. Dentro l'italiano"

 

 

 

 

ACTA DIURNA  20 - 21     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(9) !!!

 

è 21-1-2021 Il Riformista. L'opinione. Conte calpesta la Costituzione e Mattarella resta a guardare… Iuri Maria Prado. Con tutto il rispetto dovuto, come si dice, tanto più doveroso in questi giorni di affanno e complicazioni che senza […]

 

Monogr.MNTanto accorato, quanto inascoltato. Si stanno affastellando precedenti su precedenti. Verranno utilizzati dai prossimi governi ? E’ l’inizio di un declino irreversibile. Ricorderemo l’anno primo dell’Era Covid. E i responsabili dei disastri

(8) AH….GLI SCARIOLANTI….. CHE FASCINO!

 

è 21-1-2021 Il Riformista. Una tradizione che si ripete dal 1994. Dal 1994 a oggi, tutti i trasformisti italiani: da Mastella a… Mastella. David Romoli 

 

(7) CINA AVANTI CON LO YUAN DIGITALE.

 

è 16-1-2021 Cointelegraph. La Cina accelera il lancio della sua CBDC, testando l'infrastruttura prima dell'adozione Andrew Singer. La Cina continua lo sviluppo del suo progetto Digital Currency/Electronic Payment: potrebbe lo yuan digitale sostituire il dollaro nei mercati globali?

 

Monogr.MN Ma nei programmi messi a punto 30 anni fa dai globalisti (che andarono per globalizzare e tornarono globalizzati), la Cina non doveva limitarsi a fare canottiere per tutto il mondo?

 

è 15-1-2021 Quoted Business. Financial Times. L’Ue si muove per ridurre il “dominio del dollaro”?

 

Monogr.MNBasta poco perché un gendarme inaffidabile si trasformi in gangster. Sicché…

 

(6) OPERAZIONE ANTI ‘NDRANGHETA. LORENZO CESA INDAGATO.

 

è 21-1-2021 HuffPost. ’Ndrangheta, indagato Lorenzo Cesa. “Io estraneo”. Si dimette da segretario Udc. Duro colpo all’operazione “costruttori”.

 

è 21-1-2021 OPEN. Tegola per Conte: Cesa indagato nella maxi-operazione contro la ‘Ndrangheta. Era in trattativa per appoggiare il Governo. di Giovanni Ruggiero e Maria Pia Mazza

 

Monogr.MNNon ci sono più i Palamara di una volta!

Scariolans scariolantibus facillime congregantur.

Per irrobustire la squadra, il governo Conte, Nerncini, Ciampolillo ora deve puntare sulla Primavera.

 

(5) PAGARE IL TAXI IN BITCOIN.

è 20-1-2021 PMI Pagare il taxi in Bitcoin. Grazie alla partnership tra eTaxi e Future's Value è possibile pagare il servizio in Bitcoin e altre cryptomonete come Ethereum, Litecoin e Dash.

 

(4) TRE UOMINI E UNA GAMBA.

CONTE, ZINGARETTI, DI MAIO. O, A SCELTA: CONTE, NENCINI E CIAMPOLILLO.

Monogr.MNL’invalido: “Vabbè, la gamba ve la presto. Però, dopo averla fatta vedere al presidente, la protesi me la dovete ridare, ché – come vedete - io ci lavoro!

(3) MILITANTI PD. L’AFONIA È CONGENITA?

 

è 21-1-2021 Linkiesta. Contro la diessizzazione. Nel Pd alcuni (ma non troppi) cominciano a soffrire l’immobilismo di Zingaretti. Mario Lavia.   I democratici sanno bene che la crisi non ha portato a quell’esecutivo forte e stabile a cui ambivano. L’ala riformista non ha intenzione di accontentarsi dei numeretti in Parlamento, di diventare subalterna ai Cinquestelle, né di sedersi sui risultati strappati da Renzi, ma non sembra ancora in grado di far cambiare linea al segretario, che in fondo sta bene così: Conte ha rinunciato ai servizi e il Recovery è cambiato. Perché andare oltre?

 

è 20-1-2021 Linkiesta. I primi malumori nel Pd. Il governo così non può continuare, serve una maggioranza nuova. Francesco Maselli. Per la deputata del Partito democratico Lia Quartapelle il presidente del Consiglio deve cambiare approccio, non basta più difendere quello che è stato fatto finora: «Ne usciamo soltanto con un esecutivo di ricostruzione», dice, auspicando un patto più ampio con + Europa, Azione e Forza Italia. Questo scenario passa necessariamente dalle dimissioni del premier, che potrebbe anche ottenere un reincarico, ma dovrà prima passare dal Quirinale

 

(2) CAMORRA IN TOSCANA.

è 21-1-2021 La Nazione Casalesi in Toscana, fatture false per riciclare Tutto è partito da Siena

Monogr.MN

Tra i tanti magnifici casali della campagna toscana c’è anche Casal di Principe.

(1) LA QUARTA PROTESI.

è 20-1-2021 AGI. Pressing Conte sui moderati, si lavora alla quarta gamba. Alla Camera c’è il lavoro di ‘scouting’ di Tabacci che ha già raccolto 13 adesioni, al Senato sono in tanti a muoversi per arrivare ad un gruppo nuovo che possa fungere da soccorso della maggioranza e rimescolare le carte nelle commissioni. di Giovanni Lamberti

 

è 21-1-2021 ASCA. “Grazie al Recovery la maggioranza si allargherà” (Di Maio). "Il tentativo di spallata ha avvantaggiato Meloni e Salvini, non Renzi"

 

Monogr.MNLa quarta protesi. La più costosa. Ma col Recovery…..

Domanda. Secondo voi, per quale motivo chi non ha votato il 19 gennaio  in Senato la fiducia a favore del governo, dovrebbe confluire nei prossimi giorni tra gli scariolanti e diventare un estimatore  di Conte? Quale nuovo “convincente argomento” potrebbe mettere sul tavolo della “trattativa”  Conte per indurre al cambiamento l’interlocutore tanto da trasformarlo da senatore a scariolante?

 

 

 

ACTA DIURNA  19 - 20     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

DOMANDA

Secondo voi, per quale motivo chi non ha votato ieri  in Senato la fiducia a favore del governo dovrebbe confluire solo nei prossimi giorni tra gli scariolanti e diventare un estimatore  di Conte? Quale nuovo “convincente argomento” potrebbe mettere sul tavolo della “trattativa”  Conte per indurre al cambiamento l’interlocutore tanto da trasformarlo da senatore a scariolante?

(4) BIDEN HA GIURATO.

è 20-1-2021 ANSA. Joe Biden ha giurato, è il 46mo presidente. 'Sarò il presidente di tutti gli americani.

Proteggere la Costituzione e difendere la democrazia e l'America. Queste alcune promesse che Biden si è impegnato a mantenere poi ha fatto rispettare un minuto di silenzio per le vittime del Covid. "Vinceremo sul suprematismo bianco e sui terroristi interni" ha aggiunto invitando a "respingere" la cultura della manipolazione dei fatti, un riferimento indiretto a Donald Trump. IL DISCORSO DI BIDEN

 

MN. Nell’interesse di tutto il mondo, auguro a Biden di essere il miglior presidente che gli Stati Uniti abbiano mai avuto.

(3) Arraff….Arraff.

20-1-2021 Antitrust: multa da 12,5 milioni per Eni, Enel e Sen. Per fatture dopo mancata lettura contatori

 

(2) Miseria di politicanti.

19-1-2021 ASCA Ciampolillo e Nencini riammessi al voto. Hanno chiesto di votare in extremis.

20-1-2021 La Repubblica. Il senatore Ciampolillo dopo il voto al "Var": "Mi piacerebbe fare il ministro dell'Agricoltura"

 

MN. I due responsabili arrivano in extremis. Indovinate perché. Perché in tal modo avranno articoli in cui verranno indicati come i salvatori di Conte. Alla luce del loro trascorso politico non c’è materia per meravigliarsi.

 

19-1-2021 HuffPost. "Mi hanno offerto il papato". "Rubbia dov'è?". Cronaca semiseria dal suk del Senato. Conte attaccato al telefono per gli ultimi indecisi. Ma la vera trattativa è solo all'inizio. By Pietro Salvatori

MN. Sembra che Rubbia sia stato  bloccato da un ingorgo intervenuto nel tunnel dei neutrini.

 

è 20-1-2021 Il Riformista. Il retroscena. Il sì di Mariarosaria Rossi a Conte? Un segnale di Berlusconi: “Alle elezioni non si va”. Carmine Di NiroUn segnale a Giuseppe Conte, ma soprattutto ai suoi alleati del centrodestra, Matteo Salvini e Giorgia Meloni.

 

MN. Esempi significativi da indicare ai posteri. La badante/senatrice fa tutto. Mirabile figura di donna e badante. Rianimava le frastornate forze devastate da un micidiale fuoco del nemico, superiore in uomini e mezzi.

(1) PD. Appelli disperati pro Conte

è 19-1-2021 AGI L'appello di Franceschini ai moderati: "Si uniscano a noi". Il ministro: "C'è un governo che ha preso la fiducia e ora è nella pienezza dei poteri", ora l'obiettivo è "allargare la maggioranza a tutti i moderati".

 

20-1-2021 DIRE Zingaretti: “Sentito Conte, ora rafforzare e ampliare la base parlamentare”. Alfonso Raimo

MN. Ecco la situazione del più grande partito della sinistra italiana: disperato e ridotto a supplicare i gonzi (tanti) di variegata provenienza politica. Se sfugge loro di mano anche l’elezione del terzo presidente di area, sono obbligati a ricominciare a fare politica, attività desueta. Non potendo più utilizzare il Palamara mode, stanno nei guai. Cominciano a tirare calcetti anche i giornalisti embedded. Sicché….

Ma i sinistri-sinistri? Neanche loro sanno che cosa fare.

Domanda: chi sa articolare cinque punti di programma del PD e tre punti della sinistra?

Insomma, sono almeno venti anni che alla sinistra non serve saper fare politica: magistratura, giornalisti, alte istituzioni hanno lavorat6o e lavorano per essa. Adesso deve stringere i denti per arrivare a fine luglio 2021, inizio del semestre bianco, durante il quale le Camere non possono essere più sciolte dal presidente della Repubblica.

E’ commovente come PD e sinistri  considerino Conte come un mirabile statista, l’unico degno di appoggio senza condizioni. Questo atteggiamento obbligato la dice lunga sullo stato delle “risorse umane” a disposizione della galassia della sinistra.

Pur tra figuracce interne e  internazionali e danni per il paese (tanti e gravi) possono solo sperare che il presidente Mattarella abbia lo stomaco  sufficientemente allenato per  portare  a conclusione il lavoro che gli è stato affidato quando fu eletto. Altrimenti viene giù tutta la sinistra.

Il M5S è già venuto giù con le proprie forze.

Commoventi nella disperazione!

Intanto l’Italia si dibatte tra problemi irrisolti e soluzioni governative inadeguate tali da aggravare ulteriormente la situazione invece che incidere per alleggerirla. 

La motivazione per gonzi in base alla quale, in queste condizioni, non ci possiamo permettere elezioni anticipate, risulta risibile. Nel 2021 ci saranno tornate elettorali in Portogallo (24/1), in Catalogna (12/2), in Bulgaria (28/3), in Olanda (17/3), a Cipro (23/5), in Germania (26/9) precedute da tornate nel Baden-Wuerttemberg e nella Renania-Palatinato (14 marzo), nella Turingia (25/4), in Bassa Sassonia (6/6), nel Meclemburgo-Pomerania anteriore (20/6); nello stesso giorno i Tedeschi voteranno per il rinnovo del Bundestag. Si voterà infine nella Repubblica Ceca (15/10)

Non è difficile considerare che, a questo punto, è preferibile perdere altri tre mesi (oltre i nove persi del governo con il concorso della sinistra e degli inesistenti cinquestelle)  ed avere il concorso di personalità all’altezza dei guai da superare, piuttosto che massacrare le prossime tre generazioni. Anche alla luce del fatto che brilla l’assenza di un qualsivoglia progetto politico.

E’ triste vedere il PD che si abbarbica ad un governo addirittura più gracile del precedente! Coraggio! Cambiate dirigenti e tornate ad imparare a navigate in mare aperto!

Ragazzi, stiamo messi male e non ve ne volete accorgere!

Ma siete sempre meno. Ecco chi vi hanno imposto di supportare:

 

20-1-2021. Il Tempo. Conte ha mentito agli italiani. Paragone all'assalto: ecco perché è pericoloso

 

MN. Domanda: per quali motivi, nei prossimi giorni,  ci dovrebbero essere nuovi statisti responsabili che corrono, da ritardatari, ad appoggiare il governo Conte/Nencini/Ciampolillo? Quale potrebbe essere la spinta risolutiva per far fare loro il salto di confine? Una riflessione più approfondita? Migliori informazioni contro la disinformazione della destra? L’andamento dello spread? Una rivolta di coscienza? Oppure un po’ di “robba” (nostra) messa sul tavolo delle trattative?

 

 

 

ACTA DIURNA  18 - 19     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(3) INTERVENTO DA OPPOSITORE?

 

19-1-2021 HuffPost. Conte al Senato: "Serve governo di volenterosi, serve politica per i cittadini o rischio rabbia". Il premier a caccia della maggioranza, cosa succede oggi in Aula

 

MN. Tranquilli! Nonostante l’intervento lasci qualche dubbio, Conte non è passato all’opposizione.

 

(2) ITALIA DEI VALORI: PARTITO “DELLO SCHERMO”.

 

18-1-2021 Dire Governo, Scalfarotto (Iv) a Conte: “Lavori a migliorare e noi ci siamo”. "Se c'è da fare un governo migliore non facciamo nessuna pregiudiziale sul nome".

 

19-1-2021 Today "Bisogna aumentare lo stipendio dei deputati". La proposta dell'onorevole Rosato di Italia Viva: fermare il blocco degli aumenti dal 2022. "“Sarebbe ragionevole prorogare le misure soltanto fino alla fine della legislatura in corso"

 

MN. Come volevasi dimostrare. Queste due uscite costituiscono  il più pressante e manifesto invito di Renzi agli scariolanti perché, pur se alla spicciolata, votino per Conte per mantenerlo in piedi. Poi Renzi rientrerà in gioco. La crisi è stata tutta una montatura per evitare che i cittadini si organizzino all’opposizione. Se la manovra riesce, il governo Conte sarà (secondo i loro parametri)  più forte di prima, perché, rientrata Italia Viva, avrà in più il voto ormai esplicito degli scariolanti. Con grande sollievo del presidente Mattarella, di Conte, di Zingaretti, della UE, del papa e dei cardinali. La falange pro Conte annovera, infatti, i “Got mit uns” vaticani, quelli della curia, di alto bordo, tornati sulla breccia in prima persona, non certo i poveri parroci di campagna! Soprattutto Conte può mostrare scarselle gonfie di euro da collocare aiutato dagli scariolanti più zelanti e pronti. Anche se alla Camera non c’era bisogno di carriole, qualcuno si è dimostrato pronto ad offrire la sua (ripulita e lustrata nottetempo con arte acquisita in anni di impegno): le primogeniture possono sempre essere utilizzate quando verrà messa in moto la catena di  distribuzione.

Con questo schieramento, solo una accumulazione di coglioni può perdere la finta  battaglia. Ma non poniamo limiti alla Provvidenza: lasciamo semmai che siano il  papa e i cardinali a contrastare la volontà di Domineddio!

 

19-1-2021 AGI. Conte chiude a Renzi e apre al 'ter', al Senato la prova decisiva. Per il premier l'unico scenario percorribile è quello di aprire il dialogo con le forze che vogliono arrivare al 2023.

 

(1) ULTIMO SONDAGGIO UFFICIALE.

 IndexResearch per Piazza Pulita Somministrato il 13-1-2021

Lega: 23,7
PD: 19,2

FdI: 16,9
M5S: 14,6

FI: 6,8
Azione: 3,7
Sinistra: 3,5
IV: 3,5
+Europa: 2,5
Verdi: 2,0
Cambiamo: 1,1
Altri: 2,5

 

 

ACTA DIURNA  17 - 18     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(9) CONTE SI GIOCA I NOSTRI SOLDI E LE NOSTRE ISTITUZIONI….

18-1-2021 Il Sole 24 Ore. Analisi ALLA CAMERA. Conte «chiama» popolari e socialisti con la sirena del proporzionale e del rimpasto. Il premier chiede aiuto alla “maggioranza Ursula”. Ecco il doppio asso che cala sul tavolo sperando sia «pigliatutto». di Manuela Perrone

MN. …. e con essi la residua credibilità del nostro paese. Poveri noi!

(8) CONTE E BIDEN, COME CON TRUMP.

18-1-2021. HuffPost. Crisi di Governo, Giuseppe Conte: "Agenda Biden è la nostra agenda". Il premier replica in Aula alla Camera: "Ho avuto telefonata con il neopresidente Usa"

8-1-2021 Il Riformista. Il mistero dei legami tra Conte e l’uomo Trump: perché il premier è cauto sull’assedio a Capitol Hill. Claudia Fusani 

MN. Come con Trump: praticamente culo e camicia. Adesso ci si incazzano gli statisti presi in precedenza come pietre di paragone dal nostro: De Gasperi, Churchill…

(7) SI MUOVE LA LAGARDE.

17-1-2021 Quoted Business. Financial Times. L’Ue si muove per ridurre il “dominio del dollaro”?

MN. BCE ha scoperto di essere una banca centrale

(6) SUA NAVIGANZA IL CARDINAL SILVESTRINI. MA SOLO PER CONTE.

18-1-2021 Libero. Il blog di Andrea Cionci. Il cardinal Silvestrini: mentore di Conte e membro della "Mafia di San Gallo"

MN. C’è ancora chi sostiene che i navigator non servono a nulla? Che fortuna per Arcuri aver trovato un navigator come Conte. Certo i gonzi militanti duri e puri del PD queste informazioni non le cercano perché sovraniste, populiste, antimimmolucaniste, antiraketiste. Ma se approfondissero la questione, troverebbero anche molti di area inaspettata, in grado di fare carriera proprio grazie ai militanti. (cit.)

(5)  Numero e costi dei commissari.

 

18-1-2021 Il Giornale. Arcuri e gli altri 300 commissari, chi sono e quanto ci costano. In Italia i commissari straordinari di governo sono 300, a cui si aggiungono i 10mila di nomina locale. Costo annuo: un miliardo di euro. Ecco chi sono. Martina Piumatti 

MN. C’è ancora chi sostiene che i navigator non servono a nulla? Che fortuna per Arcuri aver trovato un navigator come Conte.

Certo i gonzi militanti duri e puri del PD queste informazioni non le cercano perché sovraniste, populiste, antimimmolucaniste, antiraketiste. Ma se approfondissero la questione, troverebbero anche molti di area inaspettata, in grado di fare carriera proprio grazie ai militanti.

(4) EDITORIALISTI. COMINCIA IL RIPOSIZIONAMENTO.

NON PIÙ TUTTI A DIFESA DI BISCONTE.

18-1-2021 Linkiesta Segnali di rinsavimento. Gli editorialisti cominciano timidamente a criticare il governo irresponsabile. Beppe Facchetti.  I più autorevoli commentatori ora gridano che il Re, seppur provvisto di pochette, è nudo. E auspicano che dalla crisi esca un governo migliore del Conte 2, che a loro non piaceva per niente. Ma allora perché pensano che il politico che ha innescato una possibile palingenesi sia solo un incosciente?

MN. Ora agli intellettuali embedded BisConte non sta più bene. Posizione prodromica alla successiva, da assumere dopo il crollo del governo?

(3) CONTE COMINCIA DALLA PROVA PIÙ FACILE.

17-1-2021 ADNKronos. LA SITUAZIONE. Crisi governo, per Conte rebus numeri. "L'operazione costruttori si è sgonfiata", ammette un senatore. Situazione in bilico soprattutto al Senato, ma anche alla Camera i numeri sarebbero "ballerini"

MN. Conte comincia dalla Camera, il passaggio più facile. Come quando, da bambino mi regalavano un libro. Da leggere, e va bene. Ma intanto cominciavo dalla cosa più facile e meno impegnativa:  guardavo le figure.  Per evitare perdite di tempo a un paese sotto forte pressione clinica ed economica, un onest’uomo politico, anche in assenza di inviti dall’alto, avrebbe affrontato direttamente la prova vera: il Senato.

Commoventi lamentazioni sulla vicenda degli statisti mandati in campo dai partiti di maggioranza. Terrorizzati dallo strumento espressione più alta della democrazia: le elezioni. Non vogliono capire che è meglio perdere tre mesi per avere un Parlamento più in armonia con il sentire del paese e dei cittadini ed  un governo più competente, piuttosto che caricare – per manifesta incapacità -  di guai finanziari e sociali le prossime tre generazioni.

Terrorizzati dal perdere (dopo la cancellazione delle scorciatoie politiche effetto del cassato “Palamara mode”) la possibilità di mantenere in vita un Parlamento ectoplasmatico in grado solo di eleggere il terzo presidente della Repubblica di area  che, abbiamo visto,  elimina molte faticose attività politiche di cui ormai hanno perso la manualità.  Il presidente della Repubblica gode inoltre del gadget della nomina dei senatori a vita. Il quale gadget – ricordo - va usato esclusivamente nei confronti di personalità esemplari   "per avere illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo sociale, scientifico, artistico e letterario" (art 59 della Costituzione).  Divertitevi a verificare se tutti gli ultimi 10-15 senatori a vita abbiano caratteristiche tali da poter rientrare in questi criteri costituzionali.

Terrorizzati dal restare con un pugno di mosche qualora dovesse venir meno  la possibilità di nomina di 500 famigli nelle partecipate.

Terrorizzati dalla sublimazione del colpo di fortuna per poter gestire centinaia di miliardi di soldi della UE. L’occasione, che difficilmente si riproporrà nel corso dell’attuale millennio, fornisce una  ampia possibilità di manovra per “sostenere” gli smunti ed affamati “responsabili”.

 

(2) CHI È ARMIN LASCHET, IL NUOVO SEGRETARIO DELLA CDU

17-1-2021 Linkiesta. Continuità merkeliana. Chi è Armin Laschet, il nuovo segretario della CDU. Luigi Daniele.   L’ex eurodeputato e attuale governatore del Nordreno-Vestfalia (il Land più popoloso della Germania) aveva l’appoggio di figure importanti nel partito, da Manfred Weber all’ex segretaria Kramp-Karrenbauer, fino al Ministro della Salute Jens Spahn. Ma non è ancora certa la sua candidatura a Cancelliere

 

(1) DA MERCATO DELLE VACCHE A NOBEL PER LA RESPONSABILITÀ.

17-1-2021 AGI Zingaretti: non è una caccia ai voti ma un appello alla responsabilità. Alla vigilia del voto di fiducia a Giuseppe Conte, il segretario del Pd rinnova l'appello ai parlamentari, dicendosi convinto che il premier supererà la prova. Poi saremo più rigorosi, assicura.

MN. Se non ricordo male, quando era attivo il “Palamara mode”, per cose simili poste in essere da forze opposte al Partito, il senatore de Gregorio fu condannato.

 

 

 

ACTA DIURNA  16 -  17     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(4) LA UE COMINCIA A PREOCCUPARSI.

17-1-2021 InsideOver.  Ora per Conte si mette male anche in Europa

17-1-2021 Il Riformista. L'ex Ministro evita il confronto e abbandona. Mastella - Calenda, secondo round in tv: “Pariolino, figlio di papà”, “Venditore di elenco telefonico”. Ciro Cuozzo 

MN. Ma i responsabili del disastro di immagine  a cui politici  incapaci e inadeguati stanno sottoponendo l’Italia di fronte al mondo intero, dovranno pur pagare qualcosina. O a loro tutto è permesso ed hanno la mansalva generalizzata.  A fianco al danno erariale, i cittadini devono pretendere l’introduzione del danno d’immagine del paese.

(3) GUALTIERI: I VINCOLI UE TORNERANNO IN VIGORE.

 

16-1-2021 Il Fatto . Ristori e deficit, Gualtieri avverte il governo sul bilancio: ok agli aiuti, ma i vincoli Ue torneranno in vigore. Di Marco Palombi

MN. Altro che prestiti UE (MES compreso) senza condizionalità. Più ci si indebita e più saremo in mano ai gestori del Recovery fund e del Mes. Soprattutto se in Italia si formasse un  governo non gradito  alle cupole, il merito di credito sarà lo strumento principale per metterci in croce. E nessuno potrà sostenere che i prestiti del MES non entrano nel calcolo dell’indebitamento di un paese, variabile a base del calcolo del merito creditizio. Tutto lo sanno, e ad alcuni sta molto bene. Perduta la possibilità di usare il Palamara mode” per sostituirsi a governi non graditi per via giudiziaria, si spera di poter utilizzare il “Bruxelles Cupola mode”. 

Tra l’altro, il credito vantato dal MES è privilegiato: in caso di difficoltà dell’Italia si presentano subito e vanno soddisfatti i burocrati del recupero crediti del MES. Gli altri titoli passano automaticamente a subordinati. Inoltre, chi gestisce il MES non può essere chiamato innanzi  ad alcun tribunale, ha cioè la man salva. Come si diceva, Commissione e Parlamento europeo non hanno alcuna voce in capitolo, tanto meno hanno diritto di voto: se vogliono, possono partecipare ma solo come semplici uditori alle riunioni del MES.

Inoltre, l’Eurogruppo (“euro-” da moneta unica, non da Europa) è un organo informale in cui i ministri degli Stati membri della zona euro discutono di questioni relative alle responsabilità condivise riguardo all'euro. Quindi i suoi lavori e le sue decisioni coinvolgono solo 19 dei 27 paesi dell’Unione.

Compiti dell’Eurogruppo.

Il suo compito principale è garantire uno stretto coordinamento delle politiche economiche tra gli Stati membri della zona euro. Intende inoltre favorire le condizioni per una maggiore crescita economica.

L'Eurogruppo è inoltre responsabile della preparazione delle riunioni del Vertice euro e del relativo seguito.

Quindi, nella gestione del MES le “autorità” di Bruxelles non possono intervenire. Da ciò deriva che contro un governo italiano non gradito alla UE, due saranno le entità che possono prendere  iniziative per ostacolarlo e metterlo in mora. In altri termini, la finezza dei burosauri di Bruxelles del MES  deriva dal fatto che le regole potranno essere applicate ad libitum: questo governo, amico di Bruxelles,  forse, potrebbe passarla liscia, ma se il prossimo governo non è di gradimento dei Signori dei trattati e delle regole del Nord, sarà strangolato perché sovraindebitato e con merito di credito “troppo” basso!

(2) FENOMENOLOGIA DELLA CRISI LIBERALE.

16-1-2021 HuffPost.  Da cosa si riconosce la crisi della democrazia liberale. Dino Cofrancesco

MN. Ma un mondo che ha fatto della fretta il suo demone onnipresente e ineludibile, le riflessioni e l’uso dell’intelletto (per chi se lo può permettere) sono una perdita di tempo: “Anche se non ho altro a cui pensare, ho comunque altro da fare (in fretta). Forse più tardi…”.

Un mondo che scambia l’informazione (vera o falsa)  per cultura, la conoscenza per coscienza, che non sa più porsi domande ma solo fornire risposte (quando sa farlo), è un mondo che ha bandito l’intelletto non più annoverato tra gli strumenti in grado di far progredire l’umanità.

(1) LEGGE TEDESCA CONTRO GAFA', OVVERO GOOGLE, APPLE, FACEBOOK E AMAZON

16-1-2021 AGI La Germania si muove per prima (e fa una legge) contro "lo strapotere" dei giganti del web. Attribuiti maggiori strumenti d'indagine all'autorità antitrust con procedimenti celeri presso la Corte federale di giustizia. Ogni anno un rapporto informativo al Bundestag

 

 

 

 

ACTA DIURNA  15 - 16     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(10) TrisConte. Parto sempre più complicato.

 

è 16-1-2021. HuffPost. L'Udc si sfila, i responsabili traballano. L'annuncio: "Non ci prestiamo a giochi di palazzo e stiamo nel Centro-destra". La seconda doccia fredda arriva da Italia Viva, che non si spacca e a quanto pare resiste. By Gabriella Cerami

 

è 16-1-2021 Libero. Clemente Mastella sulla crisi di governo: "Troppi insulti. Se la vedano loro, mi chiamo fuori"

 

MN. Gli scariolanti hanno capito che aderendo al “venghino.. venghino..che facciamo affari..!” i rischi di sputtanamento sono enormi. Soprattutto rischiano di non accedere alle prebende perché il TrisConte potrebbe essere abortito. La tentata fecondazione assistita potrebbe risultare molto “impicciata”, nonostante i progressi nel campo da parte di istituzioni un po’ così.

Insomma, l’esserino che ne uscirebbe  potrebbe risultare talmente gracile da scoraggiare anche i più coraggiosi scariolanti a prendere posizione a suo favore.

Scariolanti sì, ma mica scemi!

 

(9) ARMIN LASCHET NUOVO LEADER DELLA CDU TEDESCA.

 

è 16-1-2021 AGI. Armin Laschet è il nuovo leader della Cdu tedesca. Il Congresso del partito cristiano-democratico lo ha eletto presidente con 521 voti contro i 466 ottenuti da Friedrich Merz. "Non consegneremo la Germania al terrore di destra". di Roberto Brunelli.

 

MN. Auguriamo a Armin Laschet la saggezza e la lungimiranza di Angela Merkel.

 

(8) UN GARAGE  A BENEVENTO ? FATTO! UNO ANCHE IN VATICANO?

 

è 16-1-2021 Il Riformista. Il sindaco: “Solo fango, non è un mio progetto”. Sì al mega parcheggio di Benevento, Palazzo Chigi premia i Mastella? Aldo Torchiaro. A Benevento c’è da fare, per i Costruttori. A partire da quelli che costruiranno il maxi parcheggio che dovrebbe prendere […]

 

16-1-2021. Papa Francesco: “Beati i costruttori!”

 

MN. Finalmente premiata l’imprenditoria meridionale!  E quella vaticana?

(7)  COVID E CHIUSURE. MANCATI INCASSI RISTORATI SOLO AL 7 %.

 

è 16-1-2021 ANSA. Ristori: Cgia, 29 mld a fronte 423 mld di mancati incassi. "Il tasso di copertura è pari a poco meno del 7%"

 

MN. A mio avviso Conte ha pensato che le difficoltà finanziarie sarebbero state superate con l’utilizzo dei risparmi delle famiglie italiane, notoriamente risparmiose  a differenza di quelle dell’Europa del Nord. Per questo ha favorito monopattini, banchi a rotelle e biciclette, cassa integrazione ad oltranza.

Attenzione! Mantenere in piedi  per troppo tempo la cassa integrazione può portare a disastri. E’ come obbligare le farmacie a vendere termometri che non rilevino temperature oltre i 37 gradi. Tornati ai termometri normali, scopriamo tutti, drammaticamente, di avere una febbre da cavallo. 

 

(6) CARI SCARIOLANTI, VENITE: C’È GLORIA PER TUTTI.

 

è 16-1-2021 Il Giornale. "Adesso vuoi fare il ministro?" Il "mercato" dei voltagabbana. Telefonate, messaggini e proposte: si infiamma il Transatlantico in vista del voto in Aula. Peones disposti a tutto...  Francesca Galici – 

 

è 16-1-2021 Libero. Carlo Calenda, la telefonata di Mastella: “Appoggia Conte, cosa ti dà il Pd in cambio"

 

è 15-1-2021   HuffPost. Quando per un voto mandammo Berlusconi a un concerto per sordi. Da ex Forza Italia vi racconto il suk del Parlamento: dagli "straccioni di Valmy" ai "costruttori", l'importante è sopravvivere Di Luca d’Alessandro.

 

 

MN. Piccoli scariolanti crescono. Ecco come politici ed istituzioni prendono per il sedere i cittadini italiani. Basta fare un’associazione nella quale far confluire tutti gli scariolanti conquistati con la vendita delle indulgenze. Il presidente non farà opposizione e procederemo per altri due anni e mezzo.

Secondo Carlo Calenda, Mastella promette l’appoggio del PD a sindaco di Roma.  Zingaretti non ne sa nulla? Se non ne sa nulla, vuol dire che Mastella si sta rivendendo roba di cui non dispone: stiano attenti gli aspiranti scariolanti.

Ma qualcuno intervenga per porre fine a queste commoventi e avvilenti manovre poste in essere da aspiranti statisti supplenti aggiunti in prova! La Repubblica non ha più anticorpi?

D’Alessandro traccia la storia degli ultimi 25 anni di scariolanza.

 

(5) LA SUPERMEDIA DEI SONDAGGI POLITICI

 

(4) CAMBIAMENTI TECNOLOGICI VERA OPPORTUNITÀ

 

è 15-1-2021 Financialounge. JP Morgan AM: l’impatto della digital disruption sui mercati finanziari. La digital disruption è un fenomeno innovativo di rottura che ha subito una forte accelerazione durante la pandemia. Secondo J.P. Morgan Asset Management la tecnologia è destinata ad aumentare la sua importanza nella vita delle persone

 

(3) ITALIA VIVA . SIAMO GIÀ ALLA NOSTALGIA ?

 

è 15-1-2021 DIRE. Fermi tutti: forse in Senato Conte si prenderà voti ‘renziani’ senza Renzi

 

 

MN. Renzi vuole rientrare nella maggioranza? Forse ritiene di aver fatto una stupidaggine, come quella di Salvini in pieno Papete? O è soltanto un gioco delle parti per caratterizzare la maggioranza anche come opposizione, cercando di depotenziare la destra?

(2) CONTE. DEBITI FORMATIVI SUL PASLLOTTOLIERE.

è 15-1-2021 HuffPost. Nel Suk per Conte si muovono pure i cardinali. La conta al Senato tocca quota 157. L’ipotesi di dare Ministeri a Udc e socialisti.  By Pietro Salvatori

MN. Maestri nel saper creare i governi più deboli per risolvere i problemi nati nei momenti più critici. Comunque se Conte ottiene la fiducia, il presidente Mattarella, per coerenza con la sua visione della Costituzione, non può fare nulla: deve accettare la nuova maggioranza come da  pallottoliere.

(1)  RICORDATE QUANDO SI SPARAVANO CAZZATE A RUOTA LIBERA?….

 

Quando (25-7-2019) Conte twittava, col petto gonfio di orgoglio: ““Che io possa andare in Parlamento a cercare maggioranze alternative o che io voglia addirittura dare vita a un mio partito è pura fantasia. Non facciamo i peggiori ragionamenti da Prima Repubblica. Restituiamo alla politica la sua nobiltà, la sua nobile vocazione. Voliamo alto”.

 

è Quando Grillo distruggeva  Mastella

 

31-8-2019. Quando (febbraio 2019) Zingaretti si incazzava su chi gli proponeva accordi con i 5 stelle.

"Io ve lo dico davanti a tutti: non intendo favorire nessuna alleanza o accordo con i 5 stelle". Era il febbraio 2019 e davanti ai rappresentanti del Pd il segretario Nicola Zingaretti rivendicava con orgoglio le differenze inconciliabili con il Movimento di Di Maio, Grillo e Casaleggio: "Li ho sconfitti due volte e non governo con loro, imparassero a sconfiggerli, chi mi accusa di questo...". Zinga si accalora, gli applausi scrosciano. Non poteva sapere che sei mesi dopo sarebbe rimasto in attesa di una telefonata dalla Casaleggio Associati per sapere se la Piattaforma Rousseau abbia dato il permesso ai grillini di fare un governo con i dem. Giallorossi d'imbarazzo.  

è GUARDA I VIDEO - "Mai col 5 Stelle", "Pd partito di Bibbiano". Quando Di Maio e Zinga si insultavano. Zingaretti contro i 5 stelle.

 

è Quando Conte rassicurava il mondo a gennaio: “Siamo prontissimi!”

 

è Quando Gualtieri, ministro dell’economia e delle finanza, assicurava:” Nessuno dovrà perdere il posto di lavoro per colpa del covid”.

 

è Quando Speranza, ministro della salute, dopo aver pubblicato il libro “Perché guariremo”, lo ritirava presciolosamente dagli scaffali.

 

è Quando Conte (25-10-2020) raccomandava il rispetto delle regole per avere un Natale sereno.

 

è Quando (febbraio 2020) Rossi tacciava di fascioleghismo chi criticava la sanità toscana (Burioni)

 

è Quando il PD prese di petto Fontana per aver indossato la mascherina, perché mossa inutile e dannosa. Col ministro Boccia che asseriva: ”Io non lo avrei fatto!”. Con Toninelli che sentenziava: “Sono immagini che non aiutano perché spaventano ed espongono l’Italia al rischio di un isolamento economico che non ha alcuna giustificazione”

 

 

 

 

ACTA DIURNA  14 – 15     Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(7) MOVIMENTO ASSOCIATIVO ITALIANI ALL’ESTERO. CONTE NE SARÀ IL CAPO?

è 15-1-2021 Il Sole 24 Ore. CRISI DI GOVERNO. Ex grillini, ex forzisti e avance a esponenti di Italia viva: così Conte punta a quota 161 al Senato. Zingaretti: «Passaggio in parlamento momento di chiarezza». A Palazzo Madama nasce un nuovo gruppo (Maie-2023) per aggregare i responsabili pronti a sostenere il premier. Binetti: aderisco solo se c’è tutto l’Udc.

 

è 15-1-2021 HuffPost. Ricardo Merlo: "Siamo Maie-Italia 23, il gruppo di Conte al Senato". Parla il sottosegretario agli esteri: "Saremo in tanti, annunceremo le adesioni al momento opportuno"

MN. Dove MAIE sta per Movimento Associativo Italiani all’Estero. Secondo me la denominazione non è di buon augurio. Quasi a voler raccogliere gli esuli italiani espatriati…. Solo in parte bilanciata da quel 23 che in molti luoghi italici indica una fortuna con la C maiuscola.

Il presidente Mattarella si farà prendere in giro in modo tanto smaccato? Al di là degli aspetti personali, permetterà che siano prese in giro le istituzioni di questo paese?

(6) MARK RUTTE (NOMEN OMEN) CI SALUTA E SE NE VA.

è 15-1-2021 ANSA La crisi Olanda: il governo Rutte si dimette dopo lo scandalo dei sussidi per l'infanzia Il caso, riferisce la stampa locale, è nato dopo che i funzionari del fisco hanno accusato ingiustamente di frode circa 20mila famiglie

 

MN. Che fine farà il genio olandese della finanza Wopke Hoekstra il quale, a pandemia appena iniziata, aveva chiesto di indagare le finanze spagnole non in grado di reggere ai colpi del covid?

 

(5) GIUSEPPE, NICOLA E LUIGI. TRE UOMINI A ZONZO. PER TACER DI ROBERTO.

Fiducia a Conte sul filo lana, scontro sui costruttori. Nonostante qualche malumore, l'intenzione di governo e maggioranza è innanzitutto superare il vaglio delle aule parlamentari per poi costituire un gruppo autonomo con i 'nuovi arrivati'. di Barbara Tedaldi

15-1-2021. AGI. In Senato è nata una componente che ha Conte come punto di riferimento. Si chiama Maie-Italia23 e lunedì in una riunione sarà studiato lo statuto e si cercherà di chiudere con le nuove adesioni

MN. Si sta compiendo la più spietata opera di demolizione ai danni dei cittadini e delle istituzioni della Repubblica Italiana. Ne usciremo con la sanità e l’economia disastrate.

IL cupio dissolvi delle alte autorità amministrative e politiche del paese è sconcertante. Non pensavo che si sarebbe potuto arrivare a tanto. Approfittano dell’afonia cerebrale di poco più di un terzo dei cittadini italiani – che si definiscono maggioranza -  per occupare le nostre  istituzioni (colluse), in barba alla costituzione più bella del mondo.

 

è Da Libero del 26-1-2020.

 [….]
Immagine correlataCostantino Mortati - membro della Costituente e giudice della Corte costituzionale - in un manuale di diritto pubblico del 1958 ebbe modo di chiarire che spetta al presidente della Repubblica «una suprema soprintendenza dell' attività degli altri organi costituzionali, non allo scopo di indirizzarla in un senso o nell' altro intervenendovi attivamente, bensì solo per compiere presso gli organi stessi un' opera di segnalazione delle eventuali gravi disarmonie che potessero rilevarsi rispetto al sentimento o alle esigenze espresse dal popolo, o per effettuare un appello al popolo stesso, attraverso l' impiego dell' istituto dello scioglimento anticipato, quando vi siano elementi tali da renderlo necessario o anche solo opportuno».

 

 

 

 


Risultati immagini per lelio bassoLelio Basso. Mortati non è il solo ad esprimere il concetto della necessità di avere una continua corrispondenza tra la volontà popolare e la composizione delle Istituzioni. Dello stesso avviso un altro Padre costituente, Lelio Basso, che dieci anni dopo scriveva: «In un ordinamento democratico ci dev'essere corrispondenza continua fra la volontà degli elettori e quella degli eletti; il nostro ordinamento conosce alcuni meccanismi volti a questo scopo, e precisamente: lo scioglimento anticipato delle Camere da parte del presidente della Repubblica che dovrebbe essere pronunciato quando fosse constatata un'aperta frattura fra Parlamento e Paese».

[….]

 

(4) CALCETTI DA ALCUNI PENTASTELLATI.

14-1-2021 ADNKronos. M5S, spunta documento eletti. Ira Crimi: "Basito". Un cambio di passo nel Movimento è necessario: lo chiedono - a quanto apprende l'Adnkronos - diversi deputati e senatori del Movimento in un documento presentato in assemblea congiunta.

MN. Non facciamo scherzi! E’ vero che Zingaretti, prima della costituzione del Bisconte, si incazzò per aver dovuto ribadire fino alla noia che con i grillini non si sarebbe mai accordato, ma adesso non mettiamolo in ambasce: sta tenendo in piedi il BisConte  rendendo afoni i suoi militanti (ci vuole poco) per non avere voci contrarie, e adesso ci si mettono i grillini ad angosciarlo!  Intanto contiamo gli scariolanti.

(3) SCARIOLANTI CARRIOLAMUNITI CERCANSI

è 15-1-2021 HuffPost. Renzi: "Nei colloqui privati Zingaretti molto più duro di me con Conte". Intervista a La Stampa: "Governare mettendo assieme Mastella e la De Petris di Leu non sarà facile. Io mi astengo”.

è 15-1-2021 La Stampa Renzi: “Se Conte non raccoglie 161 voti salta tutto. Nei colloqui privati Zingaretti più duro di me”. ANDREA MALAGUTI

è 15-1-2021 Il Tempo. Crisi di governo, caccia grossa ai senatori responsabili per salvare Conte

·          

(2) DEBITO PUBBLICO

15-1-2021 Bankitalia Debito pubblico novembre 2020: 2.586,481 miliardi di euro.

 

(1) UN GOVERNO DI SCARIOLANTI?

(Click sulla foto per “L’Inno del governo degli Scariolanti.)

Scariolanti.Scariolanti in fila si presentano al “banchetto” del Conte Ter per “partecipare”. Si impegnano a mettere  in mostra le loro migliori qualità, non sapendo che a Conte/Zingaretti/Di Maio/Speranza/Grassi le loro qualità poco interessano: i capimastri si limitano a verificare se la carriola è in buono stato e se la ruota gira.

In questi frangenti tragici per l’Italia,  la responsabilità della formazione di un governo di scariolanti è enorme e tutta in capo al  presidente Scariolantidella Repubblica Sergio Mattarella. Si creerebbe un governo in mano agli scariolanti, in grado di ricattare sempre M5S e PD: il primo non può permettersi di andare alle elezioni perché verrebbe tagliato di oltre la metà passando dal 33% ad un risicato 14%, dato che verrebbe giudicato comunque un successo alla luce dei referti clinici del Movimento; entrambi perché, in caso di caduta, sfumerebbe sia la possibilità di eleggere il terzo presidente di area sia l’opportunità di nominare alle partecipate 500 famigli sia gestire 300 miliardi di euro del Recovery Plan.

A dicembre il presidente si era detto nettamente contrario all’aiutino di  voti raccogliticci. Oggi  accetterebbe che Conte proceda alla Raccolta Solida Urbana, raccattando prenotazioni  inoltrate alla spicciolata dagli scariolanti?

Ma la più grande presa in giro sarebbe ai danni del presidente Mattarella qualora gli scariolanti, per apparire compatti come un sol uomo,  confluissero nominalmente in uno dei partitini cespuglio presenti in Parlamento, nella speranza che il presidente – distratto da altri problemi -  non si accorga della ingegnosa soluzione.

 

 

 

ACTA DIURNA  13 – 14    Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(11) BANKITALIA. DECLINO DEI REDDITI DEL SETTORE PRIVATO.

 

è 14-1-2021 Bankitalia.  I conti economici e finanziari durante la crisi sanitaria del Covid-19

Nel primo semestre del 2020 i redditi primari dei settori privati non finanziari hanno registrato la contrazione più forte degli ultimi venti anni, che è stata solo in parte contrastata dalle misure adottate dalle amministrazioni pubbliche a sostegno del reddito disponibile. La ricostruzione della rete delle transazioni finanziarie tra i settori istituzionali mostra che la Banca d'Italia e il sistema bancario hanno svolto un importante ruolo nella intermediazione finanziaria, registrando una notevole espansione dei bilanci. Il settore finanziario, impiegando la maggiore raccolta di depositi bancari prevalentemente per la sottoscrizione di titoli pubblici, ha inoltre consentito il finanziamento indiretto delle amministrazioni pubbliche da parte dei settori in avanzo finanziario. Tra la fine del 2019 e la fine di giugno 2020, la variazione semestrale del debito pubblico in percentuale del PIL ha raggiunto i valori più alti negli ultimi venti anni considerati.

 

è Allegato: I conti economici e finanziari durante la crisi sanitaria del Covid-19 pdf 1.5 MB

 

 

MN. Il PuntO n° 397 del 5-5-2020. Minima Œconomica: “bis dat qui cito dat”.

 

(10) PD E M5S. UNA CONGIUNTURA COSÌ NON PUÒ ANDARE PERDUTA,

14-1-2021 AGI. Pd e M5s chiudono a Italia Viva: "Crisi in aula e responsabili". Un passaggio in Parlamento del premier sembra inevitabile. Delrio "Serve un passaggio trasparente". Di Serenella Ronda

 

14-1-2021 AGI. Governo: responsabili in campo? Pesano i numeri e le mosse Conte.  Il premier vuole evitare una crisi al buio ed è disponibile a venire in Parlamento ma punta a farlo dopo l'ok allo scostamento di bilancio, quindi non prima di mercoledì prossimo. Ma in ballo c'è anche una partita 'tattica'. di Giovanni Lamberti

 

14-1-2021 ADNKronos. DEM. Crisi governo, preoccupazione Pd: rischio voto anticipato. I 'Responsabili' non ci sono e i dem - dopo una giornata in cui si sono spesi in prima linea con il segretario per evitare la crisi - temono la possibilità di elezioni prima del tempo. Zingaretti: "Mai con la destra sovranista, scelta Renzi favorisce alleati di Trump"

 

MN. Ultimi atroci tentativi per non perdere l’elezione del Presidente della Repubblica, la nomina di 500 famigli nei grandi enti pubblici e, giacché ci siamo, gestione di 300 miliardi di euro. Disperati, disposti a rompere anche con Mattarella

(9) CONTE AL PALLOTTOLIERE.

14-1-2021 Il Riformista. Il pallottoliere del premier. Conte e la ‘caccia’ ai responsabili: quanti ne servono per silurare Renzi e Italia Viva Carmine Di Niro

 

MN. Venghino …venghino… che con 300 miliardi tutti faremo affari!

(8) RISCHIOSITÀ DELLE CRIPTOVALUTE. MA TANTI NON NE VOGLIONO SAPERE.

14-1-2021 Bisiness Insider. Tutti gridano alla bolla Bitcoin, ma banche e grandi aziende entrano alla grande nella criptovaluta. Dalla porta sul retro. Mauro Bottarelli

 

MN. Scrivevo l’8 gennaio scorso: Attenzione! Le cripto valute sono diventate praterie per i potentati finanziari internazionali: la maggioranza degli investitori perderà.

Dispiace che a rimetterci (a volte tutto il patrimonio) siano i più sprovveduti, cioè la maggioranza di coloro che si credono furbi finanziari.

Vedrete, ora ricominceranno a farlo crescere per convincere i gonzi finanziari più recalcitranti e fare così il pieno. Poi crollerà di nuovo.

Ricordo che il 19 febbraio 2020 quotava 5.400 $  dimezzando il valore spuntato il 12 febbraio con oltre 10mila $.”

(7) GdF SUL PIANO PANDEMICO

14-1-2021 La Repubblica. Coronavirus, inchiesta di Bergamo: guardia di finanza al ministero della Salute e all'Istituto superiore di sanità. I militari hanno ricevuto l'incarico di acquisire documenti e sono andati anche all'assessorato al Welfare della Regione Lombardia.

 

MN. E’ ancora quello stilato da Ippocrate su appunti di Esculapio e rivisto da Galeno.

 

(6) RENZI. VAI CON LAMORGESE!

14-1-2021 Il Corriere della Sera.  Crisi di governo, Renzi guarda a Lamorgese: potrebbe andare lei a Palazzo Chigi. L’obiettivo è la ministra oppure un altro premier. Ma a un certo punto potrebbe riemergere Conte.

 

MN. Chi avrebbe mai detto che, alla lunga, i grandi statisti sarebbero risultati anche dei talent scout formidabili, specie nei momenti difficili!? Lamorgese è appena uscita da una fatica quasi mortale: ha reintrodotto nei documenti ufficiali l’indicazione: “Genitore 1 – Genitore 2”. Questo successo l’ha proiettata direttamente nell’Olimpo degli statisti. E Renzi ha colto l’opportunità al balzo.

E’ strano. L eproposte di Renzi hanno tutte una serie di evidenti punti deboli. Forse per far leva su di essi qualora ritenga opportuno  sconquassare quanto in precedenza proposto ed ottenuto.

Certo, con i nomi che girano (Cartabia, Draghi) mettere la  Lamorgese sotto i riflettori è carta vincente!

 

(4) RECOVERY PLAN. MA VA!? LE LOBBY?! QUALI LOBBY?

13-1-2021 Il Messaggero/ Quoted business. Sul Recovery Plan il peso delle lobby. L’allarme di Cottarelli: “Si va avanti troppo piano. Mi sarei aspettato che dopo 6-7 mesi fossimo più avanti, avessimo già presentato il progetto”

 

(3) ANCORA ALITALIA! E ARCURI? In 45 anni 12,6 miliardi dall’Erario.

13-1-2021 ASCA Alitalia, Fnta: grande preoccupazione, futuro a rischio. "Scarse risorse disponibili e molti rilievi da commissione Ue"

MN. Ma come?! Il mago Arcuri non sa più estrarre dal cilindro un coniglietto? La vicenda Alitalia mostra al mondo che cosa un governo serio non deve fare. Peccato che dal 1946 Alitalia si sia comportata come una azienda in grado solo di far giocare gli amministratori con gli aeroplanini. Quanti soldi ha ciucciato dall’Erario certa che nessuno avrebbe mai chiuso i rubinetti?

 

26-5-2020 Il Sole 24 Ore. Per salvare Alitalia lo Stato ha speso 12,6 miliardi in 45 anni. Si raggiunge questa somma con i 3 miliardi stanziati dal decreto Rilancio per nazionalizzare la compagnia. Ma non c’è un piano industriale né un a.d. di Gianni Dragoni

 

(2) CLOUD MADE IN ITALY

 13-1-2021 PMI Cloud made in Italy ad alte prestazioni con Aruba e Leonardo

 

(1) 2002. IL PIANO ANTINFLUENZALE AVEVA PREVISTO UNA PANDEMIA.

13-1-2021 AGI. Il piano influenzale del 2002 aveva previsto la pandemia. Ma è rimasto ignorato. Nel documento, recuperato dall'AGI, si legge che già nel giro di 11 anni sarebbe potuta arrivare una pandemia.  Di Manuela D'Alessandro

 

MN. Ma volete mettere la noia per il politico che deve (dovrebbe) interessarsi di questi problemi, rispetta all’esaltante battaglia “Genitore 1 – Genitore 2”? Non a caso, in piena pandemia da covid e con centinaia di morti al giorno,  la Lamorgese ha ritirato fuori questo problema reinserendo la dizione salvifica “Genitore 1 – Genitore 2” sui documenti ufficiali.

 

 

 

 

ACTA DIURNA  12 – 13   Gennaio 2021               Mauro Novelli

 

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

(6) RENZI APRE LA CRISI.

 

è 13-1-2021 AGI. . Il leader di Italia Viva attacca: "La democrazia non è fatta di reality show e di veline. Non stiamo facendo niente di irresponsabile. Se c'è una crisi politica la si affronta nelle sedi istituzionali, non negli show in piazza". Ribadita la "piena fiducia" in Mattarella.

 

è 13-1-2021 Il Riformista. Franceschini: "Chi attacca Conte attacca esecutivo". Conte non va al Quirinale, in Cdm: “Sono rammaricato, è un notevole danno per il nostro Paese”. “Cari ministri, purtroppo questa sera IV si è assunta la grave responsabilità di aprire una crisi di governo. Sono sinceramente […]

 

 

è 13-1-2021 Il Riformista. Crisi di Governo, le reazioni da Zingaretti a Crimi: “Errore grave”, ma la porta resta aperta

 

 

MN. Ma Conte non deve andare dal presidente  Mattarella per riferire? Non serve?

 

(5) ULTIMO SONDAGGIO UFFICIALE.

Euromedia per Osservatorio politico Euromedia. Somministrato il 12-1-2021

Partito Democratico-PSE 19,4
Movimento 5 stelle 14,1

Italia Viva-M. Renzi 3,0
Sinistra Italiana 1,5
MDP-Articolo 1 1,3
TOTALE AREA DI GOVERNO 39,3

Lega-Salvini Premier 23,2
Fratelli d’Italia-Meloni 15,5
Forza Italia-Berlusconi 7,5
Altri di centrodestra 1,0
TOTALE AREA DI CENTRODESTRA 47,2

Azione-C. Calenda 4,2
+Europa 2,2
Federazione dei Verdi-Europa verde 1,6
Altri 5,5

INDECISI - ASTENSIONE 33,1

 

(4)  I 100 ANNI DEL  PARTITO COMUNISTA ITALIANO.

 

è 12-1-2021 Il Riformista. I 100 anni del Partito Comunista Italiano. La doppiezza del Pci non fu un limite ma arricchì il Paese. Fausto Bertinotti. Il centenario della nascita del Partito comunista in Italia sta diventando l’occasione per una riflessione politica, sino a ora mancata, […].

 

MN. Ma tutta la sinistra, da sempre,  rimuove quale causa pesante dell’avvento del fascismo quella del “frazionismo, malattia genetica dei movimenti operai”.  Basta guardare al solo ‘900: la sinistra si è frantumata sei o sette volte.

(3) PIANO PANDEMICO. UN DISASTRO DI BUROCRATI INADEGUATI.

 

è 12-1-2021 Il Giornale. Esplode la bufera sul "piano pandemico". Una bozza inguaia il ministero. Spunta la bozza del nuovo piano contro le influenze. Gli autori confermano: il precedente era fermo al 2006. Giuseppe De Lorenzo

 

MN. In altri periodi storici una cosa del genere avrebbe fatto scendere la gente in piazza con, alla testa, i parenti delle vittime della inadeguatezza criminale dei nostri burocrati e avrebbe causato le dimissioni del governo più robusto. Oggi ci limitiamo ad andare a letto un po’ incazzati dopo aver visto “Fuori dal coro” di Mario Giordano. Questo è un regalo dei governi Renzi, Gentiloni, Conte e BisConte e di presidenti della Repubblica di area.

 

 

(2) I FURBETTI DEL VACCINO. INTERVENGONO I NAS.

 

12-1-2021 Quoted Business. Centomila vaccinati fuori lista.  I furbetti del vaccino.

 

MN. 100mila vaccini di ghiaccio! Eravamo preparati a qualche centinaio di furbetti. Ma 100mila…..!

 

 

(1) I CONTRATTI FIRMATI DALLA UE SONO SEGRETATI.

 

13-1-2021 AGI. Concessi agli eurodeputati solo 50 minuti per leggere il contratto segreto dei vaccini. Lo ha rivelato all'AGI l'eurodeputato belga, Marc Botenga, esponente del gruppo parlamentare La Sinistra e del Partito del Lavoro del Belgio: "Un tempo che non permette di cogliere le clausole e le eccezioni"

 

MN. E’ questa la UE che vogliamo?

 

 

 

AD MNACTA DIURNA  11 - 12  Gennaio 2021               Mauro Novelli

Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano. (Platone)

(6) VACCINO ITALIANO PRONTO A LUGLIO.

 

12-1-2021 ADNKronos. Vaccino italiano, Vaia: "Pronto a giugno, saremo autosufficienti'. Il direttore sanitario dell'Istituto Spallanzani di Roma: "Italia molto avanti su anticorpi monoclonali". Il vaccino anti-Covid di ReiThera "sarà pronto a giugno-luglio e renderà l'Italia autosufficiente". Lo ha spiegato Francesco Vaia, direttore sanitario dell'Istituto Spallanzani di Roma, ospite del programma 'L'imprenditore e gli altri' in onda su Cusano Italia Tv .

 

(5) SE VA MALE, ADDIO VECCHIETTI.

 

12-1-2021. Il Tempo. Se va male addio cure ai vecchi. Dal piano pandemico ai vaccini siamo in mano agli incompetenti. Di Franco Bechis.

 

MN. … e, con i nonni, addio alle loro pensioni – anche povere – che in molti casi costituiscono l’unico reddito certo per molte famiglie.

(4) SCEGLIERE CHI CURARE!

11-1-2021 HuffPost. "Se le risorse sono scarse, scegliere chi curare". Ecco la bozza del Piano pandemico 2021-2023. Dai farmaci ai Dpi e nuove piattaforme per lo sviluppo dei vaccini

 

MN. Domanda: tra il papa o il presidente della Repubblica, molto malandati e il clochard ancora in buona forma, se  si ammalano di covid e non ci sono risorse sufficienti, secondo voi chi verrà curato?

 

(3) ALLERTA FBI SU RIVOLTA ARMATA PRO TRUMP

11-1-2021 ASCA “Gruppo armato pronto alla rivolta pro Trump” (allerta Fbi). E "Proteste armate previste in tutti i 50 stati".

 

11-1-2021 HuffPost. "I Boogaloo il 17 gennaio a Washington con le armi": l'allarme dell'Fbi. L'estrema destra progetta manifestazioni nei Campidogli di tutti gli Stati. ANSA

 

MN. Questi sarebbero i gendarmi del mondo?! Chiamate i Carabinieri, la Polizia…. Il manicomio…!

(2) TWITTER LIMITA L’ACCOUNT DI LIBERO.

11-1-2021 ADNKronos. Twitter limita l'account di 'Libero'. Feltri: "Stupidità senza freni comanda"

 

(1) MIGRAZIONI SOCIAL DELLA DESTRA USA.

12-1-2021 AGI. Oltre Parler, ecco le piattaforme della destra Usa 'alt right'. Una costellazione di siti che il più delle volte replicano i social più noti. Tra questi, Gab modellato su Twitter e Rumble che è simile a YouTube. La somiglianza si limita alla forma: i contenuti sono radicalmente (è il caso di dirlo) diversi. di Paolo Fiore

 

 

 

AD MNACTA DIURNA  10 - 11  Gennaio 2021               Mauro Novelli

Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano. (Platone)

(6) BITCOIN. MOLTI RICOMINCIANO A PIANGERE

 

11-1-20221 ASCA Bitcoin in picchiata dopo gli ultimi record. Nel weekend aveva superato quota 40.000 dollari

11-1-2021 Il Messaggero. Il Bitcoin affonda (-20%) e rompe quota 31.000. Consob britannica: «Il rischio è perdere tutto». di Mario Landi

MN. Scrivevo l’8 gennaio scorso: Attenzione! Le cripto valute sono diventate praterie per i potentati finanziari internazionali: la maggioranza degli investitori perderà.

Dispiace che a rimetterci (a volte tutto il patrimonio) siano i più sprovveduti, cioè la maggioranza di coloro che si credono furbi finanziari.

Vedrete, ora ricominceranno a farlo crescere per convincere i gonzi finanziari più recalcitranti e fare così il pieno. Poi crollerà di nuovo.

Ricordo che il 19 febbraio 2020 quotava 5.400 $  dimezzando il valore spuntato il 12 febbraio con oltre 10mila $.

(5) LA MOSSA DEI SOCIAL NETWORK CONTRO TRUMP È ILLEGITTIMA?

11-1-2021 AGI La mossa dei social network contro Trump è illegittima. Lo dice l'Unione europea. Il commissario europeo per il Mercato interno, Thierry Breton, ha espresso la sua "perplessità" per la decisione delle piattaforme di bandire il presidente americano. Con lui il capogruppo del Ppe, il tedesco Mafred Weber, e il ministro francese dell'Economia, Bruno La Maire

 

MN. MI ripeto: troppo tardi. 

Si è aspettato troppo. La dimensione raggiunta dagli utilizzatori dei social è planetaria, ormai oligopolistica, e li fa considerare “naturali”. Con essi non varranno le regole della concorrenza. La democrazia verrà salvata solo dalla cultura. Ogni tentativo di limitare lo strapotere di questa gente fallirà miseramente. La soluzione non può essere esterna (leggi, censure, permessi, divieti ecc.). Può venire solo da molle culturali interne a ciascun “cittadino”:  chi non se ne dota, o non può dotarsene, seguirà la corrente dominante fino a sfociare nella morta gora intellettuale generata da un uso compulsivo e/o esclusivo degli strumenti. Ormai le big tech hanno fatto passare il messaggio che chi “parla sui social, parla al mondo”. Fate un esperimento e chiedete ai vostri “amici” di indicarvi la loro lettura del vostro ultimo post: di norma non si supera la decina di letture. A meno che non ci sia un’organizzazione alle spalle in base alla quale si “deve” mettere “like” sui post indicati dalla struttura ai “dipendenti/gonzi”.

 

(4) IVASS CONTRO CATTOLICA ASSICURAZIONI.

 

10-1-2021. Firstonline. Ivass a Cattolica Assicurazioni: ci vuole una svolta nel board. L’Authority delle assicurazioni sollecita un intervento radicale della compagnia veneta sulla governance, sulle remunerazioni e sulle azioni proprie – Cattolica ha promesso di rispondere entro 60 giorni

 

(3) IVASS. MODELLO ELETTRONICO PER L’OFFERTA RCA.

 

8-1-2021 IVASS. Pubblicato il Decreto MISE del 4 gennaio 2021 relativo all'approvazione del Modello elettronico su cui si baserà l'offerta del contratto base di assicurazione obbligatoria della RCA.

 

(2) ULTIMO SONDAGGIO UFFICIALE.

Tecnè per RTI. Somministrato il 4-1-2021

Intenzioni di voto per le politiche.
Dichiarano il voto: 55,6% - astenuti/incerti 44,4%.
(rispondenti = 100%)

Lega 23,2%
Pd 20,1%
Fdi 16,8%
M5s 14%
Fi 10,4%
La Sinistra 3,2%
Azione 3,2%
Italia Viva 2,9%
+Europa 1,8%
Verdi 1,5%
Altri 2,9%

(1) LEOLUCA ORLANDO CASCIO SINDACO - CORAGGIO

11-1-2021 Il Giornale. Dall'Arci a Legambiente al sindaco Orlando. La sinistra si vendica e assalta il leghista. Contro il leghista si schierano ong, associazioni varie e perfino il Comune di Palermo. Fausto Biloslavo 

 

MN. Contro Salvini richiedere i danni per conto del comune di Palermo “se po’ ffa’”, non costa nulla e si fa bella figura, almeno agli occhi dei gonzi.

 

 

 

 

AD MNACTA DIURNA  9 – 10  Gennaio 2021               Mauro Novelli

Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano. (Platone)

(4) CAMPI FLEGREI IN “FERMENTO”.

 

MN. Brontola l’intero pianeta, figuriamoci la zona vesuviana e la caldera flegrea!

Sono sempre più convinto che siano le variazioni, anche minime, della velocità di rotazione della Terra a causare assestamenti della crosta.

(3) E’ POSSIBILE ARRESTARE LO STRAPOTERE DELLE BIG TECH?

 

è 9-1-2021 Inside Over Fukuyama: “Fermare il monopolio di Big Tech per salvare la democrazia”. Roberto Vivaldelli

MN.  Troppo tardi. La democrazia verrà salvata solo dalla cultura. Ogni tentativo di limitare lo strapotere di questa gente fallirà miseramente. La soluzione non può essere esterna (leggi, censure, permessi, divieti ecc.). Può venire solo da molle culturali interne a ciascun “cittadino”:  chi non se ne dota, o non può dotarsene, seguirà la corrente dominante fino a sfociare nella morta gora intellettuale generata da un uso compulsivo degli strumenti. Ormai le big tech hanno fatto passare il messaggio che chi “parla sui social, parla al mondo”. Fate un esperimento e chiedete ai vostri “amici” di indicarvi la loro lettura del vostro ultimo post: di norma non si supera la decina letture.

(2) COME CAMBIERÀ IL SISTEMA BANCARIO ITALIANO.

 

 

(1) IL GOLPE LAMPO DI GROUCHO TRUMP

 

è 9-1-2021 ANSA . Pence non esclude per Trump il 25mo emendamento. Vuole preservarlo in caso il tycoon diventasse "più instabile"

 

è  9-1-2021 ANSA Usa: arrestato Jake, lo 'sciamano' di Capitol Hill

 

è 10-1-2021. Il Riformista. L'intervista. “Usa sull’orlo di una nuova Guerra civile”, parla Sergio Romano. Umberto De GiovannangeliLa notte più buia della democrazia americana e l’allarme che riguarda tutti i sistemi democratici occidentali. 

 

è 10-1-2021 AGI. Due Americhe e la messa al bando della ragione. La crisi americana è una matrioska e quella più grande ha la faccia di Trump. Quello che sta avvenendo tra i democratici e i repubblicani non attenua, non unisce, non pacifica, ma aumenta il rischio di una guerra civile di cui abbiamo visto solo i bagliori. L'America è un paese diviso a mano armata. Di Mario Sechi

 

è 10-1-2021 HuffPost. "Trump ha disintegrato il contratto sociale della democrazia americana e anche le regole della decenza". Anselma Dell'Olio e la sua America: “Sto guardando il mio Paese diventare una Banana Republic...”By Nicola Mirenzi

 

 

MN. Il declino dell’impero USA, passato in trenta anni dalla nascita al crollo senza avere un periodo di grandezza. (Cit)

 

 

 

 

AD MNACTA DIURNA  8 – 9 Gennaio 2021               Mauro Novelli

Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano. (Platone)

(8) DESACRALIZZATO IL PARLAMENTO. NON SOLO QUELLO AMERICANO.

 

è 9-1-2021 HuffPost. Come Trump, più di Trump. Come abbiamo desacralizzato il Parlamento. Quel che abbiamo visto da noi: da cappi esposti a monetine, da mortadelle ingurgitate a turpiloqui. Altro che America. By Mattia Feltri

 

(7) TRUMP CASSATO DA TWITTER. CACCIARI: E’ PAZZESCO!”

è </