Risultato immagini per tavolette e stilo

Acta diurna GENNAIO 2020

 

 

PRIVILEGIA NE IRROGANTO

Di Mauro Novelli

 

 

 

 

Home

Il PuntO

La PignattA

Il ConsigliO

ictus

Acta Diurna

Cronologica

Biblioteca

Democrazia 2.0

 

 

 

 

 

ACTA  DIURNA  31 gennaio 2020

Da Roma sarebbero state avviate trattative con Tripoli per le modifiche da apportare al memorandum, ma l'impressione è che il governo voglia capire meglio dai libici come fermare la nuova impennata di flussi migratori.

L’impressione è che, dall’altra parte del Mediterraneo, hanno intuito una situazione di potenziale difficoltà dell’Italia sul fronte migratorio. E c’è chi già, sia all’interno del governo di Al Sarraj che tra le milizie, potrebbe aver iniziato a pensare di alzare la posta in gioco.

Mauro Indelicato – 

 

Però si gioca con le fiches (gettone in francese), non con le fish (pesce in inglese).

 

 

https://images2.corriereobjects.it/methode_image/2020/01/30/Esteri/Foto%20Esteri%20-%20Trattate/calendario-ksAB-U31601649261771DOC-115x86@Corriere-Web-Sezioni.jpg?v=20200130210531-1-2020 Corriere della Sera. Brexit. Cosa cambia per cittadini europei, viaggi, commercio: ecco 7 cose da sapere di Luigi Ippolito, da Londra. Dai visti ai controlli doganali: le conseguenze per i cittadini europei

 

E’ la fase terminale del declino di uno dei grandi imperi della storia.

Se ne rendono conto in pochi, anche in Gran Bretagna. Il mondo si sveglia con i Britannici definitivamente provincializzati, mentre, al contrario, molti anglosassoni ritengono che la loro decisione obblighi il mondo alla solitudine. Si verifica, secondo costoro,  la situazione indicata da un cronista della BBC che, commentando con notevole humor  i molti giorni di gran burrasca che imperversava nella Manica, informava: “Anche oggi il continente è isolato!”.

 

Il Prodotto interno lordo nel quarto trimestre del 2019 scende dello 0,3% rispetto al terzo trimestre mentre rimane fermo, invariato, su base annua.

 

-    0,3 % in un trimestre non è poca cosa. Questa tendenza si innesterà su un andamento della produzione mondiale fortemente condizionato dall’epidemia da coronavirus. L’Italia sarà particolarmente colpita per il tracollo del turismo che proviene dalla Cina.

-    Intanto la BBC informa che quattro persone, studenti rientrati dalla Cina, probabilmente contagiate, sono state messe in isolamento ad Addis Abeba.

-     

 

Risultato immagini per fabrizio barca"31-1-2020 MicroMega. Barca: “Il capitalismo? Va ridiscusso, ora serve radicalità”. intervista a Fabrizio Barca di Giacomo Russo Spena
A partire da 15 proposte per contrastare le crescenti disuguaglianze, l’ex ministro spiega come non sia sufficiente battersi per la sola redistribuzione delle ricchezze: “Su questo il pensiero keynesiano ha mostrato i suoi limiti, si deve ricominciare ad incidere sui meccanismi di formazione della ricchezza”. Sa che la battaglia sarà lunga, anche per costruire un’alternativa credibile al salvinismo: “Bisogna mettere insieme i mondi della ricerca e della cittadinanza attiva e pensare nuovi luoghi che possano acquistare egemonia culturale e politica nel Paese”.

 

 Nel 2004 erano il 2,7%. Il 16,1% ritiene che nei campi di sterminio le vittime siano state molte meno di quelle di cui parlano i libri di storia. L'Eurispes: più a sinistra che a destra. Fulvio Fulvi

 

La notizia nella notizia è che la crescita è dovuta a risposte di cittadini che si considerano di sinistra.

 

 

https://www.adnkronos.com/rf/image_size_240x180/Pub/AdnKronos/Assets/Immagini/Redazionale/popolare_bari_banca_fg.jpg31-1-2020  ADNKronos.  Banca Popolare di  Bari, tre arresti

 

Domiciliari per l’ex presidente, l’ex vice-direttore generale dell’istituto di credito ed Elia Circelli. Interdizione per l’ad De Bustis Figarola. di Ivan Cimmarusti e Sara Monaci

 

Mauro Novelli

 

 

ACTA  DIURNA 30 gennaio 2020 

 

https://www.ansa.it/webimages/img_700/2020/1/30/8136c323618cab91a6c9b5b2d7551855.jpg30-1-2020 ANSA  Conte: 'Due casi confermati in Italia di coronavirus'

,

30-1-2020 Aska News     21:33  Nuovo Coronavirus, Oms: "E' emergenza sanitaria internazionale"

Roma, 30 gen. (askanews) - L' Organizzazione mondiale della Sanità ha dichiarato l' epidemia del nuovo coronavirus cinese un' emergenza sanitaria pubblica di rilievo internazionale. Lo ha reso noto da Ginevra il direttore generale dell' organizzaizone, Tedros Adhanom Ghebreyesus. Oggi si era riunito con un panel di esperti per decidere sull' innalzamento dell' allarme che prima era limitato soltanto alla Cina. Mgi/Int2.

 

Mi chiedo che cosa accadrebbe se l’epidemia procedesse in Africa, dove i sistemi sanitari sono carentissimi o inesistenti; dove vivono 6 milioni di cinesi e dove operano oltre mille aziende cinesi. 

 

30-1-2020 ADNKronos. 17:12.   Brexit, Angelo Baglioni: "Italiani non devono temerla, inglesi sì"

"Per l' economia italiana non ci sono particolari pericoli derivanti dalla Brexit, mentre direi che ci sono per il Regno Unito. Dunque, non devono essere gli italiani a temere la Brexit, ma gli inglesi". Lo dice, ad Adnkronos/Labitalia , Angelo Baglioni, professore ordinario di Economia Politica presso l' Università Cattolica di Milano . "Possono esserci -ipotizza- effetti molto contenuti come una lieve riduzione degli scambi commerciali o nei servizi finanziari, ma credo potranno essere davvero molto limitati". Baglioni ricorda che "è prevista una fase di transizione del distacco del Regno Unito dall' Ue e questo per dare continuità anche alla fornitura di servizi da parte degli intermediari finanziari che hanno la sede a Londra o in altre città britanniche". E' prevedibile che questa fase duri "un anno, un anno e mezzo circa", ipotizza Baglioni, che poi precisa: "E dopo bisognerà vedere se e come le banche inglesi potranno offrire servizi all' Europa". "Parlando di merci, invece, in questo anno di transizione -spiega l' economista- si dovrà affrontare tutta la questione dei dazi, che non si risolverà solo nello stabilire le tariffe doganali, ma anche nello stabilire con esattezza le modalità di controllo alla frontiera. E, fra l' altro, essendo, il Regno Unito un' isola, la cosa presenta anche delle difficoltà logistiche non indifferenti". Per quanto riguarda l' Irlanda e il confine interno , per Baglioni, "è probabile che la soluzione temporanea trovata con l' accordo che scatta da sabato (di fatto un confine aperto tra Irlanda del Nord e Irlanda, con la questione dei dazi da rivedere poi, ndr) duri per parecchi, parecchi anni". Si tratterebbe cioè, dice, "di un compromesso destinato a durare". Quello che invece devono temere i cittadini britannici sono, innanzitutto "le delocalizzazioni", osserva l' economista aggiungendo: "Già quando ancora la Brexit non era certa, alcune grandi banche, alcune grandi multinazionali o società di servizi hanno cominciato a traslocare altrove e spostare le loro sedi". Un effetto che, dice, "porterà via dall' Ue diverse attività economiche". Infine, last but non least, "ci sono i 36 miliardi che Boris Johnson si è impegnato a pagare all' Ue: una tassa di uscita che peserà sulle finanze pubbliche", conclude Baglioni. [….]

 

 

https://www.dire.it/wp-content/uploads/2020/01/zingaretti-calenda.png30-1-2020 DIRE Calenda: “Pd irrecuperabile”. Zingaretti: “Ingeneroso, basta picconate”

Scontro tra Calenda e Zingaretti, con il primo che attacca: “Il Partito democratico non ha capito il messaggio del voto in Emilia-Romagna e Calabria”

 

 

 

 

 

 

https://www.dire.it/wp-content/uploads/2020/01/prodi_imago.jpg30-1-2020 DIRE Prodi: “Con un civico Salvini in Emilia-Romagna avrebbe vinto. Il Pd? Cambi ora o mai più”. “Affiderei la direzione del partito ai 20 segretari regionali”, dice Prodi ai dem. E avverte: “Ci vuole una nuova classe dirigente, che va formata però non prendendo premi Nobel o professori”

 

 

 

 

 

 

Quello del politico è diventato uno dei mestieri più remunerati. I vari establishment cercano gente che porti consensi e, non guasta, un po’ di soldi. Si guardi allo scandalo delle partecipate, con i consigli di amministrazione più numerosi dei dipendenti.

Nella prima repubblica i funzionari di partito erano a carico dei bilanci dei partiti che “si finanziavano un po’ così”. Era logico che si ricercassero i migliori. E si cercava di superare le eventuali lacune   con le scuole di partito. Famosa quella delle Frattocchie (nei pressi di Roma) dove si perfezionavano quadri e funzionari del PCI.

Risultati immagini per mauronovelli numero eletti parlamento regioni province comuniDopo Mani pulite i partiti hanno affinato le procedure di promozione interna: hanno posto gli uomini considerati d’interesse a carico della P.A.: eletti in Parlamento e negli enti locali, inseriti negli uffici che affiancano i consigli di Regioni, Province e Comuni, aziende partecipate. L’esplosione del debito pubblico dalla fine degli anni ’80 non ha interessato più di tanto la casta.

A quel punto non serviva più filtrare i migliori: ai partiti, quadri e funzionari non costavano più nulla. Con un’aggravante: la dequalificazione di costoro si è immediatamente ripercossa sulla qualità della nostra burocrazia, degli amministratori ecc.  La tabella a fianco risale al 2012. Andrebbe aggiornata, ma le grandezze non cambierebbero di molto.

 

30-1-2020 Ultimo sondaggio ufficiale

 (http://www.sondaggipoliticoelettorali.it/GestioneSondaggio.aspx   sito gestito dalla Presidenza del Consiglio dei ministri)

EMG per la RAI. Somministrato il 29-1-2020

                 30/1    23/1  TREND

Lega      30,1 30,3 -0,2

Partito Democratico 21,2 20,1 +1,1
Movimento 5 stelle 14,3 15,2 -0,9
Fratelli d'Italia 11,5 11,2 +0,3
Forza Italia 6,1 6,5 -0,4
Italia Viva (Renzi) 5,1 5,1 0,0
Azione di Calenda 2,7 2,6 +0,1
La Sinistra 2,5 2,1 +0,4
Più Europa 1,8 1,9 -0,1
Europa Verde 1,8 1,9 -0,1
Cambiamo 0,9 1,0 -0,1
Altro partito 2,0 2,1 -0,1

* Indecisi+non voto: 40,4%

Le miglia, la guida a destra, una chiesa nazionale, le guerre contro Napoleone e Hitler... Dalla quotidianità spicciola alla grande Storia questo è sempre stato un Paese a parte. Per il Regno Unito la Ue significava solo vantaggi  economici, non cessione di sovranità. Di Luigi Ippolito.

...dalla quotidianità spicciola alla grande Storia, questo resta un Paese a parte: e a esaminarlo da vicino si capisce che la Brexit non è una bizzarria, ma qualcosa iscritta nelle sue radici e nella sua cultura.

 

30-1-2020 Brexit, cosa prevede l'accordo di 'divorzio'. Ecco i principali punti dell'uscita dalla Ue del 31 gennaio.

 

La fase terminale del declino di uno dei grandi imperi della storia. Con gli applausi di Macron che resaterà l’unico gregario di livello della Germania.

Lo si capì quando il Regno Unito entrò nella Comunità europea (1973) al solo scopo di controllare ed approfittare di “quelli del continente”.

Bene il mercato unico europeo, perché ci si guadagna. Ma non rompete i coglioni nella loro politica interna. Ora la Gran Bretagna diventerà il 51esimo stato degli USA.

C’è chi ritiene che l’Italia perda un alleato in grado di contrastare la UE a trazione Germania-Francia. Il Regno Unito ha sempre seguito, in politica estera europea, il principio secondo il quale non deve esserci un paese del vecchio continente in grado di pervenire ad un predominio sugli altri. Il principio è stato sempre supportato dalla “politica delle cannoniere”: in caso di preminenza manifesta di qualche nazione, arriva l’Inghilterra a tagliare coloro che avevano alzato troppo la testa. Non a caso gli Anglosassoni hanno sempre fatto parte a sé. GB, USA, Canada, Australia e Nuova Zelanda collaborano specie – negli ultimi decenni -  nel campo dello spionaggio industriale, a cominciare da Ecelon. In materia, Boris Johnson fa finta di accettare Huawei per il 5 G contro il sistema USA, ma solo per stare dentro i meccanismi informatici di spionaggio cinese. D’accordo con Trump.

 

Comunque, mica  scemi:

 

.

 

nave militare turca libia30-1-2020 AGI Tre navi turche rischiano di far saltare definitivamente la tregua in Libia. Secondo un'emittente libica, sulle imbarcazioni militari erano presenti soldati e armi per le forze di al-Serraj. E sulla questione interviene anche la Francia. di Gianluca Zeccardo

 

La Francia ha avuto mano libera nell’imporre a Bruxelles una linea praticamente inesistente nei confronti dei problemi libici. In questo modo è riuscita a marginalizzare l’Italia. Ora si trova ad affrontare la Turchia che, invece, ha mano libera nel quadrante nord africano. Oltretutto può godere dell’appoggio dell’ONU che riconosce in Sarraj il presidente legittimo. Qualora poi le cose dovessero precipitare e si decidesse per una missione di interposizione dell’ONU, la Francia – a causa della miopia di Sarkozy e di Macron - vedrebbe esaurirsi la sua azione per imporre, senza essere contrastata, suoi interessi nazionali.

La Russia di Putin potrebbe intromettersi, ma lo farà solo se si intrometteranno gli Stati Uniti.

Se avessimo una classe dirigente accorta ed intelligente, l’Italia potrebbe tornare a svolgere un ruolo fondamentale nel Nord Africa.

 

Ma noi abbiamo altri problemi, ben più seri:

 

(AP Photo/Alessandra29-1-2020 HuffingtonPost. Bandierine sulla verifica. Decreti Sicurezza per il Pd, conflitto d'interesse per M5s, jobs act per Leu, prescrizione per Italia Viva. Alla vigilia della prima riunione da Conte i partiti affilano le armi tattiche, ma lavorano per non farsi troppo male. By Pietro Salvatori.

 

 

Risultati immagini per migranti30-1-2020 Linkiesta. DECRETO CONTINUITÀ. Il caso dello Sprar di Caserta dimostra che anche Lamorgese usa il metodo Salvini (ma peggio)

Decine di richiedenti asilo rischiano di di essere cacciati dalla struttura. Il nuovo governo sta applicando il decreto dell’ex ministro dell’Interno in modo restrittivo, e retroattivo. Nonostante la sentenza della Cassazione.

 

Comodo, no? Conigli al governo! E tutti sono contenti!

Senza fretta!

https://www.adnkronos.com/rf/image_size_240x180/Pub/AdnKronos/Assets/Immagini/2019/10/15/zingaretti_fg.jpg

Zingaretti: "Decreti Salvini solo propaganda, vanno cambiati"

Il segretario del Pd parla anche del M5S: "Con nuovo bipolarismo devono decidere"

 

 

 

30-1-2020 ANSA. New York (ANSA)Coronavirus, bilancio sale a 170 morti e 7.700 infezioni Pronto il volo per gli italiani, in quarantena dopo il rientro. Un caso sospetto a Roma. Salgono a 10 i casi in Europa: uno in Finlandia, cinque in Francia e quattro in Germania. Negativi tutti i casi sospetti in Italia. Il piano per far rientrare gli italiani rimasti bloccati a Wuhan è pronto: al loro arrivo scatterà un protocollo sanitario, messo a punto dal Ministero della Salute, che prevede un periodo di quarantena.

 

Mauro Novelli

 

 

 

ACTA  DIURNA   29 gennaio 2020

 

28-1-2020 La Stampa. Cacciari bacchetta Conte: non si sta a guardare Salvini mentre tiene a largo i migranti.

 

Questa vicenda ha creato un precedente disarticolante per la vita politica italiana. Stanno consumando tutto il capitale che trovano a disposizione.

 

Clamoroso in farmacia. La mascherina contro il virus viene da WuhanIncredibile!

29-1-2020 Il Tempo. BRUTTA SORPRESA. Clamoroso in farmacia. La mascherina contro il virus viene da Wuhan. Niente quarantena per gli italiani

 

·         Coronavirus, al via il rientro degli italiani
dalla Cina. Per loro niente quarantena

·         Coronavirus, Lega "alto rischio di contagio, l'Ue intervenga"

·         Coronavirus, Speranza: "Situazione seria ma non servono allarmismi"

 

 

Fatta in Cina nell’ aprile 2019 (scadenza 2024), importata dalla Francia, distribuita da una ditta di Bologna. Le farmacie romane hanno esaurito le scorte di mascherine. Aspettiamo che si facciano carotaggi per cercare la presenza di  virus.

 

 

Image

 

 

 

 

 

 

 

29-1-2020 Openpolis.

CAMBI DI GRUPPO, RAGGIUNTA QUOTA 100

Da inizio 2020 ci sono stati altri 10 cambi di gruppo, che hanno portato il totale della XVIII legislatura a quota 100. I transfughi di gennaio sono tutti del Movimento 5 stelle: 8 deputati e 2 senatori che hanno lasciato il gruppo per entrare nel Misto. Un malessere all'interno dei pentastellati diventato particolarmente forte dalla nascita del governo Conte II.

Il 71% dei cambi di gruppo sono avvenuti dopo la nascita del governo Conte II.

Se infatti fino all'estate del 2019 il fenomeno era stato relativamente contenuto, con l'avvio del nuovo esecutivo è iniziato un nuovo giro di valzer parlamentare. Tra i principali protagonisti di questa fase proprio il Movimento 5 stelle. Il partito infatti da inizio legislatura ha perso 24 parlamentari, 14 deputati e 10 senatori. Con le dimissioni di Di Maio, e l'avvicinarsi degli Stati generali, sarà da vedere che tenuta avrà il gruppo in parlamento, e quindi anche il governo.

 

AFP 29-1-2020  Il Sole 24 Ore Canone Tv, entro il 31 gennaio la richiesta di esenzione anziani - I nuovi modelli

Da chi ha più di 75 anni il canone per la televisione non è dovuto. Ma quest’anno sono cambiate la soglia di reddito e la modulistica per le Entrate. di Saverio Fossati

 

 

Schermata di computer sotto attacco di Wannacry27-1-2020 Corriere della Sera. CYBERSECURITY. Rubare e modificare le cartelle cliniche. È il nuovo business che arricchisce gli hacker. La società di sicurezza informatica Kaspersky avvisa: i dati sanitari fanno gola nel Dark Web e vengono ricompensati più del furto di carte di credito. Nel mirino anche gli istituti di ricerca. di Maria Rosa Pavia 

 

Punto

Il PuntO n° 287 1-4-2014   SSN Fascicolo sanitario elettronico

                               

https://www.dire.it/wp-content/uploads/2017/01/ena_fusione_nucleare-360x240.jpg29-1-2020 DIRE Italia in prima linea per arrivare alla fusione nucleare, Enea ed Eni lanciano il Dtt di Frascati. Le ricadute del progetto sul Pil nazionale sono stimate in circa 2 miliardi, con la creazione di 1.500 nuovi posti di lavoro

 

Risultati immagini per swg28-1-2020 HuffingtonPost. Regionali Emilia Romagna: città e ceto medio con il Pd, province e ceto popolare con la Lega. L'analisi del voto di Swg. Per i cittadini dell'Emilia Romagna l'effetto Sardine ha sottratto il 3% all'astensione

 

 

29-1-2020. Il PD megafona vittorie. E' una pia posizione per sorreggere quanto resta del senso di militanza nel partito. E' infatti solo una scampata sconfitta in Emilia Romagna a parte alcune ridotte in tre o quattro grandi città, mentre continua per default il crollo nelle altre regioni. 

Ai minimi termini il M5S, che non entra neanche nel consiglio regionale calabro.

Aumenta l'incongruenza e l’incommensurabilità di rappresentanza tra le forze che in Parlamento sostengono il BisConte e la loro presenza nella società civile, dove PD e Lega si si sono divise le spoglie dei grillini, usciti di scena a loro insaputa.

Sempre più imbarazzante, quindi, la posizione "costituzionale" di un  governo ottenuto con fecondazione eterologa dai sanitari del Quirinale.

Zingaretti annette il "successo" ottenuto non a Bonaccini (che potrà accampare pretese nelle strutture del PD) ma all'azione delle Sardine - che ringrazia -  cancellando in tal modo ogni funzione del retaggio culturale del suo partito. Il quale, se le cose continuano così, con i militanti che non sanno come comunicare alle concrezioni di potere della dirigenza perplessità e criticità, errori di linea e incongruenze socio economiche, non sa più da dove viene (certamente non viene da lontano), e sa che non andrà lontano".

Per inciso, Zingaretti ritenendo di aver vinto la guerra ci mette la faccia: è presente in tutti i talk show mattutini di oggi.

 

 

Punto  Il PuntO n° 74  2-8-2006   Medioriente. Le origini di un problema che solol’intelligenza può risolvere.

 

·        Enciclopedia Treccani: Israele.

·        Enciclopedia Treccani: Palestina

 

28-1-2020 DIRE. Gerusalemme capitale di Israele e annessione dei territori occupati: il piano di Trump scatena la rabbia dei Palestinesi. In un comunicato congiunto, Fatah e Hamas chiariscono che “la Palestina non è in vendita” Di Alessandra Fabbretti

 

29-1-2020 Linkiesta Il generoso piano di pace di Trump, nel senso che è stato scritto dal genero, non è un piano di pace. Presentato con grande solennità a Washington, il “deal of the century” è un manifesto politico, un regalo a Netanyahu e un modo per non parlare di impeachment, certamente non è un accordo tra due popoli, israeliani e palestinesi, semmai tra due persone, Donald e Bibi

 

Mauro Novelli

 

 

 

 

ACTA  DIURNA 28 gennaio 2020 

 

28-1-2020 AGI. Il piano di Trump per risolvere il conflitto israelo-palestinese

La "pace americana" immaginata dal presidente Usa consiste in due Stati, parte della Cisgiordania a Israele, Gerusalemme "capitale indivisa" e un tunnel per collegare Cisgiordania e Gaza 

 

 

 

 

Il PuntO n° 74 2-8-2006 Medioriente. Le origini di un problema che solo l’intelligenza può risolvere.

 

 

 

Risultati immagini per lamorgese alan kurdiMigranti

28-1-2020 ADNKronos. Salvini: "Denuncio Conte-Lamorgese per Ocean Viking"

 

Salvini deve essere più pronto: avrebbe dovuto denunciare Lamorgese per l’altra vicenda, quando Nave Alan Kurdi, con migranti, fu tenuta undici giorni a sciacquettare nel Mediterraneo in attesa che si svolgessero le elezioni in Umbria.

 

Il giornalista Marcello Sorgi.4-11-2019 Blastinneus.  L'aria che tira, Sorgi: 'Governo ha fatto aspettare Alan Kurdi per le elezioni in Umbria'    VIDEO

Nel corso della trasmissione di La 7 il giornalista ha offerto una chiave di lettura sui motivi dell'attesa in cui è stata lasciata la nave della Ong. di Pasquale De Marte (articolo) e L. C. 

 

28-1-2020. Libero. Maria Giovanna Maglie contro Bartolomeo Sorge, il consigliere di Papa Francesco: "Razzista e comunista, insulta i calabresi"

 

La chiesa cattolica intaccata nei valori e nei principi da sedicenti prelati. Credo che sia la prima volta in duemila anni.

I gesuiti hanno sempre giocato con la chiesa. Stavolta l’hanno saldamente in pugno e ne stanno dilapidando il capitale accumulato in due millenni di storia, giocando soprattutto oggi – come SCV, “Social Center: “Vaticano” -  con le istituzioni civili e laiche, soprattutto con quelle italiane. In altri paesi non osano intervenire. Da noi contano sull’acquiescenza delle alte istituzioni della Repubblica alla chiesa cattolica ed alla figura del papa.

Gesuiti problematici da sempre:

Da Enciclopedia Treccani:

[….]Nuove violente polemiche nacquero, sotto il generalato di G.P. Oliva (1664-82), attorno al quietismo di M. de Molinos, sostenuto in principio dallo stesso papa Innocenzo XI contro le confutazioni dei g., tra cui celebri quelle di P. Segneri, attorno alla questione delle regalie con Luigi XIV e sulle libertà della chiesa gallicana, nelle quali alcuni g. francesi (L. MaimbourgF. de La Chaise) presero le parti del re, provocando l’ira del papa contro la Compagnia. Sotto il governo del fiorentino L. Ricci (1758-73), diciassettesimo generale, le corti cattoliche dell’Europa, avverse all’azione svolta dai g. a favore delle popolazioni delle colonie americane, inflissero alla Compagnia la più fiera persecuzione della sua storia: scacciata prima dal Portogallo (1759), sciolta in Francia (1764), espulsa dalla Spagna e dalle due Sicilie (1767), da Malta e da Parma (1768), si vide alla fine universalmente soppressa da Clemente XIV nel 1773; Ricci fu rinchiuso in Castel S. Angelo, dove morì nel 1775. I g. dispersi diedero qua e là origine a varie associazioni di zelanti sacerdoti (Padri della Fede, Amicizia cattolica ecc.), che ne continuarono le tradizioni; alcuni collegi gesuitici seguitarono a sussistere (in Prussia e in Bielorussia), finché nel 1814 Pio VII ristabilì la Compagnia nel suo stato primitivo. [….]

 

 

Risultati immagini per Facebook e antievasione28-1-2020 Il Sole 24 Ore. LOTTA ALL’EVASIONE. Ecco come il Fisco incastra gli evasori con le prove raccolte sul web. Sentenze dei giudici e circolari delle Entrate danno spazio crescente ai dati raccolti online. di Cristiano Dell'Oste e Giovanni Parente

 

Selfie fiscale. Vuoi mettere…?

 

Risultati immagini per zagrebelsky27-1-2020 Linkiesta. DOPO L’EMILIA L’eterno girotondo degli intellettuali che vincono sempre e non cambiano mai. Di Francesco Cundari.



 

So’ ragazzi..!

 

 

27-1-2020 Il PuntO n° 383 del 27-1-2020 Governo BisConte e lotta al contante. I piani industriali approntati delle banche per la bisogna.

 

 

Foto NICOLAS ASFOURI /  AFP (ANSA)28-1-2020 ANSA Virus cinese, il bilancio sale a 106 morti e oltre 4mila contagi. Primo caso anche in Geermania. L'Oms corregge le previsioni di rischio da "moderato" a "globale"


28-1-2020 ANSA. Mascherine sold out nelle farmacie di Roma

 

27-1-2020 ADNKronos Virus Cina, primo caso sospetto in Africa. Il coronavirus cinese potrebbe essere arrivato in Africa. Una studentessa della Costa d'Avorio di 34 anni, di ritorno da Pechino

Periodicamente è opportuno far sì che la gente rifletta sulla facilità di andare all’altro mondo. Anche allo scopo di tagliare pretese, speranze e aspirazioni fattesi troppo pressanti per il potere.

 

Mauro Novelli

 

 

ACTA  DIURNA  27 gennaio 2020

 

https://www.dire.it/wp-content/uploads/2020/01/coronavirus2.jpeg27-1-2020 DIRE. Coronavirus, potrebbe scattare l’emergenza internazionale. Conte: “Noi prontissimi”. Mentre l’Oms sta valutando se dichiarare l’emergenza internazionale, il ministro Speranza e Conte rassicurano: l’Italia è uno dei Paesi che ha adottato un approccio più protettivo

 

 

Risultati immagini per zingaretti27-1-2020.  Undicesimo: “Ricordati di pasturare i gonzi”.

Zingaretti: “La sconfitta di Salvini ha fatto abbassare lo spread, il che significa più soldi per gli Italiani!”. Vabbè!

 

 

https://www.ansa.it/webimages/img_700/2020/1/27/0eb444872eb3d48c08f6cc3bfa835269.jpg27-1-2020 ANSA. NEWS Istituto Cattaneo: Bonaccini vince grazie a elettori M5s

Nel successo di Stefano Bonaccini alle elezioni in Emilia Romagna ha giocato "un ruolo determinante" il voto in suo favore di molti elettori che alle Europee 2019 avevano scelto M5s

 

 

http://www.ilgiornale.it/sites/default/files/styles/large/public/foto/2020/01/27/1580118015-papa-francesco-celebra-messa-presse.jpg   27-1-2020 Il Giornale. "La Chiesa già vive uno scisma e il Papa parla come l'Onu". La Chiesa cattolica deve confrontarsi con il "concilio interno" dei tedeschi. Ma il cammino sinodale teutonico è solo uno degli elementi che preoccupano. Francesco Boezi 

 

 

27-1-2020. Con che coraggio si sostiene che, dopo le elezioni, il governo Bisconte è più forte e gode di miglior salute di prima? Il partito di maggioranza è quel Movimento 5 Stelle di cui si va perdendo sempre più manifestamente traccia dopo ogni tornata elettorale. Il 32 % col quale domina il governo è ormai non solo nominale, ma addirittura ereditato da altra era geologica. Solo la paura di perdere vecchi dati quantitativi in Parlamento sta ponendo il paese in una situazione di debolezza che solo istituzioni miopi e faziose possono sopportare.

Se prima della tornata elettorale si sosteneva che la maggioranza al governo era minoranza nel paese, oggi si può affermare che la maggioranza che sostiene Conte è entrata in un periodo carsico: sta scomparendo. E non sopperisce a questa scomparsa il fatto che la piazzaforte di Baccini, dove contano più le Sardine del PD - anch’esso accuratamente sottoposto  dal governatore a carsificazione - sia ancora inespugnata.

Comunque, i pericolosi precedenti che l’attuale maggioranza e le odierne istituzioni stanno sedimentando in materia di convivenza civica regolata, non possono che nuocere alla vita futura, sociale e politica, del paese.

Ma questo poco interessa.

 

Orlando avverte M5S: Ora modificare asse governoAggiornamenti.

Ed infatti:

27-1-2020  ADNKronos. ore 12:32  Orlando avverte M5S: "Ora modificare asse governo"

 

https://www.dire.it/wp-content/uploads/2018/05/VITO-CRIMI-2.jpg27-1-2020 DIRE. Il neo capo politico del M5s Vito Crimi: “I rapporti di forza nel governo non cambiano”

 

 

 

 

Risultati immagini per giornata memoria27-1-2020 ADNKronos. Shoah, "ricordare è miglior antidoto contro ripetersi della storia"

In occasione della Giornata della Memoria , l' Unhcr - Agenzia delle Nazioni Unite per i Rifugiati - vuole ricordare e onorare le vittime dell' Olocausto. "Abbiamo il dovere di ricordare il passato, di opporci ad ogni forma di antisemitismo e pregiudizio nei confronti di qualsiasi essere umano e di proteggere coloro che ne hanno bisogno" ha dichiarato Roland Schilling, rappresentante Unhcr per l' Italia. "Queste azioni rappresentano il miglior antidoto contro il ripetersi della storia nelle sue forme più aberranti e gettano le basi per una convivenza pacifica e dignitosa nel futuro". Nel mondo, spiega nella nota l' organizzazione, milioni di persone continuano a soffrire a causa di discriminazioni e violenze, inclusi coloro che fuggono da guerre e persecuzioni. Sono più di 70.8 milioni le persone in fuga dalle loro case, il dato più alto dalla seconda guerra mondiale. Riaffermare la fiducia nella dignità e nel valore della persona umana , difendere il diritto fondamentale e vivere in pace sono i principi fondamentali, oggi come allora, e sono anche alla base del mandato di protezione dell' Unhcr nei confronti dei rifugiati. RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

 

Studiare è un antidoto ancora migliore!

 

 

27-1-2020. A spoglio ormai concluso, è interessante valutare gli effetti della possibilità del voto disgiunto. Praticamente le somme algebriche dimostrano che di quella possibilità ha approfittato esclusivamente Bonaccini:

 

 

Bonaccini. Personali: 51,40 %;  di lista: 48,12 %; differenza: + 3,28 %

Borgonzoni. Personali: 43,66; di lista: 45,41%;    differenza:  - 1,75 %

Benini. Personali: 3,47 %; di lista: 4,73 %;           differenza: - 1,26 %

Battaglia. Personali: 0,47 %; di lista: 0,52 %;       differenza: - 0,05 %

Bergamini. Personali: 0,44 $; di lista: 0,48 %;      differenza:  - 0,04 %

Collot. Personali: 0,30 %; di lista: 0,37 %;           differenza:  - 0,07 %

Lugli. Personali: 0,26 %; di lista: 0,36 %;             differenza: - 0,10 %

 

Quindi, il 3,28 % di elettori pur votando altre liste, si è espresso per Baccini presidente. Questi 3,78 % voti disgiunti  sono costituiti per l’ 1’75 %  da votanti centro destra che hanno preferito Bonaccini a Borgonzoni; per l’ 1,26 % da votanti 5 Stelle che hanno preferito Bonaccini a Benini. Così per gli altri tre candidati.

In conclusione, ha vinto Bonaccini, tenendo il PD nascosto, e ha perso Salvini, tenendo la Borgonzoni nascosta.

Il M5Stelle è ormai fuori dai radar. Si è trasformato in Movimento Notte di S. Lorenzo.

 

 

27-1-2020. Forse al PD conviene andare a votare prima del referendum costituzionale.

Tornato di nuovo forza politica contendente, al PD non conviene più procedere sulla strada della legge elettorale proporzionale, perché sembra tornato ad essere di nuovo il polo del centro sinistra: prosciugato il M5S, il bipolarismo  vede nuovamente centro destra e centro sinistra che si fronteggiano .

Al contrario, al M5S ridotto a cespuglio, conviene calcare la mano sul proporzionale. Questa divergenza potrebbe portare ad elezioni anticipate prima del referendum costituzionale, perché i grillini avrebbero a disposizione qualche seggio in più se i parlamentari restano in numero di mille e non di seicento.

C'è un solo problema di valutazione: quanto può essere trasferito a livello di equilibri nazionali aver tenuto il forte  emiliano-romagnolo da parte del PD? In altri termini, l'Emilia Romagna è in grado di "contaminare" la politica nazionale o è solo una ridotta ancora non espugnata dal centro destra? L’attuale governo vede il PD stretto tra promesse e ai 5Stelle (Autostrade, proporzionale, prescrizione, nomine nei grandi enti, elezione del presidente della Repubblica ecc.) e i nuovi orientamenti verso le Sardine. Come si muoverà la nomenklatura zingarettiana?

Certamente Bonaccini accresce le sue azioni nella proprietà della ditta, ma a danno di chi? Il suo pragmatismo lo  ha portato, comunque, ad essere l’unico contendente ad approfittare del voto disgiunto. Come verrà visto al Nazareno questo innesto non ideologico?

 

 

27-1-2020. Salvini non ce la fa in Emilia-Romagna. La destra vince in Calabria con grande vantaggio.

Risultati elettorali: utilissima pagina dinamica dell’AGI.

Mauro Novelli

 

 

 

ACTA  DIURNA 26 gennaio 2020 

 

Risultati immagini per Macaluso su elezioni26-1-2020 Libero tv. Macaluso. Comunque vada in Emilia Romagna la sinistra ha già perso e dovrà rivedere il governo.

[…] "Senza praticamente opposizione, la Lega ha trasformato il voto in quello che voleva: una sfida nazionale su sentimenti e valori. La sinistra non ha saputo opporre nulla, né valori alternativi né un nuovo modello di società. C'è un evidente problema di quella che un tempo avremmo chiamato egemonia". [….]

 

Ecco un altro antidemocratico, fascista, nazista, razzista, sovranista, qualunquista, antieuropeista, antisardinista, antinaufragista, antimimmolucanista, antiraketista

 

 

Calenda a Zagrebelsky: Non diciamo caz...26-1-2020 ADNKronos. Calenda a Zagrebelsky: "Non diciamo caz..."

  “Non diciamo cazzate. Ma davvero". E la replica di Carlo Calenda alle affermazioni di Gustavo Zagrebelsky che, parlando della citofonata di Matteo Salvini, ha detto: "Ricorda la notte dei cristalli".

 

Calenda, non ci perda tempo: o la neosardina non sa che cosa sia un citofono o non sa che cosa sia stata la notte dei cristalli.

 

 

Risultati immagini per la corrida26-1-2020 Italia Oggi. Imposte locali, il governo le sopprime, per errore.

All'errore commesso nella Manovra, il governo non ha ancora rimediato nel Milleproroghe. Tasse locali per oltre due miliardi di gettito soppresse dal 1° gennaio di quest'anno. E' questo il paradossale risultato di una catena di errori normativi nella legge di bilancio, cui il governo non ha ancora posto rimedio. Pagina a cura di Antonio Giancane

 

 

 (ANSA)Migranti ed accoglienza.

26-1-2020 ANSA Favoriva l'immigrazione di islamici radicali. Un gruppo criminale smantellato dalla Digos di Torino

 

Ciò vuol dire che ci sono nuclei di torturati in Libia che si sono organizzati e consolidati in Italia. Hanno quindi contatti con scafisti, rapporti internazionali e capacità di finanziamento. 

Questo è stato scoperto. Questo.

 

 

Elezioni regionali (ANSA)25-1-2020  ANSA REGIONALI, AFFLUENZA ALLE ORE 12  In Emilia-Romagna e Calabria votanti in crescita. Alle ore 12, primi dati provvisori. In Emilia-Romagna affluenza al 23% (precedenti 10,77%), in Calabria al 10% (precedenti 8,44%). Si vota fino alle 23, subito dopo lo spoglio. A partire dalla chiusura delle urne saranno diffusi gli exit poll e le proiezioni in tempo reale sui candidati Presidente della Regione e poi, appena raggiunta una soglia minima di affidabilità statistica, saranno estese alle coalizioni e alle singole liste

 

 

images

23-1-2020. Il Sole 24 Ore. FISCO Detrazioni nel 730, è allarme dei Caf: «Rimborsi a rischio con i pagamenti tracciabili». Molti rischiano di perdere i rimborsi delle spese sanitarie, asilo nido, palestre che dal 1° gennaio devono avvenire con bancomat o carta di credito. di Giorgio Pogliotti

 

 

Libia, terminal petroliferi bloccati: persi 260 milioni. Violenti scontri a Tripoli25-1-2020 Il Messaggero. Libia, terminal petroliferi bloccati: persi 260 milioni. Violenti scontri a Tripoli.

 

Mentre Conte sta ancora cercando il suo posto per la foto di classe, la Francia di Macron forza la mano nello scacchiere, convincendo Haftar a giocarsi il tutto per tutto.

 

 

Regionali. Attenzione ai giochini nelle votazioni in cliniche e case di riposo.

 

25-1-2020 Il Giornale. “Occhio a trucchi sulla scheda”. Spunta l'allarme sulle elezioni.

 

Regionali, come si votaADNKronos REGIONALI: Come si vota.

 

 

 

Operazioni di voto in un seggio di Bologna per le elezioni regionali in Emilia-Romagna (ANSA)ANSA. REGIONALI. Urne aperte in Emilia-Romagna e Calabria.

Urne aperte da stamane alle ore 7 e fino alle 23, per eleggere il presidente della Giunta e i componenti dell'Assemblea legislativa in Emilia Romagna e in Calabria. Le operazioni di scrutinio avranno inizio a partire dalle ore 23.

 

 

https://www.ansa.it/webimages/img_700/2020/1/22/d20018e69a4a6fa3623a0f15e8cafa20.jpg

 

 

Una terapia intensiva a Wuhan (ANSA)26-1-2020  ANSA. Virus Cina: prima vittima a Shanghai

SHANGHAI, 26 GEN - Il micidiale virus cinese simile alla Sars ha fatto la sua prima vittima a Shanghai. Lo hanno riferito le autorità locali. La persona deceduta era un uomo di 88 anni che già soffriva di altre patologie, ha affermato in una nota il governo di Shanghai, precisando che al momento in città, principale centro finanziario del Paese, i casi di infezione conclamata sono 40.

 

26-1-2020 ANSA Coronavirus. I morti salgono a 56, duemila persone infette.

Allarme Xi: 'Situazione grave, l'epidemia accelera'. La Cina ha ordinato il cordone sanitario per 56 milioni di persone. vietati i viaggi organizzati all'estero. Gli Usa fanno evacuare i connazionali da Wuhan.

 

25-1-2020 AGI. Tutte le bufale sul virus cinese.  Con l’aumentare dell’attenzione generale e dei timori collegati alla pandemia stanno ovviamente aumentando anche le notizie false e allarmistiche

 

Mauro Novelli

 

ACTA  DIURNA 25 gennaio 2020

 

Risultati immagini per conte zingaretti Di Maio25-1-2020 Il Tempo. SENZA STILE. La mossa sfacciata di Conte terrorizzato dal voto di domani. Alla vigilia delle elezioni in Emilia Romagna il premier Conte convoca i ministri di notte per distribuire soldi.

Ma non erano solo banali elezioni regionali? di Franco Bechis

 

 

Tutti coloro che hanno voluto imporre questo governo, riflettano sui danni causati da questi politici inadeguati, sistemati al potere con lezioncine miserelle di diritto costituzionale a fare da calzante!

Mi ricordano i migliori statisti sudamericani. Ma di mezzo secolo fa. Ma aridatece li democristiani de mezzo secolo fa!

Può intervenire qualcuno (la Corte dei Conti?) per questo volantinaggio, in conflitto di interessi, di soldi degli Italiani?

Gli emiliano-romagnoli incassino le prebende ma domani, a schiena dritta, comunque li puniscano per queste manovre diversamente malavitose!

Non mi rivolgo ai gonzi che, invece, si stanno dando di gomito, soddisfatti.

 

24-1-2020. Da Libero "Se è il popolo a chiederlo". Becchi, svolta dopo l'Emilia: Mattarella non avrebbe scelta.

[….]

 

Immagine correlata

Costantino Mortati - membro della Costituente e giudice della Corte costituzionale - in un manuale di diritto pubblico del 1958 ebbe modo di chiarire che spetta al presidente della Repubblica «una suprema sopraintendenza dell' attività degli altri organi costituzionali, non allo scopo di indirizzarla in un senso o nell' altro intervenendovi attivamente, bensì solo per compiere presso gli organi stessi un' opera di segnalazione delle eventuali gravi disarmonie che potessero rilevarsi rispetto al sentimento o alle esigenze espresse dal popolo, o per effettuare un appello al popolo stesso, attraverso l' impiego dell' istituto dello scioglimento anticipato, quando vi siano elementi tali da renderlo necessario o anche solo opportuno».

 

 

 

 


Risultati immagini per lelio basso

 

Lelio Basso. Mortati non è il solo ad esprimere il concetto della necessità di avere una continua corrispondenza tra la volontà popolare e la composizione delle Istituzioni. Dello stesso avviso un altro Padre costituente, Lelio Basso, che dieci anni dopo scriveva: «In un ordinamento democratico ci dev'essere corrispondenza continua fra la volontà degli elettori e quella degli eletti; il nostro ordinamento conosce alcuni meccanismi volti a questo scopo, e precisamente: lo scioglimento anticipato delle Camere da parte del presidente della Repubblica che dovrebbe essere pronunciato quando fosse constatata un'aperta frattura fra Parlamento e Paese».

[….]

 

 

 

 

Ma con chi possono essere approfondite queste argomentazioni? Con Bonaccini? Con Zingaretti? Con Crimi? Con quelli di LEU che fanno finta di essere inesistenti per non far credere di esserlo veramente?

 

 

Curiosità:

24-1-2020. Da Orwell.live. Il marito di Liliana Segre si candidò con Almirante? Di Alessandro Nardone

 

 

Soyuz robot25-1-2020 AGI Con i robot, in due anni cambierà il 61% dei mestieri. Uno studio. Secondo Deloitte, intelligenza artificiale, robotica, digitalizzazione faranno sparire attività a basso valore aggiunto ma le aziende cercheranno nuovi profili professionali, spingendo verso una riconversione delle competenze. di Silvia Inghirami

 

 

Il Papa (ANSA)

25-1-2020 ANSA.  Bassetti (Cei): 'Se a qualcuno non piace il Papa lo dica'. "Libero di scegliere altre strade", sottolinea presidente dei vescovi.

 

25-1-2020 Il Messaggero. Il Papa sceglie come vice Decano l'argentino Sandri che tacque sui crimini di padre Maciel, violentatore di 60 bambini. di Franca Giansoldati

 

La chiesa è nostra  e la gestiamo noi. Ormai abbiamo gli insulsi in ogni posizione di qualsivoglia organizzazione sociale. In questa chiesa, il popolo di Dio non conta più nulla: la SpA ha questi azionisti e chi non ne apprezza politica industriale e produzione, cambi fornitore.

Mi verrebbe voglia di avvisare San Paolo della posizione, in linea col miglior ecumenismo, del povero Bassetti. Comunque, San Pa’, perdona loro perché non sanno perché stanno là, anche se ci si trovano molto bene. Qualcuno sostiene che “Illic optime longeque manebunt, etiam sine Dei populi praesentia”.

 

 

 

https://images2.corriereobjects.it/methode_image/2020/01/24/Economia/Foto%20Economia%20-%20Trattate/clipboard-0054-ku4b-u31601422350329h7e-656x492corriere-web-sezioni_115x86.jpg?v=20200124184324-1-2020 Presidenza Consiglio, aumenti di 270 euro
al mese per i dipendenti. Il rinnovo contrattuale porterà ai 2 mila dipendenti 125 euro in più (+3,48%), ai quali si aggiungono le risorse stanziate dal governo Conte, pari a 5 milioni di euro

 

SENZA STILE.  Gli 80’ euro di Renzi erano un regalo elettorale. Altra cosa i 9 euro al giorno in più di Conte ai 2000 dipendenti di Palazzo Chigi.

Quando non si riesce a controllare la macchina amministrativa, si sopperisce con ingrassaggio e lucidatura.  Indovinate di chi sono quei soldi.

 

 

Vice President Mike Pence shakes hands with the President of the Italian Republic Sergio Mattarella,...24-1-2020 HuffingtonPost. Libia ancora nel caos, l'Italia chiede aiuto agli Usa. Mattarella riceve il vicepresidente Pence: "Serve il prestigio politico degli Stati Uniti". Incontro anche con Conte. A Istanbul Merkel vede Erdogan: "Haftar non rispetta la tregua". A Bruxelles, riunione sulla missione Sophia, resta il nodo migranti. Di Angela Mauro.

 

 

 

Risultati immagini per coronavirus25-1-2020 ADNKronos. Virus Cina, aumentano i morti

Sono 41 le vittime e 1.287 i casi in 30 province del Paese asiatico: isolate 43 milioni di persone. Sintomi e terapie. A Bordeaux e Parigi i primi contagi europei. Un caso confermato in Australia. Negativo test su paziente a Bari. Le città italiane più a rischio

 

 

“Che succede se frana il24-1-2020 HuffingtonPost. "CHE SUCCEDE SE FRANA IL PD?" - Il timore di M5s e Conte per il voto. Il freddo e tardivo tweet di Grillo per Di Maio (di P. Salvatori)

 

Il presidente Mattarella come si comporterebbe ?

 

 

Mauro Novelli

 

ACTA  DIURNA

24 gennaio 2020

 

Bologna, Di Maio in piazza Galvani (Foto Dire)24-1-2020 Il Resto del Carlino. Di Maio a Bologna, pochi in piazza. "Serve sana e coerente opposizione" Elezioni Emilia Romagna, in 200 assistono al comizio dell'ormai ex capo del Movimento 5 Stelle e del candidato presidente Benini.di LORENZO PEDRINI

 

Che cosa non si fa per aiutare amici in difficoltà come Bonaccini, Zingaretti, Grillo …..

 

Stephan Schmidheiny, ultimo padrone dell'Eternit, rinviato a giudizio: «Odio gli italiani»24-1-2020 Il Corriere della Sera. PROCESSO ETERNIT BIS L’ultimo padrone di Eternit a processo per omicidio volontario: «Odio gli italiani, siete un Paese fallito». di Floriana Rullo

Il processo a Schmidheiny si aprirà il 27 novembre: dovrà rispondere di omicidio volontario per la morte di 392 persone

 

Detto da uno che ha fatto affari con “sora nostra morte corporale”…. In questa foto l’unica cosa da salvare è il contenuto della fruttiera, purché non sia finto!

 

 

Risultati immagini per mattia santori22-1-2020. ADNKronos. Santori (Sardine): "Non voterò per il Pd".

"Non capisco perché ci chiediate sempre del Pd, come se fossimo separati alla nascita. Noi abbiamo fatto una festa incredibile, uno spettacolo degno di questo nome, ed eravamo in 40mila in piazza". A parlare è Mattia Santori , leader delle Sardine , in collegamento con 'diMartedì' ( Ascolta ). Poi, di fronte alla sollecitazione del giornalista Pietro Senaldi che gli chiede per chi voterà domenica, Santori dice: " Io penso che il voto debba essere segreto. Non voterò per il Pd ma questo non significa che debba giustificare a qualcuno per quale lista voto". RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

 

Forse si capisce perché (mica scemo):

 

24-1-2020 Il Tempo. George Soros tifa per le SardineSoros tifa per le Sardine

 

 

 

 

 

Risultati immagini per bollo auto24-1-2020 Il Sole 24 Ore. Bollo auto, ecco cosa cambia davvero nel 2020. Per molti è tempo di pagare il bollo auto e ci si informa sulle novità dell’anno. Che non sono quelle promesse da molti siti web, ma non mancano. Ecco quali sono. Comprese vetture ibride e noleggio a lungo termine. di Maurizio Caprino

 

                                    

24-1-2020https://www.ilmessaggero.it/photos/LOW/11/88/5001188_1302_crimi_m5s_grillo.jpg  Il Messaggero. M5S nel caos, oggi altre 7 espulsioni: duello Patuanelli-Bonafede Crimi: «Non sarò un passacarte». di Simone Canettieri

 

Mai, negli ultimi due secoli, il più folto panel di statisti ha scelto, in brain storming, un momento migliore per suicidarsi.

 

24-1-2020 Libero. GRANDE FREDDO. Di Maio liquidato con 3 righe. Beppe Grillo rompe il silenzio: messaggio dopo le dimissioni. E a due giorni dalle dimissioni di Luigi Di Maio da capo politico ...

 

23-1-2020. ASDNKronos. M5S, STRETTA SUI MOROSI: in arrivo almeno 5 espulsioni. Una ventina di sanzioni, entro fine settimana probiviri si esprimeranno

 

Le fidanzatine venete si chiedono il perché.

 

 

Il presidente dell'Emilia Romagna Stefano Bonaccini (ANSA)24-1-2020 Emilia Romagna, scoppia il caso Jolanda di Savoia. Il sindaco del comune ferrarese ha fatto un esposto denunciando presunte pressioni da parte di Bonaccini. Salvini all'attacco. Il governatore: 'Surreale'.

 

Ci vuole pazienza. Dopo 70 anni di concrezioni di potere, non sono più abituati a fare politica essendo contrastati. Ma se vincono….!

 

 

Virus Cinese sospetto Parma AGGIORNAMENTO 24-1-2020 AGI Coronavirus, in Francia i primi due casi accertati in Europa. Lo annuncia il ministro della Sanità transalpino Agnes Buzyn che sottolinea come potrebbero non essere gli unici. Ha invece l'influenza la donna ricoverata a Parma per un sospetto contagio 

 

virus cinese cosa sappiamo24-1-2020 AGI Cosa sappiamo finora dell'epidemia di coronavirus. Quali sono le origini dell'agente patogeno? In quali nazioni è stato registrato finora? Quali i sintomi e le possibili cure?  di Nuccia Bianchini

 

 

 

24-1-2020 https://www.adnkronos.com/rf/image_size_240x180/Pub/AdnKronos/Assets/Immagini/2018/03/20/facebook_logo_afp.jpgADNKronos. Facebook, al via procedimento Antitrust

L'Antitrust ha avviato, nella riunione del 21 gennaio scorso, un procedimento di inottemperanza nei confronti di Facebook per non aver attuato quanto prescritto nel proprio provvedimento del 29 novembre 2018.

 

Ultimo sondaggio ufficiale. Realizzato da Tecnè per RTI. Somministrato il 20-1-2020:

 

I sondaggi ufficiali devono essere scientificamente predisposti dal punto di vista statistico e devono riportare dati relativi al campione, alla numerosità e rappresentatività, all’estensione territoriale, al numero di rispondenti ecc.

Sono accolti nel sito curato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri:

http://www.sondaggipoliticoelettorali.it/GestioneSondaggio.aspx

   

 

GLI EFFETTI DEL PROPORZIONALE   -   Stima della distribuzione  dei seggi alla camera

.

630 deputati

400 deputati

LEGA

31,8%

233

148

FDI

10,8%

80

50

FI

7,9%

58

37

PD

19,5%

143

90

M5S

15,3%

112

71

ALTRI

14,7%

4

4

 

N.B. la distribuzione dei seggi è stata fatta sulla base dell'ipotesi di un collegio unico nazionale che attribuisce rispettivamente 626 e 396 seggi alla Camera dei Deputati. Sono esclusi dal riparto proporzionale 4 seggi a tutela delle minoranze linguistiche della Valle d'Aosta e del Trentino Alto Adige. Sono invece considerati nel riparto nazionale i 12 deputati attualmente eletti nella circoscrizione dell'estero

 

Mauro Novelli

 

ACTA  DIURNA

23 gennaio 2020

 

Risultati immagini per Tomaso Montanari23-1-2020 HuffingtonPost. "Ricostruiamo la nostra parte. Quella che oggi chiamiamo ancora sinistra è di fatto destra". Pubblichiamo la premessa al nuovo libro di Tomaso Montanari, “Dalla parte del torto. Per la sinistra che non c’è”, per l’editore Chiarelettere

23-1-2020 Il Corriere della Sera.Tomaso Montanari, il sacerdote della sinistra immacolata (che si è epurato da solo).Storico dell’arte, custodisce lo «spirito del Brancaccio». Ma ha detto no a Grasso: «È un capo rassicurante, ma noi dobbiamo rovesciare il tavolo, non dormire»

 

 

Virus Cina, primi casi sospetti in Europa23-1-2020 Virus Cina, primi casi sospetti in Europa

Uno in Francia e quattro in Scozia. Per l'Oms il nuovo coronavirus "si trasmette più facilmente del previsto". Il medico da Wuhan: "Tutto è iniziato così". L'allarme si allarga: isolate altre città. La malattia trasmessa dai serpenti? Intanto Pechino blocca il Capodanno.

 

 

immagine allegata23-1-2020  COMUNICATO STAMPA ANTITRUST

Sospesi i siti sharazon.it, smart-shopping.it e gemshop.it per vendita on line con modalità buy and share. Sospeso anche il sito teknoacquisti.com per mancata consegna dei prodotti acquistati.


L’Autorità in data 14 gennaio 2020 ha adottato tre provvedimenti cautelari nei confronti dell’impresa individuale Sharazon di Carmela Vernaleone (sito: sharazon.it), della società Smart Shopping S.r.l.s. (sito: smart-shopping.it) e della società New Assistent Global S.r.l. (sito: gemshop.it) che svolgono attività di vendita on line di apparecchiature elettroniche utilizzando la modalità del c.d. buy and share.

L’offerta commerciale proposta dai professionisti non consiste nella vendita di prodotti immediatamente disponibili ad un prezzo scontato, ma nel mero ingresso in un “gruppo di acquisto”, in cui la condizione indispensabile per l’ottenimento del bene alle promesse condizioni di favore è l’adesione di altri consumatori. In tal senso, l’importo versato dai consumatori costituisce una “prenotazione” che consente l’inserimento in una lista gestita e organizzata dai professionisti nella quale gli aderenti alle offerte vengono progressivamente inseriti al fine di “compensare” la prenotazione dei precedenti consumatori e consentirgli di ottenere il bene prescelto al prezzo scontato.

[….]

 

Risultati immagini per svuotano le tasche23-1-2020 Il Giornale. Arrivano le tasse nascoste che svuotano le nostre tasche. Ecco i primi effetti della nuova manovra: balzelli su tutto.

 

C’è ancora chi gira per talk show sostenendo, soddisfatto e in attesa di ringraziamenti, che il governo BisConte ha praticamente regalato 23 miliardi alle famiglie per aver evitato l’aumento dell’IVA. Il governo ha semplicemente preso da altre fonti i 23 miliardi necessari alla manovra. Inutile dire che le altre fonti sono sempre ferreamente riconducibili alle tasche degli Italiani, dei loro figli e dei loro nipoti.

Lo strabiliante è che il popolo dei gonzi crede a queste panzane ripetute a pappagallo nei vari interventi dagli “esperti” di  PD e M5S. I quali, dovendo obbligatoriamente pasturare i creduloni che rappresentano per i due partiti uno zoccolo interessante, non si preoccupano delle figuracce fatte agli occhi dei cittadini normali, consapevoli del fatto che non esiste alcun benefattore dell’umanità che si sia sostituito alle finanze delle famiglie italiane.

 

 

Risultati immagini per povero ma con la ferrari

23-1-2020 Auto di lusso e ville, blitz contro 'furbetti' Reddito cittadinanza

Denunciate 237 persone nella Locride: avevano chiesto il Reddito senza averne i requisiti.

 

Un po’ di rispetto per l’imprenditoria!

 

 

Conte non va a Davos23-1-2020  ADNKronos Conte non va a Davos

 

E Salvini, allora?!  Sembra che Conte sia preoccupato per il posto che gli avrebbero riservato per la foto finale.

 

VERSO IL CONSIGLIO DEI MINISTRI

 

Marcello Minenna verso l’agenzia del Demanio

2-1-2020 Il Sole 24 Ore. Chi è Minenna, l’economista scelto dal governo per guidare l’Agenzia del Demanio. di Andrea Marini

 

 

 

Foto d'archivio © ANSA

22-1-2020 ANSA. Multa a Tim,Vodafone e Wind 3. No Agcom a modifica contratti Per oneri di prosecuzione del servizio in caso credito esaurito

 

Mauro Novelli

 

ACTA  DIURNA

22 gennaio 2020

 

Risultati immagini per carlo nordio il messaggero

22-1-2020 Il Messaggero Carlo Nordio. Conte e la Gregoretti/ Responsabilità nascoste in quel brutto voto al Senato.

 

Eccellente punto fermo giuridico sulla vicenda. Egregio dottor Nordio, l’uomo vede solo quello che vuol vedere e, se è poco intelligente, non riesce a vedere neanche quello. Credo che Conte e il PD si siano resi conto tardi della trappola tesa involontariamente a causa dell’eccesso di zelo con cui alcuni magistrati hanno inteso agire.

 

 

 

Risultati immagini per mattia santori22-1-2020. ADNKronos. Santori (Sardine): "Non voterò per il Pd".

"Non capisco perché ci chiediate sempre del Pd, come se fossimo separati alla nascita. Noi abbiamo fatto una festa incredibile, uno spettacolo degno di questo nome, ed eravamo in 40mila in piazza". A parlare è Mattia Santori , leader delle Sardine , in collegamento con 'diMartedì' ( Ascolta ). Poi, di fronte alla sollecitazione del giornalista Pietro Senaldi che gli chiede per chi voterà domenica, Santori dice: " Io penso che il voto debba essere segreto. Non voterò per il Pd ma questo non significa che debba giustificare a qualcuno per quale lista voto". RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

 

Non so se le riprese TV durante le manifestazioni delle Sardine siano artatamente costruite. A me i manifestanti sembrano tutti piuttosto anzianotti. Gli intervistati giovani se la cavano con supercazzole in tre secondi, mentre se il giornalista vuole approfondire le motivazioni sentendo pareri un po’ più articolati, deve rivolgersi a gente attempata, in grado di articolare qualche frase.

 

 

https://images.agi.it/pictures/agi/agi/2020/01/21/213032769-b23a1d4d-5988-4806-9d52-83dcd74f7089.jpg

22-1-2020  AGI  08:15  L'ultima arma nella guerra in Libia è il petrolio di BRAHIM MAARAD | 22 January 2020,

 

Macron rischia di perdere posizione in tutte le zone di influenza francese, comprese quelle che domina da decenni nel sub Sahara. In Africa non ha saputo contrastare gli inserimenti massicci della Cina ed ha aperto le porte a Russia e Turchia. Ma  secondo il PD  di Zingaretti e la UE di Van der Leyen, i sovranisti nelle UE sono altri! Se poco accorta, una Merkel in declino rischia di essere trascinata sul viale del tramonto della grandeur colonialista della Francia in Africa. 

Fortunatamente il governo BisConte ha acquisito nuove posizioni e una nuova immagine agli occhi di Francia e Germania  e della UE che, però, decidono che non possa stare in prima fila e meriti solo la seconda fila marginale.

 

 

Risultati immagini per ivassC. STAMPA IVASS DEL 22 -1-2020.

L'IVASS SEGNALA 6 SITI INTERNET IRREGOLARI

 

La distribuzione di polizze assicurative tramite i seguenti siti è irregolare.

Le polizze ricevute dai clienti sono false e i relativi veicoli non sono assicurati.

 

WWW.ASSIASSICOVER.IT                         WWW.GOLDASSICURA.COM

WWW.ASSICURAQUI.IT                            WWW.LATEMPORANEA.NET

WWW.DIRECTASSICURAZIONE.COM           WWW.QUIXABROKERASSICURA.COM

 

L’IVASS raccomanda di adottare le opportune cautele nella valutazione di offerte assicurative via internet o telefono (anche via WhatsApp), soprattutto se di durata temporanea.

In particolare, l’IVASS consiglia ai consumatori di controllare, prima del pagamento del premio, che i preventivi e i contratti siano riferibili a imprese e intermediari regolarmente autorizzati e di consultare sul sito  www.ivass.it:

-        gli elenchi delle imprese italiane ed estere ammesse ad operare in Italia  (elenchi generali ed elenchi specifici per la r. c. auto, italiane ed estere)

-        il Registro unico degli intermediari assicurativi (RUI) e l’Elenco degli intermediari dell’Unione Europea;

-        l’elenco degli avvisi relativi ai Casi di contraffazione, Società non autorizzate e Siti internet non conformi alla disciplina sull'intermediazione;

L’IVASS sottolinea, in particolare, che i pagamenti dei premi effettuati a favore di carte di credito ricaricabili o prepagate sono irregolari e che sono irregolari anche i pagamenti effettuati a favore di persone o società, non iscritte negli elenchi sopra indicati. [….]

 

 

https://www.adnkronos.com/rf/image_size_400x300/Pub/AdnKronos/Assets/Immagini/Redazionale/V/virus_Cina_stazione_Afp.jpg22-1-2020. HuffingtonPost. VIRUS CINESE, salgono a 17 i morti - Oms studia le contromosse

 

22-1-2020 ADNKronos  Virus Cina, 9 morti e centinaia di persone colpite

Il nuovo bilancio fornito dalle autorità sanitarie localiL'Europa alza la guardia su nuovo coronavirusI possibili scenari. Scienziati Usa al lavoro su vaccino. Gli esperti: "Si trasmette da uomo a uomo". I sintomi. Oms convoca comitato emergenza

 

22-1-2020 ANSA Virus, in Cina 400 casi e nove morti. Allarme di Pechino, 'può mutare e propagarsi più facilmente'

 

22-1-2020 AGI Dalla spagnola alla Sars, quando la pandemia uccide. L'allarme per il nuovo coronavirus cinese fa riemergere lo spettro delle grandi epidemie. di Paolo Giorgi

 

 

22.1.2020 Teleborsa.  08:12  Di Maio lascia la leadership del M5S, Conte: "Governo va avanti"

(Teleborsa) - Luigi Di Maio lascia la leadership del M5S . Dopo una serata convulsa, con i più importanti esponenti del movimento e del governo convocati con urgenza, manca solo l' annuncio ufficiale che arriva in una settimana decisiva per il governo che attende i risultati delle delle elezioni in Emilia Romagna (forse decisive per la tenuta della maggioranza) e in Calabria di domenica. La decisione sarebbe irrevocabile : Di Maio rimarrebbe Ministro degli Esteri ma lascerebbe la guida del partito che, da statuto, dovrebbe andare al viceministro all' Interno, Vito Crimi , come componente anziano del comitato di garanzia. La scelta sarebbe maturata per le troppe critiche ricevute dall' interno del movimento ma anche per presentarsi con una sua squadra agli Stati Generali del Movimento , come viene chiamato il congresso, che si terranno a marzo a Torino. Il passo indietro di Di Maio non dovrebbe avere conseguenze sul governo, come ha rassicurato il premier Giuseppe Conte: "Il governo va avanti".

 

22-1-2020 AGI Dall'inizio della legislatura il Movimento 5 Stelle ha perso 23 parlamentari

 

La gestione fallimentare di Di Maio sta portando all’estinzione il M5S. Non hanno capito che il movimento può vivere solo all’opposizione, vista l’incompetenza di dirigenti e militanti.

 

 

Mauro Novelli

 

ACTA  DIURNA

21 gennaio 2020

 

https://www.adnkronos.com/rf/image_size_240x180/Pub/AdnKronos/Assets/Immagini/2019/08/08/dimaio_microfoni_ftg.jpg

21-1-2020  ADNKronos. M5S, Di Maio vede ministri: rumors su passo indietro

 

Movimento Cinque Stille: Di Maio lascia?

 

 

 

21-1-2020. ASKA News. 19:49. Altri due deputati lasciano il M5s, dubbi sui piani di Di Maio

Roma, 21 gen. (askanews) - Ore di attesa e di tensione nel Movimento 5 stelle: dovrebbero arrivare a breve, forse già in serata, i provvedimenti disciplinari - espulsioni comprese - contro alcuni parlamentari. Qualcuno si porta avanti col lavoro e lascia: i deputati Nadia Aprile e Michele Nitti sono già nel gruppo Misto, è di oggi la loro lettera al presidente della Camera, Roberto Fico, per annunciare l' addio. "La nostra stretta sul termine delle rendicontazioni ha prodotto qualche movimento di persone verso il Misto. La maggioranza è solida sia alla Camera che al Senato, non vedo preoccupazioni", commenta, in ottica governativa, il ministro per i Rapporti con il Parlamento, Federico D' Incà. Transfughi a parte, ci sono ancora svariati eletti nel mirino della procedura in corso presso i probiviri: rei di aver evaso, in qualche caso praticamente dall' inizio della legislatura, il sistema delle "restituzioni" di una quota delle loro indennità. Che la situazione sia in movimento, con la minuscola, lo testimonia anche la lettera inviata ai vertici del gruppo parlamentare di Palazzo Madama da cinque senatori (Mattia Crucioli, Emanuele Dessì, Primo Di Nicola, Gianni Marilotti e Cataldo Mininno) per chiedere che Danilo Toninelli, responsabile dell' organizzazione degli Stati generali del Movimento in programma a metà marzo, vada a fare il punto delle scelte in corso di realizzazione in una assemblea congiunta di deputati e senatori stellati. E' considerata "imminente", dalle voci stellate del Transatlantico, anche la prossima mossa ad uso interno di Luigi Di Maio: che potrebbe essere la rinuncia - magari provvisoria, in vista degli Stati generali del Movimento in programma a metà marzo - al doppio incarico di ministro (che terrebbe) e di capo politico (che lascerebbe). Le regole interne individuano un reggente nella figura del componente anziano del Comitato di garanzia, quindi il viceministro dell' Interno Vito Crimi. Uomo non sospettabile di ambizioni da leader e, pur essendo un esponente storico vicino alla casa madre milanese, non un pasdaran: quindi, nel momento di crisi che il M5S sta attraversando, accreditato da molti di sufficiente spirito unitario. Resta da vedere se Di Maio vorrà davvero far precipitare la resa dei conti interna con un "passo indietro", peraltro subito prima di una tornata di elezioni regionali che nel M5S si dà per scontato che saranno molto dolorose; il rischio è di dare l' impressione di volersi sfilare proprio nel momento più critico per i gialli. Il leader e ministro degli Esteri, intanto, domani presiederà l' evento per la presentazione dei facilitatori regionali che andranno a completare il cosiddetto Team del futuro. Un gruppo dirigente allargato, dai poteri non chiaramente definiti, che rappresenta la sua proposta di riforma interna del capo politico. Ma che finora non è bastata a fermare malumori espliciti e tensioni sotterranee.

 

Movimento Cinque Stille.

 

 

Matteo Salvini e Giuseppe Conte © ANSA21-1-2020. ANSA Caso Gregoretti. Conte: 'Scelta fu di Salvini'. Duello con leader Lega. "Ne parleremo in tribunale", così l'ex ministro dell'Interno commenta con l'ANSA le parole del premier

 

21-1-2020 Il Giornale. Gregoretti, così i giudici si preparano all'assalto. Mauro Indelicato

 

Certo, c’è il rischio che i cervelli del PD che hanno pensato bene di giubilare gli avversari per via giudiziaria, facciano come i pifferi di montagna che andarono per suonare e furono suonati. Oltre ad aver creato qualche problema ai giudici che pensavano di potersi fidare dell’appoggio degli statisti. Comunque, Conte può integrare il suo cursus honorum con l’invenzione – primo in Occidente – della “Presidenza del Consiglio dei Ministri A.S.I.” (a sua insaputa): ha deciso tutto Salvini, approfittando della distrazione di Conte che stava aggiornando il suo curriculum.

Dice: ”Ma Nave Gregoretti è stata bloccata per sei giorni ad Augusta, tutti i giornali parlavano delle decisioni del governo. Perché Conte, concluso l’aggiornamento del curriculum, non è andato da Mattarella per denunciare l’inadeguatezza del suo vice primo ministro?”

Oltretutto, il porto di Augusta è un porto militare: il ministro dell’Interno può decidere il da farsi anche in un porto militare? Se la risposta è no, allora perché la Trenta (ministro della difesa) – sistemato il problema dell’abitazione - non ha denunciato a Conte e a Mattarella la pericolosissima invasione di campo di Salvini?

La Procura indaga. Nave Gregoretti bloccata ad Augusta da 6 giorni13 luglio 2019. L’Avvenire. Migranti. La Procura indaga. Nave Gregoretti bloccata ad Augusta da 6 giorni I.Sol. 

Scendono a terra 15 minori: trattenuti 116 naufraghi e i militari della Guardia costiera italiana. Negato finora lo sbarco. Salvini: non assegno il porto, fino a che non c'è redistribuzione in Europa

 

 

 

Immagine correlata20-1-2020 ADUSBEF. Leccenews 24. “Il Foro del Consumatore. Ambito di applicazione del Codice del Consumo”, una tavola rotonda a ... Relatore del momento convegnistico l'avvocato Daniele Imbò, delegato ADUSBEF su Lecce che parlerà di una problematica molto attuale, il Codice ...

 

 

Il doppio gioco di Macron in21-1-2020 HuffingtonPost. DOPPIO GIOCO DI MACRON IN LIBIA - La Francia ferma la dichiarazione con Italia, Germania, Gb e Usa contro lo stop all'esportazione di petrolio imposto da Haftar. Conte critica il generale (da Bruxelles A. Mauro)

 

Non avevamo dubbi. I Francesi erano riusciti a scalzare l’Eni rimpiazzandolo con la Total. Nei piani di Parigi l’offensiva di Haftar di alcuni mesi fa avrebbe dovuto sbaragliare Sarraj in pochi giorni. Non c’è riuscito ed ora la Francia si trova a dover mostrare le sue carte. Nel frattempo si sono insediate Russia e Turchia. Per Macron la manovra si complica: rischia di fare il gioco della Russia e di giustificare gli invii di paramilitari Turchi.

 

Libia - infografica (ANSA)

 

20-1-2020  ANSA  LIBIA, Ue prepara una missione di pace sotto l'egida dell'Onu

Ok da Sarraj alla tregua, ma rifiuta altri incontri con Haftar

 

 

 

 

 

 

 

21-1-2020 Il PuntO n° 382. 21-1-2020 Situazione prefascista?

 

 

 

 

Risultati immagini per zingaretti satira21-1-2020. Zingaretti: “Salvini fa un uso politico della giustizia!”.

Non so che cosa sia successo, ma da ieri nei talk show, gli esponenti del PD o di area, mi sono sembrati particolarmente nervosi, compreso Bonaccini.

Forse, per le regionali in Emilia-Romagna e in Calabria, hanno avuto sondaggi che noi non abbiamo?

Forse non si aspettavano la mossa dei leghisti nella giunta per le autorizzazioni?

Dovrebbero controllarsi di più e dimostrare una migliore capacità di governo, anche di loro stessi.

 

20-1-2020 Ad Hoc news.  Zingaretti: “Salvini fa un uso politico della giustizia”

Salvini incassa l'autorizzazione ad essere processato, mentre il Segretario del PD, sempre più spiazzato dalle mosse del Leader leghista, arriva al paradosso con involontaria comicità

 

 

Risultati immagini per sistemi di pagamento20-1-2020 Il Sole 24 Ore. PAGAMENTI. Basta carte di credito e smartphone: con Amazon si pagherà con la mano. di Pierangelo Soldavini.

 

Smartphone e contactless trainano i pagamenti digitali

 

 

Mauro Novelli

 

ACTA  DIURNA

20 gennaio 2020

 

20-1-2020 AGI ore 21:17 Dopo il sì in Giunta per le immunità, i senatori della Lega voteranno per l' autorizzazione a procedere per Matteo Salvini anche in Aula al Senato. Lo ha anticipato lo stesso segretario leghista. "Sì, sono testone", ha risposto Salvini ai cronisti che glielo domandavano. "Sono curioso, faccio di testa mia e non ascolto i legali", ha continuato. "Sono stufo di passare le mie giornate rispondendo su processi e cavilli. Se mi condannano mi condannano, se mi assolvono mi assolvono. Partita chiusa", ha concluso. Il Tribunale dei ministri di Catania ha chiesto di processare l' ex ministro dell' Interno per sequestro di persona in relazione alla vicenda dei migranti salvati dalla nave Gregoretti e lasciati sull' imbarcazione alcuni giorni perché non ne era stato autorizzato lo sbarco.

 

20-1-2020 ANSA ore 18.46. Via libera Giunta del Senato Ok al processo a Salvini.

Bocciata la proposta di Gasparri che chiedeva di negare autorizzazione. Maggioranza non partecipa. Salvini: 'Sono pronto alla prigione'. Zingaretti attacca il leader della Lega: 'Vuole l'impunità'

 

20-1-2020 ANSA LA GIUNTA SUL CASO GREGORETTI. Maggioranza non partecipa. Lega conferma: 'Votiamo sì'. Salvini: 'Sono pronto alla prigione'.

Zingaretti attacca il leader della Lega: 'Vuole l'impunità'.

Sia le dichiarazioni di Zingaretti che quelle di Di Maio mi sembrano dettate più dal non saper che dire né che cosa pensare, insomma da afonia, anche cerebrale. 

 

Zingaretti ncora sull’illegittimità della decisione di Casellati, messaggio rivolto allo zoccolo duro dei gonzi!

18-1-2020. Libero. Gregoretti, la grillina Francesca Businarolo (M5S) come la Casellati: voto decisivo, ma Pd e M5s in silenzio.

 

 

20-1-2020 In attesa delle decisioni della Giunta per le autorizzazioni.

Un governo di conigli.

Credo che sia la prima volta in un governo dell'Occidente che un ministro compia atti con l'assenso del presidente del consiglio e, al governo successivo, con lo stesso primo ministro, costui sostenga che i ministri del precedente governo operasse a sua insaputa.

E' talmente conigliesca tale posizione che, a ridosso delle importanti elezioni regionali in Emilia-Romagna e in Calabria, i conigli cercano di cassare il problema per riprenderlo dopo la tornata elettorale, tentando di uscire dal cul de sac in cui si sono cacciati. La figuraccia non è di Conte, che non può ulteriormente scendere in classifica, avendo da tempo ormai le chiappe al freddo sul pavimento, la figuraccia è del PD: da tempo sostengono che sarebbero tornati al governo per via giudiziaria. Oggi i dem stanno nella maggioranza per grazia ricevuta da Mattarella, ma, essendo incapaci di fare politica lasciano che le azioni di governo diventino appannaggio dei giudici (i giudici perché i PM, avevano deciso per l'archiviazione). I quali giudici, non essendo politici, stanno mettendo nei guai la maggioranza con l'assunzione di iniziative mediatiche di cui non sono in grado di comprendere le conseguenze politiche né istituzionali.

 

20-1-2020   ANSA CASO GREGORETTI Attesa per il voto su Salvini La maggioranza non ci sarà  Si decide in giunta per le immunità sull'autorizzazione a procedere nei suoi confronti 

 

I dem considerano illegittima la convocazione della Giunta:

18-1-2020. Libero. Gregoretti, la grillina Francesca Businarolo (M5S) come la Casellati: voto decisivo, ma Pd e M5s in silenzio.

VAI all’avvilente video di Marcucci.  (Mandano avanti i bravi!)

 

 

Assenteismo, arrestato vigile in mutande che timbrava il cartellino e poi tornava a casa (ANSA)20-1-2020 ANSA. Caso furbetti del cartellino, assolto il 'vigile in mutande'.

Liguria. Alberto Muraglia, il 'vigile in mutande' che timbrava il cartellino e tornava a casa all'interno del Comune di Sanremo, finito sotto inchiesta nell'indagine della Gdf sui furbetti del cartellino, è stato assolto con rito abbreviato

 

Forse, se avesse mostrato le chiappe….. la Buoncostume…

 

 

https://www.ilmessaggero.it/photos/MED/39/97/4993997_2036_libia.jpg19-1-202 Il Messaggero. LIBIA. Libia, cosa prevede l'accordo di Berlino: sette punti e 55 articoli

 

20-1-2020 Libia, Erdogan:'Coordinamento sia dell'Onu e non dell'Ue'. Josep Borrell dovrebbe presentare una proposta per una missione europea di salvaguardia del cessate il fuoco in Libia, sotto l'egida dell'Onu. Il ministro degli esteri tedsco, Maas, ha detto che a febbraio ci sarà una seconda confenerza, sempre a Berlino, a livello di ministroi degli Esteri

 

 

Risultati immagini per adusbef

18-1-2020 Baritoday. Crisi Banca Popolare di Bari, associazioni dei consumatori in campo. Adusbef: "Parte civile nei futuri processi. Conferenza stampa tenuta dagli avvocati Antonio Tanza e Vincenzo Laudadio, rispettivamente presidente nazionale di Adusbef e vice presidente di Adusbef Puglia.

 

 

Risultati immagini per turbocapitalismo20-1-2020. Il Sole 24 Ore. Sfida per un capitalismo pulito: la svolta verde arriva a Davos. Il Forum intende sancire il superamento definitivo della centralità esclusiva degli azionisti nelle strategie societarie. Ma tornano Trump e la sua linea contro il multilateralismo. di Stefano Carrer

 

Si comincia a comprendere che aver scalzato l’Uomo dal centro ed averlo sostituito con l’Azionista porta vantaggi solo a pochi e rischia di far saltare il sistema turbocapitalista.

Meglio rivedere principi e, soprattutto, valori.

                                                                                

20-1-2020. Radiocor. Patrimoni: Oxfman, 1% Paperoni ha il doppio della ricchezza di 6,9 mld persone

Rapporto in occasione summit World Economic Forum a Davos (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Davos, 20 gen - L' 1% piu' ricco della popolazione mondiale detiene piu' del doppio della ricchezza netta posseduta da 6,9 miliardi di persone. Altrimenti detto, la quota di ricchezza della meta' piu' povera dell' umanita' - 3,8 miliardi di persone - non sfiora nemmeno l' 1%. Nel mondo i 2.153 Paperoni della lista Forbes detengono piu' ricchezza di 4,6 miliardi di persone. Quasi la meta' della popolazione mondiale vive con meno di 5,5 dollari al giorno. Il patrimonio delle 22 persone piu' facoltose e' superiore alla ricchezza di tutte le donne africane. 'La disuguaglianza economica e' un fenomeno ormai fuori controllo', riassume Oxfam, nel rapporto che scatta la fotografia delle disparita' che pervadono il pianeta, pubblicato in occasione del summit del World Economic Forum a Davos. Un luogo dove, per definizione, si riunisce il top del potere economico, finanziario e politico mondiale e i super-ricchi sono di casa. A far lievitare il patrimonio dei Paperoni globali - indica il rapporto - ha contribuito il crollo dell' imposizione fiscale a loro carico, grazie alla riduzione delle aliquote impositive, ma anche a deliberati abusi fiscali. Solo il 4% del gettito fiscale globale deriva da imposte sul patrimonio e vari studi dimostrano che i super-ricchi eludono fino al 30% delle imposte a proprio carico. Tra il 2011 e il 2017, mentre i salari medi nei paesi del G7 aumentavano del 3%, i dividendi dei facoltosi azionisti sono cresciuti del 31%. L' Italia non fa certo eccezione. Sulla base dei dati di Oxfam, che attinge al World Wealth Report del Credit Suisse, nella Penisola il 10% piu' ricco della popolazione possiede oltre 6 volte la ricchezza del 50% piu' povero. La quota di ricchezza in possesso dell' 1% piu' ricco degli italiani supera quanto detenuto dal 70% piu' povero. Alla fine del primo semestre del 2019, a fronte di una ricchezza nazionale netta di 9.297 miliardi di euro, il 20% piu' ricco degli italiani ne deteneva quasi il 70% , il successivo 20% era titolare del 16,9%, lasciando al 60% piu' povero il 13,3%. I primi 3 miliardari italiani della graduatoria Forbes hanno una ricchezza netta (37,8 miliardi di euro a fine giugno 2019), maggiore di quei 6 milioni di persone circa che costituiscono il 10% piu' povero della popolazione italiana. Nel 2017 (ultimo anno coperto dalle di Eurostat) il 20% dei percettori di redditi piu' elevati deteneva il 40% del reddito complessivo. Le distanze tra ricchi e poveri si sono ampliate: in 20 anni la quota di ricchezza detenuta dal top 10% e' cresciuta del 7,6%, mentre la porzione della meta' piu' povera degli italiani si e' ridotta di quasi il 37%. Gli squilibri rispetto al 2000 sono aumentati, come registra l' indice di Gini (che misura le disparita') aumentato di 7 punti in 20 anni. In Italia, ma anche altrove, i ricchi sono soprattutto figli dei ricchi e i poveri figli dei poveri. Le condizioni socio-economiche si ereditano di generazione in generazione. Un terzo dei figli di genitori piu' poveri, sotto il profilo patrimoniale, e' destinato a rimanere fermo al gradino piu' basso della scala socio-economica (quello in cui si colloca il 20% piu' povero della popolazione), mentre il 58% di quelli i cui genitori appartengono al 40% piu' ricco, mantiene una posizione apicale. I giovani italiani, poi, devono fare i conti con un mercato profondamente disuguale, caratterizzato da grande precarieta'. Oltre il 30% dei giovani occupati guadagna meno di 800 euro lordi al mese. Il 13% degli under-29 della Penisola versa in condizione di poverta' lavorativa. Una situazione che unita allo scollamento tra la domanda e l' offerta di lavoro qualificato costringe da anni tanti giovani laureati ad abbandonare il Paese. Gli-col (RADIOCOR) 20-01-20 08:16:41 (0090) 3 NNNN.

 

 

Risultati immagini per Berlino conte non trova posto19-1-2020 Corriere della Sera   Conferenza Berlino, Conte cerca posto in prima fila ma non lo trova. (video).

Non credo che i posizionamenti siano dovuti al caso. Ci sarà stato un gruppo di funzionari che ha deciso come sistemare i partecipanti. L’Italia forse non aveva rappresentanti: i nostri avevano certamente altro da fare.

 

 

Mauro Novelli

 

 

ACTA  DIURNA

19 gennaio 2020

 

19-1-2020- IMPORTANTE. ADNKronos. Paghi in contanti? Niente rimborsi per queste spese.

 

Avviso ai contribuenti: tutte le spese che possono essere detratte dalla dichiarazione Irpef non dovranno essere pagate in contante. Forse a qualcuno è sfuggita questa importante novità introdotta con la legge di bilancio 2020, che è scattata dal primo gennaio. Un' ipotesi che viene considerata anche nei dossier che accompagnano il provvedimento, in cui si stima una riduzione della spesa per 'rimborsi' con le nuove modalità pari a 496 milioni ii euro. E visto che le spese sostenute quest' anno dovranno essere presentate in dichiarazione dei redditi nel 2021, il timore è che ci si renda conto del cambiamento solo dopo aver sbagliato e, di conseguenza, vedersi negata la restituzione del 19% della somma spesa. Per essere chiari: lo sconto spetta solo a chi paga con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento tracciabili. E le spese che dovranno essere sostenute con queste modalità sono: per mutui ipotecari per acquisto immobili; per istruzione; funebri; per l' assistenza personale; per attività sportive per ragazzi; per intermediazione immobiliare; per canoni di locazione sostenute da studenti universitari fuori sede; erogazioni liberali; relative a beni soggetti a regime vincolistico; veterinarie; premi per assicurazioni sulla vita e contro gli infortuni; per l' acquisto di abbonamenti ai servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale. La norma contenuta nella manovra prevede che ''ai fini dell'imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef ndr), la detrazione dall' imposta lorda nella misura del 19%'' spetta ''a condizione che l'onere sia sostenuto con versamento bancario o postale ovvero mediante altri sistemi di pagamento'' elettronici. Unica eccezione sono ''le detrazioni spettanti in relazione alle spese sostenute per l'acquisto di medicinali e di dispositivi medici, nonché alle detrazioni per prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale''. Nella legge di bilancio non si precisa quali saranno i documenti che dovranno essere presentati in occasione della dichiarazione dei redditi, visto che i dettagli tecnici dovranno essere definiti dall' Agenzia delle entrate. RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.

 

 

http://www.ilgiornale.it/sites/default/files/styles/large/public/foto/2020/01/19/1579439351-sardine.jpg

19-1-2020 SARDINOPOLI.  Libero. "A casa per colpa di Salvini". Ma la sardina se l'è inventato. Dopo le accuse a Salvini, la sardina ammette di aver mentito: 'Ho avuto un refuso'. L'avvocato: 'Si è dimesso per paura'

Però, imparano subito. Pronte all’uso, direi.

 

https://www.siciliafan.it/wp-content/uploads/2016/12/aereo.jpg19-1-2020 Così l’Italia «regala» 226 milioni di incentivi alle compagnie aeree estere. di Leonard Berberi. L’inchiesta del «Corriere» sui documenti dei trenta scali più importanti del Paese. La fetta maggiore finisce alle low cost.

Eccellente ricerca.

 

Salvini strappa la piazza alle Sardine. A Bibbiano vince la Lega18-1-2020. Il Tempo. VERSO IL COMIZIO. Salvini strappa la piazza alle Sardine. A Bibbiano vince la Lega.

Nessuno strappa nulla a nessuno.

Se non ricordo male, in periodo elettorale, nella richiesta di utilizzo delle piazze per comizi e manifestazioni hanno sempre la precedenza partiti o formazioni politiche che si presentano alle elezioni. L’obbiettivo è proprio quello di evitare “prenotazioni” strumentali.

 

 

http://www.trnews.it/wp-content/uploads/2020/01/foto-adusbef-SITO.jpg

18-1-2020 Trnews. ADUSBEF. Banca Popolare di Bari. Adusbef a fianco di azionisti e obbligazionisti.

 

 

 

 

19-1-2020 Il PuntO n° 381 del 19-1-2020. Chiesa cattolica. Remissione dei peccati. Umanesimo e Illuminismo

 

 

 

 

Risultati immagini per libia berlino19-1-2020. ANSA. LA CONFERENZA SULLA LIBIA Ok alla dichiarazione finale. Assenti Haftar e Sarraj

19-1-2020. Il Sole 24 Ore. LA CONFERENZA SULLA LIBIA. A Berlino per Haftar e Sarraj colloqui separati con Merkel. 

19-1-2020. Il Sole 24 Ore.  La galassia delle (300) milizie che complica il negoziato di pace

19-1-2020 La Stampa Libia, Merkel tenta di frenare le mire di Mosca. Il piano di Conte: Roma gestirà la tregua. Ilario Lombardo, Francesca Sforza

19-1-2020 Il Giornale. Petrolio, grande bluff di Haftar. Che succede davvero. Andrea Muratore

18-1-2020 La Stampa. La bozza di accordo e le posizioni dei Paesi: le cose da sapere sul vertice per la Libia Fancesca Sforza

18-1-2020 5 porti bloccati, 800mila barili di petrolio persi al giorno. La sfida di Haftar verso Berlino Capi militari vicini al generale fermano l'export dai terminal del golfo della Sirte. Onu: "Conseguenze devastanti per tutto il popolo libico". By Giulia Belardelli.

 

Si va concludendo l’operazione russo turca di accerchiamento energetico Est-Sud  dell’Europa.. Passano già dalla Turchia i rifornimenti dalla Russia all’Europa del sud. Restano ancora liberi i rifornimenti dal Nord e dall’Algeria.

I Francesi andarono per scalzare l’Italia dalla Libia, ma tutti gli Europei (tutti sovranisti di fatto) saranno scacciati da Russia e Turchia, compresi i Francesi. La UE è del tutto assente: intervengono solo Germania, Francia e Italia.

 Russia e Turchia hanno capito da tempo che la situazione libica si sarebbe internazionalizzata e si sono insediati nello scacchiere nordafricano in un gioco delle parti ormai evidente. Le loro mosse, in prosecuzione della loro avanzata iniziata dal Iraq e Siria, sono intervenute ben prima che Trump decidesse di incaricare Pompeo. Gli USA si svegliano appena in tempo per ritagliarsi un ruolo, ma molto controvoglia, e per loro conto opereranno per lo più Egitto e Arabia Saudita.

 

 

Risultati immagini per sars19-1-2020  (ANSA) Cina, altri 17 casi del virus misterioso.

PECHINO, 19 GEN - la Cina riferisce oggi di 17 nuovi casi del misterioso virus simile alla Sars, di cui tre in gravi condizioni, aumentando le paure in vista delle vacanze del Capodanno lunare quando centinaia di milioni di persone si sposteranno all' interno del Paese. Il virus - un nuovo ceppo di coronavirus che gli umani possono contrarre - sta causando allarme per la sua connessione con la Sindrome respiratoria acuta grave (Sars), che ha ucciso quasi 650 persone in Cina e a Hong Kong nel 2002-2003. Dei 17 nuovi casi nella città centrale di Wuhan - ritenuta l' epicentro dell' epidemia - tre sono descritti come "gravi". Il virus ha infettato in tutto 62 persone a Wuhan, di cui otto in gravi condizioni, 19 guarite e dimesse dall' ospedale e il resto ancora in isolamento a ricevere cure. Due persone sono morte finora a causa del virus.

 

 

 

 

ACTA  DIURNA

18 gennaio 2020

 

18-1-2020 Manifestazione di sostegno a Gratteri. Molti cittadini e studenti, "Procuratore  (ANSA)non si toccca!”

 

 

 

 

Immagine correlata1) 18-1-2020 AGI. LIBIA. "L'Europa impari dal passato e si fidi della Turchia". Il monito di Erdogan sulla Libia.Il presidente turco invita l'Ue a schierarsi con Serraj. di Cecilia Scaldaferri.

 

2) 18-1-2020 AGI. LIBIA.  Le milizie di Haftar hanno chiuso alcuni porti petroliferi in Libia. La Noc, la compagnia energetica nazionale libica, ha espresso una dura condanna. Le tribù vicine al maresciallo parlano di una "decisione del popolo" e minacciano lo stop anche alle pipeline di Mellitah, Brega e Misurata

 

 

Risultati immagini per giunta per le autorizzazioni17-1-2020. ADNKronos. Migranti, voto su Salvini il 20. Casellati decisiva, ira Pd-M5S. Caso Gregoretti, lunedì si riunirà la Giunta per le autorizzazioni di Palazzo Madama.

Maggioranza all'attacco: "Presidente del Senato non è super partes". Brescia: "Si dimetta"Lega soddisfatta: "Nessun rinvio, ottimo".

 

Gli inadeguati cominciano a capire cosa voglia dire non avere i presidenti istituzionali  allineati e sensibili alle loro esigenze.

 

MarcucciOrmai la loro azione mediatica si rivolge alla falange dei gonzi domestici (una garanzia!)  gli unici che li stanno a sentire:

18-1-2020. Libero. Gregoretti, la grillina Francesca Businarolo (M5S) come la Casellati: voto decisivo, ma Pd e M5s in silenzio.

VAI all’avvilente video di Marcucci.  (Mandano avanti i bravi!)

 

ACTA  DIURNA

17 gennaio 2020

 

Detrazioni solo senza contante: meglio conservare lo scontrino17-1-2020 Il Messaggero Scontrini, detrazioni solo senza contante: ecco perché vanno conservati. Venerdì 17 Gennaio 2020 di Luca Cifoni

 

Semplificazioni. Questa della conservazione degli scontrini è la prova del fallimento burocratico di questo paese e, di conseguenza, del massacro dei cittadini. Si teme che non siano in grado, in sede di eventuale accertamento, di verificare alcunché, tanto che i cittadini prudentemente si sostituiscono ai burocrati e decidono di conservare gli scontrini per ogni evenienza.

Ma avete mai visto che cosa accade agli scontrini conservati per molto tempo? La carta termica scolorisce fino a diventare un foglietto bianco. Si può fare una fotocopia o una copia con lo scanner, ma dopo qualche anno, quando l’originale non si legge più, verrà accetta la fotocopia o la scansione?

Questi vorrebbero battagliare contro gli evasori!

 

 

Nuovo parlamento17-1-2020 Il Corriere della Sera. LA SIMULAZIONE. Legge elettorale, le nuove Camere con il «Germanicum»: maggioranza centrodestra, a Renzi un solo senatore.

Sulla base dei sondaggi di dicembre, YouTrend ha immaginato come sarebbe composto il nuovo parlamento

 

E così, pur di togliersi dagli scranni i renziani e gli altri incontrollabili rompiballe, PD e M5S vareranno una legge elettorale che – stando ai sondaggi – darà alla destra la maggioranza assoluta in entrambe le camere.

Resta comunque, agli attuali statisti, la segreta speranza che qualche giudice antinazista, antifascista, antirazzista, non qualunquista, antisovranista, antibbibianista, filosardinista, filomimmolucanista faccia per loro conto il lavoro che politicamente loro non sanno fare.

 

 

Risultati immagini per blockchain

16-1-2020 AGI La blockchain salverà il made in Italy dal falso.

 

 

 

17-1-2020  Il PuntO n° 380. Veloci puntualizzazioni su debito pubblico, spesa corrente, privatizzazioni. Di Mauro Novelli

 

 

 

Risultati immagini per Renzi propone 80 euro ai lavoratori17-1-2020  HuffingtonPost. Cuneo fiscale, ipotesi bonus Renzi a 100 euro. Ai sindacati non dispiace

 

Ma non era un volgare regalo elettorale?

 

30.01.18  La Voce info.  Se Di Maio immagina l’esproprio degli 80 euro. Lorenzo Borga e Mariasole Lisciandro

9.4.2018 Il Sole 24 Ore. Ecco perché il bonus da 80 euro non ha portato benefici elettorali al Pd.  Riccardo Saporiti

 

3.600 case della Difesa occupate abusivamente. L’inchiesta della Procura di17-1-2020 HuffingtonPost. 3.600 case della Difesa occupate abusivamente. L’inchiesta della Procura di Roma. La maggior parte - scrive il Corriere - ha usato lo stesso escamotage dell'ex ministra Trenta. Nelle abitazioni ci sono ex militari, figli e mogli che non ne avrebbero più diritto

 

                               Si rivenda chi può! 

Controlli o connivenze? A causa dell’inconsistenza intellettuale di troppi membri della casta, l’affannosa ricerca del consenso da parte della politica ha causato corruzioni fin nel midollo della società italiana. La legalità è ormai un optional. In molte situazioni è portata addirittura come valore aggiunto, come un gadjet offerto graziosamente.

 

 

Le leggi elettorali italiane in 90 secondi 17-1-2020 AGI.  Le leggi elettorali italiane in 90 secondi 

 

Si sta creando un precedente pericoloso: è diventato normale che le maggioranze al governo rivedano le leggi elettorali in funzione delle loro convenienze. Non si lamentino coloro che oggi si danno di gomito per la trovata di BisConte-Zingaretti-Di Maio se domani la destra cambierà di nuovo. Forse manca moral suasion da parte di chi potrebbe metterla in campo.

 

 

ACTA  DIURNA

       16  gennaio  2020

https://www.ansa.it/webimages/img_700/2020/1/14/c2b635edef1393f34fd6eafa4e3149eb.jpg

16-1-2020 ANSA Erdogan: 'Stiamo inviandole nostre truppe in Libia'

Haftar e Sarraj confermano presenza a conferenza Berlino. Ad Algeri incontro Conte-Djerad

 

Ieri Erdogan si è sentito con Trump. Forse ha avuto il via libera per contrastare Putin. Ma a mio avviso, in Libia Erdogan e Putin stanno giocando all’Asso piglia tutto, ma stando dalla stessa parte.

 

 

Autostrade: esposto Allianz a Ue contro Milleproroghe © ANSA16-1-20230 AUTOSTRADE. Esposto di Allianz all'Ue contro il Milleproroghe. Il colosso tedesco, tra gli azionisti di Autostrade per l'Italia, ricorre alla Commissione contro la modifica unilaterale dei contratti di concessione. Per Aiscat: alcune azioni del Governo non sono coerenti con l'Europa.

 

 

Repu15-1-2020 Imprenditori al fianco di Salvini. "Repubblica? Violenza inammissibile" Le interviste di Affaritaliani.it. Da Michele Perini a... di Monica Bellini.

 

Sono gli orfani del Sol dell’avvenir. Lasciate che ogni tanto facciano i rivoluzionari. Domanda: come si attiva la Commissione Segre? Poi uno riflette: ma Del Rio, con nove figli, non è uno normale. Compatiamolo e tiremme ‘nnanz!

 

 

Un gruppo di anziane su una panchina in una foto di archivio (ANSA)15-1-2020 ANSA Istat, oltre 7 milioni di famiglie salvate dal welfare dei nonni

Il 36% dei pensionati sotto i 1.000 euro. In molti nuclei familiari le pensioni sono prima fonte di reddito.

 

Dunque, secondo l’Istat, il 36,3% dei pensionati riceve ogni mese meno di 1.000 euro lordi, il 12,2% non supera i 500 euro. Un quarto dei pensionati  si colloca, riceve un assegno superiore ai 2000 euro.

Ma l’orizzonte che l'azione di una classe politica inadeguata offre ai cittadini è plumbeo e confuso  e la politica, da decenni, non è in grado di procedere ad un viraggio in un rosa neanche appena accennato.

La casta si lamenta del fatto che la domanda interna non sostenga il settore produttivo che prospera esclusivamente se orientato all’esportazione.

 In situazioni del genere in cui non si riesce a “pensare” un futuro né individuale, tanto meno per figli e nipoti, le famiglie attivano gli unici due strumenti economici a loro disposizione: non consumano o rinviano i consumi (strumento di breve periodo) e non fanno figli (strumenti di lungo periodo). Gli Italiani non spendono da almeno 15 anni e non fanno figli da almeno 30. Non possono fare altro.

Ma gli statisti avvicendatisi negli ultimi quarant'anni accusano le famiglie di non spendere e stanno facendo di tutto per convincere i cittadini a “cacciare”  i risparmi accantonati. Il potere non si è dimostrato all'altezza e ancora non ha capito che quei risparmi hanno come motivazione forte proprio la sfiducia nelle classi dirigenti. Le quali però si sono da tempo accomodate sulle finanze della Repubblica succhiandone il maggior volume possibile. Proprio questa sfiducia ha indotto gli Italiani a mettere al sicuro la propria vecchiaia acquistando casa. E in molòte famiglie con mutuo non ci sono margini per altre spese.

 Si guardi alle statistiche internazionali che mostrano la comparazione del divario tra i più alti stipendi e redditi e quelli medi e bassi. L’Italia macina, in questa classifica, primati su primati.

 

Sito di statistiche molto  interessante:  https://www.tuttitalia.it/

 

 

ACTA  DIURNA

15 gennaio 2020

 

Matteo Renzi a Porta a Porta © ANSA15-1-2020 Prescrizione, stop al ddl Costa, la maggioranza si spacca. Tensione anche sulle regionali.  Prescrizione, stop al ddl Costa, la maggioranza si spacca. Tensione anche sulle regionali. Dem a Iv: 'Scelgano da che parte stare'.

 

I due (Calenda e Renzi) non decollano. Il primo sperava di stare sopra il 5%; il secondo

                       di superare il 10%.

 

 

Risultati immagini per magistrato15-1-2020  Corruzione in atti giudiziari, arrestato magistrato.

 

Della serie: “Si rivenda chi può!”

Valutate bene la vs. posizione sociale, lavorativa, produttiva. Possibile che non troviate nulla che possiate rivendervi , nulla che possa essere d’interesse per qualche corruttore? Pensateci! Potrebbe essere la soluzione ai vs. problemi in momenti di crisi!

Un amico di Perugia, avvocato, mi diceva che, nel tribunale della sua città, tra i tanti reperti medievali, esposti su una  parete, c'è un marmo con un  memento oggi curiosamente  trascurato e non più valorizzato dal mondo giuridico. "Iudex semper idem sit omnibus" (Il giudice sia per tutti sempre uguale a se stesso) ammonisce quella lapide. In altri termini: "Il giudice sia uguale per tutti".

Oggi, nei tribunali, alle spalle del giudice, campeggia l'altro memento, il quale ha avuto più successo di quello medievale: "La legge è uguale per tutti". E' di ammonimento per i cittadini che devono presentarsi di fronte alla corte ed è sempre sotto i loro occhi.

L'altro ammonimento, medievale e in disuso, dovrebbe essere recuperato e posto in bella evidenza sulla parete alle spalle del cittadino  e, quindi, sempre sotto gli occhi del giudice.

Solo romanticismo ?

 

 

Risultati immagini per eni

15-1-2020 Antitrust. Comunicato stampa:  Sanzione di 5 milioni di euro a ENI per pubblicità ingannevole nella campagna ENI diesel+

 

 

Il Papa Emerito Benedetto XVI (Epa) 15-1-2020. Il Sole 24 Ore. NUOVACRISINEISACRIPALAZZI.  Il libro sul celibato dei sacerdoti che sta imbarazzando Benedetto XVI. di Carlo Marroni

 

Secondo me, sta imbarazzando papa Francesco. A seguito di pressioni,  Benedetto fa un regalino a Bergoglio e toglie la firma dal libro. Ma, intanto, quello che doveva dire, l’ha detto. Togliere la firma ripropone la notizia, rimarcandola.

 

 

Risultati immagini per bibbiano15-1-2020  Bibbiano, Cassazione: "Infondate le misure contro il sindaco"

Per i giudici "non c'erano elementi per imporre la misura coercitiva dell'obbligo di dimora nei confronti di Andrea Carletti ". L'avvocato: "Un grande

 

Poveracci! Ma che devono dire ai loro gonzi? Il fatto che il sindaco (comunque inquisito) non possa reiterare il reato è lasciato intendere quasi come un’assoluzione.

Ci vuole pazienza.

 

14-1-2020 Il Giornale. Bibbiano, valanga di indagati. C'è anche Carletti (sindaco Pd)

15-1-2020. Quel patto tra il sindaco e Foti. Così è nato il metodo Bibbiano

 

 

Risultati immagini per legge elettorale15-1-2020. AGI Legge elettorale e referendum: cresce l'attesa per la decisione della Consulta. La scelta finale potrebbe arrivare già mercoledì sera.

15-1-2020 ADNKronos Legge elettorale, subito scontro su tempi e metodi.. Il presidente Brescia: "Nessuna forzatura". Il leghista Iezzi all'Adnkronos: "Questa norma espropria il popolo e consegna il potere di decidere i governi alle  segreterie di partito"

 

La maggioranza è favorevole al proporzionale con sbarramento (vedrete che sarà al 3 % e non al 5).

Insomma: voi votateli, poi vedranno loro, in base alle personali convenienze, con chi allearsi in parlamento e che programma stilare.

Siamo ai migliori livelli della Prima Repubblica, con la differenza che i potenti di oggi sono soprattutto ignoranti e inadeguati. Ma vedrete che i cittadini che si autocollocano a sinistra neanche si accorgeranno dei cambiamenti, che comunque, poiché l’iniziativa proviene dai dirigenti del loro partito, approverebbero senza alcuna valutazione.

 

 

 ACTA  DIURNA

14 gennaio 2020

 

Risultati immagini per permesso umanitario14-1-2020  Migranti

ANSA.  Ansa Web 19:49. Lamorgese, ampliare permessi umanitari

(ANSA) - ROMA, 14 GEN - "Vanno aumentate le categorie per la concessione dei permessi umanitari", per evitare quello che stava avvenendo a fine dicembre, quando "abbiamo rischiato che finissero i strada" migliaia di persone. Lo ha detto il ministro dell' Interno Luciana Lamorgese ad 'Otto e mezzo' su La7 annunciando che sarà questa una delle modifiche ai decreti sicurezza. "Oltre a quello che è stato indicato dal presidente della Repubblica - ha spiegato il ministro - va fatto un discorso più complessivo. Eravamo l' unico paese che era al 28% di permessi umanitari sul totale, a fronte di un 3-4% degli altri paesi. Ma non è un bene così come è stato ridotto, dobbiamo prevedere ulteriori categorie". Lamorgese ha anche confermato la riduzione delle multe per le Ong, che dovrebbero tornare all' iniziale previsione da 10 a 50mila euro.

 

 Il protetto umanitario ha diritto ad un permesso di soggiorno per motivi umanitari di durata annuale ed, eventualmente, del titolo di viaggio per stranieri nel caso non possa richiedere il passaporto all'ambasciata del paese di origine (Google).

Solo per ricordare che l’istituto del “permesso umanitario” è una invenzione italiana per permettere di mantenere in Italia anche coloro che non avrebbero diritto all’asilo politico.

I potentati economici, i caporali e chi gestisce l’accoglienza italica applaudono.

I portapertisti, invece, non sono interessati a conoscere i livelli qualitativi dell’accoglienza: lo sbarco è il raggiungimento del loro unico obiettivo.

 

 

Sonoalcune contestazioni che emergono dall'inchiesta Angeli e Demoni sulla retedei servizi sociali...14-1-2020 HuffingtonPost. BIBBIANO, CHIUSE LE INDAGINI - Per 26 indagati 108 capi d’imputazione, c’è anche il sindaco.

 

L’uomo vede quello che vuol vedere.

E dire che cittadini (pur accorti) e  militanti che si autocollocano a sinistra mesi fa  hanno protestato  con veemenza per quelle che, a loro avviso, erano  fake  utilizzate per la macchina del fango contro Bibbiano ed il PD. Adesso si lamenteranno per il fatto che la magistratura ha concluso le indagini poco prima delle elezioni in Emilia-Romagna e in Calabria.

E dire che cittadini consapevoli e intelligenti dovrebbero guardare con interesse al fatto che gli elettori avranno a disposizione ulteriori informazioni per decidere. I tifosi che si autocollocano a sinistra sosterranno che occorre attendere il terzo grado di giudizio, confondendo l’opportunità politica con la fedina penale. Un esempio di scelta di opportunità: se la baby sitter di mio figlio viene indagata per pedofilia dovrei convincere mia moglie ad attendere la Cassazione prima di sostituirla con altra baby sitter ?  Come cittadino dovrei aspettare il terzo grado di giudizio per cacciare chi indegnamente ha il potere di  decidere della mia vita, di quella della mia famiglia, del mio lavoro o della mia disoccupazione, del mio tempo libero, della mia pensione, della mia vecchiaia? Chi sostiene ciò è caduto miseramente nella trappola ben approntata dai membri della casta: se un potente ruba, non è un ladro finché – dopo anni – non lo dichiari tale la Cassazione. Quindi finché il fatto non passa in giudicato, può restare tranquillamente al suo posto.

Siamo messi maluccio. Ma antropologicamente,  come cittadini.

 

 

Il PuntO n° 379 14-1-2020. “Sottoproletariato”. (Terminologia e fenomeno del secolo scorso?) di Mauro Novelli

 

 

Caso Gregoretti, maggioranza abbandona la Giunta: 13-1-2020 HuffPost. Caso Gregoretti, maggioranza abbandona la Giunta: "È un colpo di mano". Domani sera si deciderà sul rinvio del voto sull'immunità a Salvini. Che commenta: "Tanti con me, dovranno preparare un tribunale bello grande"

Ma è proprio certo che rimandare lo scontro a dopo le elezioni In Emilia-Romagna e in Calabria sia mossa mediaticamente meno dannosa e compromettente per la maggioranza? Preoccupati per gli sviluppi che potrebbero tirar dentro sia Conte1 che Di Maio?

Askanews Web 10:07

Roma, 14 gen. (askanews) - "Se mi manderanno a processo sarà un processo politico ma penso che dovranno trovare un Tribunale molto grande perché immagino che alcuni milioni di italiani vorranno farmi compagnia e li inviterò uno per uno perché controllar i confini e l' onore di un Paese sono un dovere di un politico. Ricordo che sarei imputato per sequestro di persona aggravato e continuato, che prevede fino a 15 anni di carcere, per aver bloccato per quattro giorni lo sbarco di 131 migranti in attesa che cinque Paesi europei e la Conferenza episcopale italiana accettassero di accoglierli. Questo è un crimine per cui rischio quindici anni di carcere, ed è un gesto di cui vado orgoglioso. Ricordo che abbiamo diminuito gli sbarchi e meno sbarchi significa meno morti e meno sofferenza". Lo ha detto il leader della Lega Matteo Salvini a Rtl 102.5. Per l' ex ministro dell' Interno, M5s e Pd vogliono dare l' ok all' autorizzazione a procedere non per vendetta ma "più banalmente per poltrone e interessi personali. Evidentemente c' è qualcuno per cui la lealtà, il senso dell' onore, la parola data, il gioco di squadra, valgano di meno rispetto alla convenienza personale. Penso che chiunque sia all' ascolto, può avermi in simpatia o antipatia, ma sapeva e sa che la lotta all' immigrazione clandestina, il controllo degli sbarchi, il coinvolgimento dell' Europa, è una cosa che avrei voluto fare e che ho fatto per un anno. Hanno cambiato idea perché ora sono alleati del PD, riaprono i porti e gli sbarchi sono più che raddoppiati, questo dicono i numeri". Quanto al rinvio del voto in Giunta per le immunità chiesto dalla maggioranza, Salvini ha osservato: "Se sono secondo il Pd un criminale me lo dicano domani, l' Italia deve sapere se Salvini è un criminale o è un Ministro che ha difeso il suo Paese. Cosa cambia tra questa settimana e i primi di febbraio? Forse si vergognano di una scelta impopolare, ieri lo ha scritto in una lettera aperta l' ex Pubblico Ministero Carlo Nordio: 'Se ha sbagliato Salvini ha sbagliato il Governo e ha aggiunto che secondo lui 'Salvini ha fatto solo il bene del Paese'. Lascio giudicare chi ascolta se il rinvio per non perdere voti in Emilia-Romagna e in Calabria dove si vota il 26 gennaio sia una roba dignitosa o meno. Leggendo i giornali oggi vedo che stanno litigando sull' autonomia, sulla prescrizione, sul taglio del cuneo fiscale, sulle infrastrutture, di Alitalia non c' è traccia, di Ilva non c' è traccia, Mercatone Uno ha chiuso e non si sa che fine farà. Cosa dobbiamo aspettare di più per dare la parola agli italiani?". Luc/Int5.

 

 

Image14-1-2020. Linkiesta. A sinistra ormai il vero scontro è tra positivisti e negativisti. Bettini apre ai grillini e Zingaretti alle sardine, fingendo che le due cose siano compatibili (come l’intera stampa italiana). Ma il momento della verità si sta avvicinando. (di Francesco Cundari)

 

14-1-2020 Linkiesta. La Rai non è la Bbc, ma il disastro non è della Rai, è del Pd. In coerenza con la stravagante tattica della continuità col Conte 1, il Partito democratico si fa fregare, dicono le cronache, da un patto Di Maio-Meloni per rendere la tv pubblica più nazional-populista.(Alberto PIZZOLI / AFP)

 

 

Non è pensabile che Haftar abbia deciso di non firmare senza aver concordato la cosa con Putin. Probabilmente la Russia pensa di avere un ruolo mediaticamente più impattante quando, a Berlino, sosterrà di aver convinto Haftar a firmare.

Erdogan lo ha capito e taglia corto su Berlino: è inutile.

 

 

 

 

 

ACTA  DIURNA

13 gennaio 2020

 

Si discute di Alitalia ma l'Aula è vuota. Solito scandalo alla Camera13-1-2020. Il Tempo. BANCHI DESERTI. Solito scandalo alla Camera. Si discute di Alitalia ma l'Aula è vuota.

 

Ci vuole pazienza. Non sono abituati a lavorare il lunedì. Gran parte dei deputati, poi, dovrebbero cominciare da “Dicesi Alitalia…”!  Sicché…

  

 

Risultati immagini per i due papi 13-1-2020. ANSA Benedetto XVI, il celibato è una scelta indispensabile. Il suo 'no ai compromessi' in un libro con il cardinale Sarah.

 

Quando si sostiene che l’Europa  è il pensiero del mondo, non si intende forzare concetti suprematistici. Si intende effettivamente che la visione del mondo e della vita espressa da chi può vantare una cultura con radici dirette greco romane, non può essere paragonata a quella di chi quelle radici non può vantare.

Non sono credente e le sovrastrutture create in 2 mila anni dagli apparati posti in essere dal cristianesimo mi interessano dall’esclusivo punto di vista storicoBergoglio non può vantare radici culturali europee se non di risulta.

Non so se l’attuale papa creda in Dio. Penso che a lui quelle sovrastrutture stiano strettine e interessino solo dal punto di vista del potere temporale del Vaticano. Non è però in grado di impostare un discorso di superamento degli orpelli costruiti in 20 secoli, da offrire al popolo di Dio. Non ha infatti una cultura in grado di guidarlo e sostenerlo nel processo che dovrebbe impostare per il raggiungimento dei suoi obiettivi. Rischia in tal modo di “ruinare sanza costrutto”.

Ha ragione papa Benedetto. Europeo.

 

 

 

La politica è inadeguata, incapace e intellettualmente non all’altezza di gestire sistemi socioeconomici complessi. E si trascina dietro il potere legislativo e quello esecutivo, anch’essi di infima qualità. Ma scambiare per mansalva  l’ampliamento delle possibilità d’azione annesse al potere giudiziario per via della debolezza degli altri, rivela che     la decadenza è generale.

 

 

Risultati immagini per Mediterraneo geopolitica13-1-2020. ANSA. Oggi la firma della tregua Haftar e al Sarraj a Mosca. Nell'intesa ci sono i termini del cessate il fuoco tra le loro truppe. Intanto il premier Conte lavora al dossier Libia: oggi sarà in Turchia, da Erdogan e domani da al Sisi, in Egitto.

 

All’Occidente sembra star bene la sua decadenza. Non è in grado di proporre o fare alcunché. Dal punto di vista geopolitico il Mediterraneo diventa zona di influenza di Mosca e di Ankara. Dopo i loro tentativi di avvicinamento alla UE, i Turchi, bloccati da Francia e Germania, rientrano in campo come leader del mondo arabo. Mosca si affianca ad Ankara per proseguire nella realizzazione della sua tendenza geopolitica secolare di uno sbocco nel Mediterraneo.

Fortunatamente Conte lavora per una soluzione politica.

 

AGGIORNAMENTO  0re 18:19

(Teleborsa) - "Sarraj ha firmato l' accordo" sulla tregua in Libia, "mentre Haftar ha chiesto tempo fino a domani mattina" . Ad annunciarlo il Ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov. "Il documento messo a punto dalla Russia e dalla Turchia" sulla tregua in Libia "è buono e equilibrato e noi lo abbiamo firmato. Ma Haftar non accetta il testo" perché non vuole ritirare le truppe. Lo ha detto all' ANSA l' ambasciatore libico presso l' Ue Hafed Gaddur che fa parte della delegazione del premier libico Sarraj a Mosca. "Ora Haftar ha preso tempo fino a domani mattina: se non firma tutto il mondo saprà chi non vuole la pace in Libia", aggiunge Gaddur spiegando che la delegazione di Tripoli sta lasciando Mosca. Intanto, questa mattina, il vertice ad Ankara, fra il Premier italiano Giuseppe Conte ed il Presidente turco Reciyp Erdogan ha registrato importanti passi avanti. "Abbiamo condiviso con Erdogan l' urgente necessità di porre fine all' escalation sul terreno libico per garantire un cessate il fuoco duraturo", ha affermato Conte che ha voluto sottolineare il ruolo chiave dell' Italia, aggiungendo che " il percorso deve essere condotto sotto l' egida ONU" e che queste cose saranno discusse a Berlino, nel corso del vertice in programma il prossimo weekend. "Rivolgo un appello a tutti i libici - ha concluso il Presidente del Consiglio italiano - ogni giorno con ogni comportamento che assumono decidono del loro futuro, se ne vogliono uno di prosperità e benessere e vogliono aprirsi alla piena vita democratica troveranno sempre nell' Italia un alleato, perché non mira a interferenze che possano condizionare u no scenario futuro di piena autonomia e stabilità"

 

 

Renzi ha incarnato il cambiamento per un breve periodo. Poi è crollato sotto il peso delle castronerie provinciali da lui poste in essere: dal licenziamento di Cottarelli, all’incapacità di governare i flussi migratori, dall’azione a favore delle banche, alla riproposizione del ponte sullo Stretto, all’Unità risuscitata, alla “conclusione” della Salerno – Reggio Calabria. Crollato Renzi, il testimone del cambiamento è passato ai grillini. Anch’essi crollati sotto il peso di una inadeguatezza funzionale e soprattutto culturale. Oggi, un terzo degli Italiani punta sui cambiamenti fatti balenare da Salvini. Finché Salvini non verrà fatto passare al vaglio dei fatti, il suo peso e quello della destra cresceranno, fino al raggiungimento della maggioranza assoluta. Il timore di coloro che si autocollocano a sinistra, come Renzi, deriva dal timore che Salvini e la destra realizzeranno la politica che stanno promettendo agli elettori. Questa possibilità terrorizza la sinistra e poco varrà aver (antidemocraticamente) tirato la corda fino alla elezione del nuovo presidente della repubblica.

 

I genitori non avvertono più i doveri che derivano dal  ruolo di educatori. Per loro è preferibile fare i consolatori. E non sono in grado, intellettualmente di riconoscere ai figli il diritto ad un