PRIVILEGIA NE IRROGANTO    di    Mauro Novelli

“Più dei tanti che tumultuano, i tiranni temono i pochi che pensano”. (Platone)

Home / Mappa

Il PuntO

La PignattA

Il ConsigliO

Acta Diurna

Acta Diurna Albo Lapillo Signanda

Cronologica

La mia biblioteca

Democrazia 2.0

 Ictus

Saggezze

Cenacolo dei Cogitanti

Statistiche del sito

Per la Legalità ferocemente

Riflessioni

Adusbef

 

F L A S H                                                Vai alle RIFLESSIONI

 

 

 FLASH

Impotens offensionem ut potestatem putat esse, miser (M.N.)

Ci sono persone - molto sfortunate, come la giornalista Jeanne Perego - che non hanno avuto l'opportunità di crescere in ambienti gentili ed educati. Ritengono quindi che l'offesa maleducata equivalga ad esercitare potere. Loro non hanno colpa. La mancanza di opportunità è imputabile alla ineducazione dei genitori che non hanno potuto  trasmettere ai loro figli il piacere di vivere in un ambiente educato, tranquillamente cortese e serenamente gentile.

24-11-2022 ANSA. 'Meloni pescivendola', botta e risposta Crosetto-giornalista. Il ministro: 'Perché insultare? È volgare'. Bartolli(Presidente Odg): 'I giornalisti rispettino la deontologia'.'Top trend su Twitter. Antoniozzi(Fdi) chiede l'intervento dell'Ordine dei giornalisti. 

 

 FLASH 14-11-2022

I naufragi sono veri. Parola di scafista e di ONG.

 

Molti cittadini, da un decennio, credono (o fanno finta di credere) che le ONG, con sprezzo del pericolo, salvino dai marosi migliaia di disgraziati naufraghi. Credo che le ultime vicende obbligheranno la burocrazia della UE, i paesi europei e quei cittadini a prendere atto che è un falso clamoroso considerare “naufragio” un evento ben organizzato, con AlarmPhone che fornisce anticipatamente a scafisti e ONG latitudine, longitudine e orario del naufragio a pagamento, per permettere il coraggioso salvataggio. Con centinaia di disgraziati paganti a far da comparse, spesso a costo della vita.

Ma, forse, molti di quei cittadini non ammetteranno mai di essersi lasciati prendere in giro per anni e tacceranno di falso sovranisti, fascisti, qualunquisti. Per loro le ONG meritano il “sante subito” per acclamazione.

Domanda: Francia e Germania non accettano immigrazioni illegali. Perché invece noi dobbiamo accettarla?

 

 

 FLASH 13-11-2022

Il vaso è di Pandora

Credo che l’atteggiamento fuori misura di Macron stia sollevando un velo circa i veri atteggiamenti dei vari “potenti” della UE, non abituati da anni ad essere contrastati dai nostri abatini de sinistra.

13-11-2022  Libero. Francia, ecco la verità su Macron: quello che nessuno ha mai detto.

Una supplica.

IL PD ha inviato all'ambasciata francese una lettera di suppliche in cui chiede scusa a Micron per il comportamento della sfacciata Meloni.

Ormai siamo alla lobotomia: anche la vergogna non ha più quartiere in via del Nazareno.

La reazione della Francia alla vicenda "Unica ONG" ci fa capire quanto fossero succubi i capi degli abatini de sinistra, nella speranza, ancor più succube, che Macron lanciasse loro un morceau de baguette, même si vicié ou moisi.

Davvero Letta e sottopanza sperano di provare a cercare di tentare di provare a riuscire a vincere con queste figuracce?! Oppure Letta ha un progetto personale, segreto,  che sembra trovare ostacoli a Parigi: essere riaccolto alla scuola dove ha  insegnato, senza grandi successi a sentire i giudizi degli studenti.

Ma la colpa è degli abatini de sinistra!

 

 

 FLASH 12-11-2022

Piccoli abatini de sinistra un po' imprecisi.

 

Quanti giochini per dimostrare che l’Italia denuncia con forza ma senza ragione il fenomeno dei migranti irregolari giunti sul suo territorio.

Tutti gli abatini de sinistra si affannano a rimarcare la non giustificata posizione comparata dell’Italia circa la numerosità dei migranti sbarcati o arrivati via terra.

Oggi la grande dimostrazione delle bugie italiane è portata da David Carretta su Il Foglio, dati megafonati da un gongolante Marco Taradash dall'alto della Rassegna stampa di Radio Radicale.

I dati di Carretta. Richiedenti asilo (attenzione: richiedenti asilo) nel 2021: in Germania 148mila; in Francia 103.800; in Spagna 62mila; in Italia 45.200.

Quindi, di che cosa si lamentano i sovranisti italici?

Ma perché Carretta non spiega che il dato numerico dei migranti giunti sul territorio di quei paesi nel 2021 non coincide con il numero dei richiedenti asilo nello stesso paese e nello stesso anno?

Si dà il caso, infatti, che nel 2021 i migranti arrivati in Italia siano stati 71.869, di cui 67.040 via mare e 4.829 via terra (Friuli ecc.). Come concilia il buon Carretta questa discrepanza? Quasi 72mila arrivati in Italia e solo 45mila richiedenti asilo? Quindi, se si vuole dimostrare che le lamentele italiane sono senza ragione, si forniscano dati congrui e in grado di permettere ai cittadini una precisa idea quantitativa del fenomeno.

Attendiamo fiduciosi un necessario accomodamento dei dati dal bravo David Carretta. Il quale essendo corrispondente da Bruxelles non avrà problemi a darci il numero degli arrivi in Germania, Francia, Spagna e Italia, senza limitarsi semplicemente a quello dei richiedenti asilo che comprendono anche qualche migrante arrivato anni prima e non comprendono qualche migrante che farà la richiesta negli anni successivi.

Su questi dati correttamente ragioneremo.

Dice: dei 10, 20, 100mila migranti approdati in Italia ne restano qui molti di meno, perché gli altri se ne vanno in paesi più attrezzati economicamente e socialmente, come la Germania ecc.

Domanda: Francia e Germania accolgono gli irregolari? No. Ce li rimandano indietro. Se noi proviamo a dire che gli irregolari delle OGN non sbarcano, gli abatini de sinistra, supportati dai guardiani europei dei diritti,  si scagliano contro le atrocità dei disumani, fascisti, qualunquisti sovranisti, perché siccome tutti sono “sopravvissuti” da naufragi per comitive a pagamento, dobbiamo accogliere i "superstiti" anche se irregolari.

Dateci i dati per anno degli arrivi nei quattro paesi e di quanti vengono rimandati in Italia

Poi si potrà procedere ad analisi comparate. Serie.

 

 

 FLASH 11-11-2022

Piccoli abatini de sinistra crescono

 

Agli abatini de sinistra (Brera mi perdonerà lo scippo). Disabituati a vincere, perché per loro conto agivano le alte istituzioni. Disabituati a perdere, perché li facevano sempre vincere. Oggi non sanno che fare. Ritengono che la politica sia attaccare a testa bassa coloro che ritengono nemici. E loro attaccano a testa bassa, l'unica cosa che sanno fare. Intanto, Meloni a testa in giù: gli abatini senior si danno di gomito soddisfatti nel veder crescere la Primavera; gli aspiranti abatini esprimono in tal modo il massimo della creatività politica.

Dopo il dietro front di Macron, i Francesi si son potuti permettere una serie di proclami agli altri paesi UE miranti a chiudere ogni rapporto di ricollocazione con l'Italia. E' dovuta intervenire la UE (Anitta Hipper, portavoce della Commissione europea per gli affari interni). Gli abatini de sinistra non sono stati in grado di articolare alcunché sulla vicenda. Non ci sono più abituati. Hanno lasciato il passo a Calenda, unico ad esprimersi contro il giro di valzer di Macron.

 

 

 FLASH 9-11-2022

UE. SI RIVEDE LA VERSIONE CRETINA DEL  PATTO DI STABILITÀ

Finalmente si rivede Il Patto di stabilità. Si va verso un approfondimento, paese per paese, delle variabili economiche che ne condizionano i risultati. La versione in vigore da trent’anni, quella cretina, fu impostata sul nulla  da un giovane consigliere economico di Mitterrand.

 

 FLASH 6-11-2022

BERGOGLIO NON PIACERÀ PIÙ  A CHI PENSAVA DI AVERLO EMBEDDED.

Bergoglio: "La vita va salvata, il Mediterraneo è un cimitero, forse è il cimitero più grande" ma "l'Italia, questo governo, non può fare nulla senza l'accordo con l'Europa, la responsabilità è europea", "ogni governo dell'Unione europea deve mettersi d'accordo su quanti migranti può ricevere" e "l'Unione europea deve prendere in mano una politica di collaborazione e di aiuto, non può lasciare a Cipro, alla Grecia, all'Italia e alla Spagna la responsabilità di tutti i migranti che arrivano alle spiagge".


Le parole di Bergoglio dimostrano che anche il papa ha capito che le istituzioni embedded non sono più in grado di svolgere alcun ruolo di stimolo politico.

LA BANDA PAESI BASSOTTI COLPISCE ANCORA!

31-10-2022 Visionetv.it. L’Olanda concede 91 deroghe alle sanzioni contro la Russia. Giulia Burgazzi

Paesi fregali (cit. Barisoni).  Ma la Germania, oltre a intimarci di  prendere subito i migranti, non ha nulla da dire? Nei Paesi Bassi, nascosti tra gli escrementi degli allevamenti di maiali,  opera la Banda Paesi Bassotti.

Gli euroinomani, coloro ai quali la UE sta bene così com'è [e chi vuole cambiarla è un fascista (di unità nazista), un qualunquista, un populista], non hanno nulla da obiettare? O steccano con Rutte?

 

 FLASH 4-11-2022

IL GOVERNO MELONI È GIÀ FINITO. PAROLA DI EMBEDDED

I giornalisti embedded hanno risposto come un sol uomo al richiamo all'ordine del partito. Ma non riescono a pensare ad un cammino intellettuale (faticoso) in grado di fertilizzare lettori ed opinione pubblica circa la linea  del tutto nuova che la sinistra dovrà impostare per vincere alla prossima tornata elettorale.

Quasi tutti, molto più pigramente, si esercitano nel prevedere la fine del governo Meloni. Per alcuni degli embedded è già finito. In effetti la fine del governo delle destre era segnato: pensate che hanno cambiato nome a tre o quattro ministeri! Per gli embedded più vispi quelle nuove denominazioni costituiscono il chiaro indice che Meloni è finita e che farebbe bene ad affrettarsi a scavarsi la fossa. Per prevedere la fine del governo, i meno vispetti hanno dovuto attendere il decreto sui rave party. Emanato il quale, tutti gli embedded hanno intonato, consapevolmente, l’inesorabile  De Profundis per Meloni.

 

 FLASH 3-11-2022

ALLE ESCHE  LANCIATE DALLA MELONI ABBOCCANO IN TROPPI.

(NOMI DI MINISTERI, USO DEL CONTANTE, RAVE PARTY ECC.)

 

I partiti che da decenni hanno perso il contatto con i cittadini,  ritenuti "di riferimento", non si rendono conto che su alcuni argomenti si sono comportati in modo comatoso, senza, cioè, alcun rapporto con l'esterno e non sono più in grado di valutare la gravità di molti problemi lasciati sulle spalle della cittadinanza. Oggi non conoscono più il vero sentire di quei cittadini in materia di rave party, di gestione dei migranti, di sicurezza, di giustizia ecc.

Salvati nel 2019 dall’imposizione del “governo del pallottoliere” (Conte due), che ha pietosamente rinviato ogni pronunciamento dei cittadini attraverso il ricorso alle urne,

si riducono a correre dietro alle esche di cui sopra e non porsi il problema dell’assenza di idee forza su come modellare una  società complessa, quali ambiti approfondire, quali criticità affrontare, quali teorie impostare, quali certezze offrire, quali dubbi condividere. 

“Compagni, non c’è un’idea!”. Per il congresso del PD si spera in una dèbacle del governo Meloni. Insomma, si spera in una botta di culo, a danno del popolo italiano, in grado di risollevare le sorti del partito affossato da una dirigenza insulsa e inadeguata.

 

Sondaggio ufficiale di SWG per La 7, somministrato il 31-10-2022

 

FRATELLI D'ITALIA                29,1

PARTITO DEMOCRATICO    16,3

MOVIMENTO 5 STELLE       16,3

AZIONE – ITALIA VIVA           8,6

LEGA                                         7,9

FORZA ITALIA                          6,5

VERDI E SINISTRA                   4,1

+EUROPA                                 3,0

ITALEXIT CON PARAGONE    2,5

UNIONE POPOLARE               1,4

ALTRE LISTE                             4,3

NON SI ESPRIME                   32%

  FLASH 30-10-2022

E IN CASO DI PIOGGIA LA RIVOLUZIONE SI TERRÀ AL COPERTO.

Occupazione della facoltà di Scienze politiche alla Sapienza per via delle randellate a studenti (e infiltrati) che, giustamente, volevano impedire ad altri studenti, a un deputato e a giornalisti di esprimere idee diverse dalle loro e, pertanto, illegittime. Occupazione  sospesa per permettere a studenti rivoluzionari e infiltrati  di fare il ponte di Ognissanti. Si riprenderà dopo, con calma e a mente fresca.

Per far stare tranquilli i genitori dei rivoluzionari si informa che, in caso di pioggia, la rivoluzione si terrà al coperto e si procederà a distribuire magliette della salute agli occupanti più cagionevoli.

29-10-2022 Romatoday. Gli studenti sospendono l'occupazione di Scienze Politiche alla Sapienza per il ponte dei morti. I collettivi di sinistra hanno deciso di aggiornarsi al 4 novembre, dopo il ponte del 1 novembre

 FLASH 29-10-2022

LIMITI ALL’USO DEL CONTANTE

Dire che aumentare il limite all’uso del contante facilita l’evasione fiscale, è come dire che migliorare la viabilità in uscita dalle grandi città facilita la fuga di eventuali rapinatori.

Il PuntO n° 388. 5-2-2020 Scoraggiato l’uso del contante, motivato dalla lotta all’evasione. Ma a guadagnarci saranno solo le banche.

 

Il PuntO n° 383 del 27-1-2020 Lotta al contante. I piani industriali approntati delle banche per la bisogna.

 

 FLASH 28-10-2022

INFLAZIONE ALL’11,9%. LA LAGARDE  E LA BCE STANNO SBAGLIANDO TUTTO!

Inflazione: ad ottobre rasenta il 12 % (11,9) e la Lagarde massacra Eurolandia con l'aumento dei tassi. Torneranno ad aumentare  i tassi sui mutui e sui prestiti non a tasso fisso in vigore e aumenteranno i tassi sui nuovi e sugli affidamenti. Aumenteranno le sofferenze bancarie. Certamente non diminuirà l'inflazione. Ma che vergogna!

Domanda: la BCE, la Lagarde e i membri del Comitato esecutivo (il vicepresidente Luis de Guindos (da marzo 2018) gli altri membri: Philip Lane (da giugno 2019), Fabio Panetta (da gennaio 2020), Frank Elderson (da dicembre 2020) e Isabel Schnabel (da gennaio 2020)21 gen 2021 ) possono essere chiamati a rispondere di decisioni disastrose per l’economia di Eurolandia

 FLASH 22-10-2022

MA NON ERA LA COSTITUZIONE PIÙ BELLA DEL MONDO!?

Merito?! Vade retro! Per i “progressisti”, se applicato alla scuola, è una bestemmia. Lo sostengono da Sansonetti a Landini per poi giungere ai gonzi recipienti e replicanti

Ma allora si abbia il coraggio di proporre la modifica dell’art. 34 della Costituzione più bella del mondo:

Art. 34.

La scuola è aperta a tutti.

L’istruzione inferiore, impartita per almeno otto anni, è obbligatoria e gratuita.

I capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi.

La Repubblica rende effettivo questo diritto con borse di studio, assegni alle famiglie ed altre provvidenze, che devono essere attribuite per concorso.

 

 

·         Il PuntO n° 396  25-4-2020. Sulla scuola. Dalle pagine di discussione del Cenacolo dei Cogitanti (2009).

·       Il PuntO n° 430 30-5-2021. Scuola. Trasmissione di saperi ed esperienze. Luoghi e strumenti. Da Omero, alle scholae, allo smartphone. 

 FLASH 19-10-2022

VIA LA FOTO DEL DUCE! E I BUSTI DI DIOCLEZIANO.

Le forze di opposizione e la CGIL si accorgono che nelle gallerie storiche di ministri ecc. c'è anche quella del ducce del fasismo e hanno una reazione virile: si rimuova! Finalmente! La politica di opposizione non poteva cominciare meglio! Mi auguro che poi si passi a cancellare il ventennio dai libri di storia.

Avviso agli archeologi: se, nel corso dei vostri scavi, doveste rinvenire una statua o un busto di Diocleziano (il più feroce persecutore dei cristiani), date indicazione di frantumare il reperto con una mazzetta da tre, anzi, da cinque chili, e disperderne, nottetempo, i frammenti nella campagna circostante.

 FLASH 19-10-2022

VECCHI COMUNISTI

Dopo le recenti manifestazioni di Berlusconi, l’unico a  dover considerare uno statista il Cavaliere è il povero vecchio comunista, Piero Sansonetti, direttore de Il Riformista, nei suoi commenti senili sul TG4 delle 19.

 FLASH 16-10-2022

MA ALLORA È IL PD CHE VUOLE MODIFICARE LA NOSTRA COSTITUZIONE

15-10-2022 Fanpage.it. Il senatore Pd Verini presenta una proposta di legge contro la ricostituzione del partito fascista.“Ho voluto depositare in Senato, tra i primi atti della nuova legislatura, il ddl contro la ricostituzione del partito fascista che ripropone la proposta di legge presentata, nella scorsa legislatura, da Emanuele Fiano”: lo annuncia il senatore dem Walter Verini. A cura di Annalisa Girardi

        La dodicesima norma transitoria della Costituzione della Repubblica recita:

XII: E’  vietata la riorganizzazione, sotto qualsiasi forma, del disciolto partito fascista.
In deroga all’articolo 48, sono stabilite con legge, per non oltre un quinquennio dall’entrata in vigore della Costituzione, limitazioni temporanee al diritto di voto e alla eleggibilità per i capi responsabili del regime fascista.

Ma della Costituzione c’è poco da fidarsi se il PD Verini si sente in dovere di proporre un ddl ad adiuvamdum ? Piuttosto perché non si propone la regolamentazione dei partiti politici e dei sindacati?

Art. 39.

L’organizzazione sindacale è libera.

Ai sindacati non può essere imposto altro obbligo se non la loro registrazione presso uffici locali o centrali, secondo le norme di legge.

È condizione per la registrazione che gli statuti dei sindacati sanciscano un ordinamento interno a base democratica.

I sindacati registrati hanno personalità giuridica. Possono, rappresentati unitariamente in proporzione dei loro iscritti, stipulare contratti collettivi di lavoro con efficacia obbligatoria per tutti gli appartenenti alle categorie alle quali il contratto si riferisce.

 

Art. 49.

Tutti i cittadini hanno diritto di associarsi liberamente in partiti per concorrere con metodo democratico a determinare la politica nazionale.

Passiamo alle cose serie:

Altalex: https://www.altalex.com/documents/news/2021/10/13/scioglimento-gruppi-fascisti-quali-leggi

 FLASH 16-10-2022

UN PO’ DI FRATTOCCHIE….

 

Letta pensa che, in democrazia,  il ruolo delle forze di opposizione consista nel parlar male di personaggi della maggioranza, meglio se ad una platea estera. Questo suo debito formativo dovrebbe essere risolto da qualche frequentazione ai corsi delle Frattocchie, dove si comincia con “ Ripeta con noi: dicesi opposizione…”. Certo, la sua permanenza dipenderà dal q.i. che può mettere in campo: conoscendolo, credo che in tre o quattro anni dovrebbe essere preparato. Infatti sono mesi che non si esercita sui problemi del paese….

 FLASH 10-10-2022

CINA E INDIA NERVOSE. RUSSIA NON ALL’ALTEZZA.

Cina (pacatamente) e India (più risolutamente) chiedono a Putin  una de-escalation  ed un cessate il fuoco. Si rendono conto che per loro si presenta un isolamento di fatto, soprattutto tecnologico.  Putin non ha invece capito che il suo personale isolamento potrebbe portare ad un isolamento della Russia e del popolo russo.

Oltre a dimostrare di avere un esercito ed una produzione bellica non all’altezza, Putin sta dimostrando di non avere all’altezza neanche un apparato istituzionale in grado di supportarlo almeno in geopolitica.

 FLASH  10-10-2022

EMBEDDED, MIRACOLATI E GONZI.

Nei talk show è manifesto l'alto nervosismo dei personaggi embedded. Tra essi molti miracolati, nel giornalismo, tra gli artisti (veri o falsi) , tra i grandi burocrati. Molti si sono riposizionati. Altri non possono proprio ritracciare perché sono troppo avanti nella compromissione. Tutti i nervosetti si chiedono che cosa succederà con il nuovo governo.

Certamente i miracolati consapevoli sono quelli che temono il peggio, ma non capisco cosa. E' vero che in 15 anni di bella vita hanno creato, a miglior gloria dei politici di riferimento, una marea di precedenti concettuali, procedurali, comportamentali, istituzionali  che la destra – ringraziandoli -  potrà semplicemente riprendere senza cambiare nulla, ma io starei più tranquillo.

I miracolati gonzi, invece, non si sono accorti di nulla.

 FLASH  9-10-2022

CONVOCAZIONE DELLE PARTI SOCIALI DA PARTE DEL GOVERNO.

Con il nuovo governo  potrebbe essere realizzabile il progetto di convocazione della parte sociale sul versante della Domanda. Infatti, fin ad oggi, quando il governo convoca le cosiddette parti sociali si limita a  sentire tutti i corpi intermedi operativi sul versante dell'Offerta: Confindustria, sindacati, distribuzione.

Dobbiamo spingere perché invece siano sentiti tutti gli operatori presenti sul mercato, convocando anche consumatori ed utenti, cioè la Domanda. 

 

Potrebbe farsi promotore della richiesta il CNCU* (Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti) con l’indicazione di  una delegazione che partecipi alle consultazioni governative.   

 

(*)  Il Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti (CNCU), organo rappresentativo delle associazioni dei consumatori e degli utenti a livello nazionale, ha sede presso il Ministero dello Sviluppo Economico ed  ha l'obiettivo di contribuire al miglioramento e al rafforzamento della posizione del consumatore/utente nel mercato.

 FLASH  8-10-2022

Fattore M

Draghi all’Europa: è colpa delle perdite di tempo (sette mesi) di Bruxelles sul price cap se entreremo in recessione.

 FLASH  8-10-2022

EMBEDDED RITRACCIANO.

Alla sinistra old style, quella che ha perso per mancanza di una qualsivoglia line politica, sono mancati – a parte gli aiutini istituzionali - gli endorsement dei giornalisti e dei cosiddetti artisti considerati embedded (miracolati) e sui quali si è sempre basata. Molti giornalisti e artisti si erano già riposizionati ritracciando le loro simpatie politiche  alla luce delle novità mediatiche che interesseranno i  prossimi anni.   

 

 FLASH  8-10-2022

LA PIPÌ DELLA FRANCIA E IL PD.

La pipì francese, riversata in luogo non deputato, ha  visto la reazione in un ventaglio di interventi abbastanza ampio: dal presidente della Repubblica (per la verità da uno scranno non istituzionale ma tirato in ballo da un cittadino che gli chiedeva di esprimersi sulla vicenda), a Draghi, a Calenda, a Mentana oltre alla diretta coinvolta/interessata Giorgia Meloni. Non possiamo annoverare tra i reagenti il PD. Occorre capire il povero Letta: tra qualche mese potrebbe tornare a Parigi dove cercherà di acquisire l’immagine del Carlo Rosselli del terzo millennio. Sicché la sua astensione e  Il suo suggerimento al partito è tra le righe, ma evidente, anche se sfortunato nei risultati: PD, stai sereno! E così la Meloni è blindata!

 FLASH  7-10-2022

UE. OCCORRE COSTITUIRE LA PME.

Suggerimento alla povera Boone: convinca Macron a proporre alla UE la costituzione della PME ("Polizia morale europea"), copiando quella iraniana, con presìdi in tutti i comuni dei paesi con democrazia a rischio, come l'Italia.

 FLASH  7-10-2022

Gli Spagnoli!

22 secoli fa, insegnammo agli Iberici ad usare l'acqua per lavarsi e, dopo qualche anno di stage, ad usare il frigidarium, il tepidarium e il calidarium. Impararono apprezzando l'utilità degli insegnamenti.

Gli Iberici di oggi devono ricominciare da capo. E' evidente il loro declino intellettuale.

 FLASH  6-10-2022  

10 ore di Direzione del PD

Ho ascoltato  - speranzoso – le oltre dieci ore della direzione nazionale del PD su Radio Radicale. Alcuni interventi inutili, altri interessanti, in particolare quelli di alcune donne. Si guarda ancora al proprio ombelico, al massimo all’ombelico del partito. Nessuno che avesse posto il problema di che società sarebbe auspicabile  e per cui impegnarsi da qui a qualche lustro.

 FLASH  5-10-2022

SANZIONI UE SUI DIAMANTI RUSSI. VA LÀ…VA LÀ…..

RUTTE COME E PEGGIO DI ORBAN

Il nuovo pacchetto di sanzioni UE contro Putin avrebbe dovuto prevedere anche il blocco delle esportazioni russe di diamanti. Il mercato di diamanti più importante al mondo è Anversa, in Olanda. Indovinate chi ha posto il veto a questa specifica sanzione? Gli Olandesi!

Sull'europeismo degli Olandesi risate a destra, a sinistra e al centro.

Rutte peggio di Orban!

I barbari del Nord come quelli dell’Est.

 FLASH  5-10-2022

QUANDO LE COSE VANNO BENE…..

Quando le cose vanno bene e tutto gira per il verso giusto, economicamente, socialmente, politicamente, siamo tutti eccellenti cittadini, grandi europeisti, per nulla sovranisti, molto comprensivi nei riguardi delle esigenze degli altri cittadini e degli altri paesi.

Ma è quando le cose vanno male che riveliamo i nostri lati peggiori: diventiamo egoisti, per nulla europeisti, sovranisti, non sopportiamo che altri cittadini o altri paesi siano portatori di interessi diversi dai nostri, comunque da porre in secondo piano.

 FLASH  30-9-2022

PLEBISCITI? COME VANNO LE COSE!

Putin è accusato di rapina nei confronti dell’Ucraina attraverso l’uso dei referendum.

In Italia di casa Savoia, tra il 1859 e il 1860, ha incamerato – con gli stessi strumenti – Parma e Piacenza, la Toscana, le Legazioni di Marche e Umbria, le province siciliane e napoletane.

Cambia solo la metodologia, con la costrizione operata da Putin nei confronti delle popolazioni.

Domanda: se Putin non avesse costretto le popolazioni a votare, avremmo accettato i risultati dei suoi plebisciti?

 FLASH  30-9-2022

TENTATIVI DI REPACKAGING NEL PD?

Mi auguro che iscritti e simpatizzanti del PD non accettino un repackaging del partito  imposto dai satrapi che sperano – da sempre -  nei gonzi.

 

 FLASH  29-9-2022

DIRITTI CIVILI E BRIGATE DRAGHI.

 

Molti sperano che Meloni intervenga sui diritti civili conculcandoli. In tal caso Calenda, meravigliosa figura di uomo e di soldato, sprezzante del pericolo e contro un nemico superiore in uomini e mezzi, convocherebbe in montagna le Brigate Draghi: un'opposizione "non ideologica" ma pronta a trasformarsi in intransigente se il prossimo governo metterà mano ai diritti civili. Se Meloni non è cretina, i diritti civili neanche li toccherà, dovendo affrontare ben altri problemi. Comunque le Brigate Draghi si tengano pronte a muovere, con catene a bordo.

In effetti, i diritti civili sono appannaggio del PD: il programma di Letta (e della stragrande maggioranza dei cittadini) ha al primo punto lo jus soli e lo jus scholae, che molti irriverenti iconoclasti sincopano in jus solae.

 FLASH  26-9-2022

Politiche 2022. Vince chi per la politica propone metodi e valori nuovi, e non chi promette

Ha vinto non chi promette, non chi ipotizza tragedie o addirittura le preconizza,  ma chi offre atteggiamenti e metodi nuovi, dettati dal senso di  responsabilità e di lealtà che dovrà improntare la linea politica. Sono certo che questa “novità” convincerà i mercati, la UE, l’Occidente e tutti gli alletati e gli avversari. A sinistra - dove dovranno ricominciare a lavorare e tornare a fare politica -  sperano che sia un bluff e che l'Italia si trovi in situazioni tali da rovesciare il nuovo governo. Insomma possono sperare solo che la situazione si deteriori fortemente. Vedremo.

Meloni ha i processi mentali più veloci e organizzati di tutti gli altri politici italiani.

 FLASH  16-9-2022

I barbari dell’Est.

La UE sull’Ungheria: non è più un paese democratico.

Che cosa si aspetta ad estromettere dalla UE i barbari dell’Est? Non lo si fa perché gli USA considerano l’Ungheria un alleato prezioso? Oppure perché si teme un ulteriore avvicinamento di Orban a Putin?

 FLASH  13-9-2022

I barbari del Nord.

La quasi totalità dei prodotti contraffatti in circolazione nella UE passa attraverso i porti Olandesi! Bruxelles non è mai voluta intervenire.

 FLASH  8-9-2022

LETTA. DA NON CREDERE

Alla Festa dell’Unità a Pisa il segretario del PD Letta, pisano, se n’è uscito con un “Forza Pisa, Livorno merda!”

[https://www.ilfattoquotidiano.it/2022/09/06/forza-pisa-livorno-m-la-gaffe-di-enrico-letta-alla-festa-dellunita-diventa-virale-lex-assessore-labronico-si-vede-che-e-pisano/6793848/].

Ma Letta è del mestiere? Che aspetta il PD a sostituirlo con Bonaccini?

 

 FLASH  8-9-2022

SANZIONI E SUPERPROFITTI NATO.

Tutti i paesi Nato stanno rimettendoci con le sanzioni a Putin. Tutti, tranne USA e Norvegia che stanno registrando extra profitti record. Che cosa si aspetta a rivedere i meccanismi finanziari sottostanti?

 FLASH  7-9-2022

Le armi di Putin. L’Organo di Stalin: il massimo della tecnologia militare russa?

Si spacciava per seconda potenza militare mondiale, ma sembra che non sia in grado di andare oltre qualche Organo di Stalin, i Katiusha, peraltro inaffidabili: non ho mai visto servizi sulla guerra con tanti missiletti inesplosi conficcati in terra o sui tetti delle case.

Oggi Putin deve comprare droni dagli ayatollah e rifornirsi di armi dall’amico (?) Kim Jong-Un (articolo indeterminativo) figlio di Kim Yong-Il (articolo determinativo).

La Russia di Putin non sa che da noi l’Inverno non è Generale. Da noi è Caporal Maggiore, al massimo Sergente, neanche Maresciallo!

 FLASH  6-9-2022

Letta: “Se vince la destra non ci sarà la UE a salvarci!”. Se fossi Van der Leyen, Lagarde, Gentiloni, Borrel ecc. lo denuncerei per diffamazione: la UE dà soldi agli amici?

https://www.youtube.com/watch?v=yMvXrT-vr7I

 FLASH  6-9-2022

Gli amici di Orban e i compari  di Putin

Meloni?! Il miglior amico di Orban è Rutte!

Salvini?! I compari di Putin sono gli Olandesi!

Quando decideremo di cacciare dalla UE i barbari Olandesi (furbi ma non intelligenti) sarà sempre troppo tardi!

 FLASH  2-9-2022

PNRR COME FETICCIO. LETTA: VA APPLICATO E NON RIVISTO.

Solo chi non sa in che cosa consista la progettazione e la realizzazione di un piano industriale, può pensare che se una delle voci pesanti di uscita del progetto, l’energia, quintuplica nel frattempo, il progetto non debba essere rivisto. Dovrà obbligatoriamente essere rivisto, pena il fallimento.

 FLASH  1-9-2022

BLOCCO NAVALE.

Ma il blocco navale fu realizzato dal governo Prodi per impedire gli sbarchi a chi partiva dalle coste albanesi. Del resto era previsto dalla legge Turco-Napolitano.

Tutti sperano nella memoria corta dei gonzi.

Da Wikipedia il “naufragio” causato dall’urto della ns. corvetta Sibilia della M.M. con nave Katër i Radës. 81 morti.

https://it.wikipedia.org/wiki/Naufragio_della_Kat%C3%ABr_i_Rad%C3%ABs

 FLASH  31-8-2022

DIFENDIAMO LA FAMIGLIA TRADIZIONALE

E’ curioso che a sostenere la necessità di proteggere la famiglia tradizionale dagli attacchi della sinistra siano tre leader i cui partiti si battono per quella protezione contro gli attacchi LGBT e aggressori vari.

Guardate la situazione familiare di Meloni, Salvini e Berlusconi. Nessuno dei tre alberga in una famiglia tradizionale. Il Cavaliere  ha inventato addirittura un nuovo tipo di matrimonio: oltre a quello civile e a quello religioso ha introdotto il matrimonio virtuale.

Nam neque nos agere hoc patriai tempore iniquo familiasque possumus aequo animo….

( Lucrezio, perdonami ! )

 

 FLASH  28-8-2022

PROGRAMMA ELETTORALE DEL PD

Chi ha detto che il PD non ha un programma elettorale; che sa solo accusare gli avversari di fascismo, razzismo, sovranismo, qualunquismo; che sa solo procedere a delegittimare quelli che considera partiti nemici, prevedendo catastrofi se andassero al governo? Il suo programma è stato definito, propagandato e ribadito da tempo da Rigo Letta: jus scholae e ddl Zan.

Se vi pare poco!

In mala fede chi sostiene che il PD non è più in grado di “fare politica” e che si sostiene solo per gli aiutini istituzionali e per qualche magistrato giapponese ancora in servizio.

 FLASH  27-8-2022

COLPIRE A MORTE LA SPECULAZIONE

La UE sta morendo sotto i colpi della speculazione. Non solo quella finanziaria. Forse siamo ancora in tempo a salvarci se impostiamo sistemi di dura sanzione contro le speculazioni di ogni tipo ed in qualsiasi settore. Forse.

 FLASH  27-8-2022

BERLUSCONI IL VOLPINO

È già la seconda volta che si presentano problemi tecnici nel momento in cui Contro Corrente (Veronica Gentili, Rete Quattro) deve mandare in onda un servizio dal vivo su Giorgia Meloni. Berlusca, la Volpe. Piersilvio,  il volpino. Tutti gli altri sono gonzi!

 FLASH  7-8-2022

Letta: Calenda consegna l’Italia alla destra.

Non è colpa sua. Proprio non ci arriva! Dieci anni di potere drogato dalle istituzioni, dalla magistratura e dai media embedded dimostrano oggi l’incapacità del PD di fare politica. Non sanno più farla. Del resto per un decennio quella capacità è stata quasi disprezzata dalla nomenclatura, in quanto non  serviva più.

Chiedo: qualche lontano erede di Berlinguer è in grado di togliere di mano il PD da questi  democristiani di risulta?

 FLASH  6-8-2022

Costituito il “Conglomerato degli inerti” !

Ho ascoltato le dichiarazioni di Letta, Bonelli, Fratoianni dopo il parto del “Conglomerato degli inerti” con Cetto la Calenda: commoventi!

Renzi, se è sveglio,  ha davanti a sé un’autostrada.

Comunque tutti restiamo in attesa del programma impostato dagli Inerti  per  governare il paese nei prossimi 5 anni.  Sono proprio curioso.

A mio avviso la UE, a partire da Gentiloni e dalla Van der Leyen,  comincia a tremare  ed a fare seriamente  il tifo per Giorgia Meloni.

 FLASH  6-8-2022

I GONZI NON HANNO CONFINI.

La povera sinistra italiana è riuscita a far passare il messaggio che a giubilare il governo Draghi siano stati, altre a Conte, anche Lega e Forza Italia. Questa versione ha varcato i confini nazionali ed  è ormai appannaggio di tutti coloro che, anche all’estero,  sono terrorizzati dal possibile governo delle destre dopo il 25 settembre.

Vediamo i fatti: Draghi pone la fiducia all’ultima iniziativa del suo governo. Conte non vota la fiducia. Draghi si affretta a dichiarare che senza i 5 Stelle il suo governo non potrà sussistere. Questo è quanto accaduto.

Quindi ad affossare il governo è stato Conte con il (pronto) concorso di Draghi.

Che poi Mattarella, per salvare un po’ la faccia (la sua) abbia imposto a Draghi di passare per il Parlamento per chiedere ancora la fiducia ai partiti, già tutti in campagna elettorale, con Draghi che si schiera chiedendo di votare la mozione Casini (pd), è altra vicenda.

Incazzato con i partiti, Mattarella scioglie le camere ed obbliga la politica nostrana a lavorare anche a Ferragosto.

Questo è quanto.

 FLASH  5-8-2022

CETTO LA CALENDA PER IL MOMENTO SA SOLO OFFENDERE.

Proprio non riesce a trattenersi. Offre la sua candidatura visto che Draghi non ha intenzione di candidarsi. Ma per il momento affibbia epiteti ai confini della coglionaggine a tutti coloro che lo contrastano o che ritiene possano contrastarlo. Ha capito che la  sua discesa nel campo minato di Letta sembra offrire vantaggi elettorali solo a Renzi oltre a danneggiare la sua costruita immagine di duro e unico competente del bigoncio. Ma dovrebbe imparare a controllarsi.

Giustamente, Fabio Martini (La Stampa) lo informa che tacciare tutti gli altri di cretinismo e incapacità è un falso statistico.

 FLASH  5-8-2022

AGENDA DRAGHI E USURPAZIONE DI MARCHIO.

Auto nominarsi eredi dell’agenda Draghi (inesistente)  è un abuso. E’ come se un pilota di F 1, capra e molto poco capace,  sostenesse di aver ereditato ed adottato l’Agenda Nuvolari di cui nessuno sa nulla

 FLASH  24-7-2022

TAIWAN. INTERVIENE ANCHE IL GIAPPONE!?

Il fatto che oggi il Giappone abbia intimato alla Cina di interrompere le esercitazioni nel Mar della Cina dimostra che il viaggio della Pelosi non era una impellenza tardiva di una anziana signora, ma una orchestrazione per mantenere alta la tensione anche in quella zona. E’ evidente che le occasioni di allarme non fanno altro che confermare il nuovo ruolo degli USA (e  degli Anglosassoni): da gendarmi del mondo a boss indiscussi del pianeta.

 FLASH  31-7-2022

LETTA ‘O VESPILLONE E  IL CAMPO MINATO.

Letta è il padrone del campo. Poi ci sono i suoi derivati. I quali non possono interloquire tra di loro, pena il tracollo. Vi immaginate Fratoianni che parla con Cetto La Calenda o Bonelli che coinvolge l’ape Maio. Tutti i cespugli: Cetto La Calenda, Fratoianni, Bonelli, l’ape Maio ecc,  devo riferirsi a Letta, vespillone della sinistra del paese. Pena l’impaludamento. L’esperienza ci mancava.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  31-7-2022

CETTO LA CALENDA

Sì! Cetto la Calenda si allea con Letta.  I cittadini moderati cercano una formazione politica di centro, seria per essere rappresentati. Ma sono ridotti a silos di voti per piccoli avventurieri mediatici furbi. Comunquemente, cerchino di aprire gli occhi!

Renzi, se riesce a non cedere e a restare al centro, ringrazia.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  1-8-2022

GELMINI E CARFAGNA

Prima di decidere, Gelmini e Carfagna hanno certamente chiesto a Calenda garanzie perché non si ritrovassero  a fianco di Letta e Fratoianni. E vi pare che Calenda oggi si allei con Letta?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  1-8-2022

RINGRAZIAMO BASAGLIA!

 Il quale aveva calcolato che a farsi carico dei malati di mente fossero anche i familiari e la comunità. Appunto.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  31-7-2022

MA AI GONZI NON LO DICONO.

Quanti sanno che lo statuto del PD prevede un massimo di tre mandati per deputati e senatori? Praticamente mai rispettato.

Lo statuto dei 5Stelle prevede che per presentarsi alle elezioni occorre essere iscritti da almeno 6 mesi. Di Battista  - che si è addirittura cancellato - è, pertanto escluso dalle liste.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  31-7-2022

LA CAZZATA DELLA TEMPERATURA “PERCEPITA”.

Va di moda presso i media il riferire non la temperatura indica da strumenti scientifici, ma di indicare la cosiddetta “temperatura percepita” per via dei livelli più alti tanto da rendere la “notizia” più eclatante.

Se ho 85 anni, sono cardiopatico e ho un brutto enfisema, forse i 35 gradi (da termometro) e il 70 % di umidità (da igrometro) mi portano ad un disagio come se la temperatura (invento)  fosse di 45 gradi (da termometro). Se invece ho 20 anni e sono perfettamente in forma, la temperatura (35 gradi e 70 % di umidità,)  da me percepita risulterà (invento)  di 35  gradi.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  26-7-2022   

Consiglio a Giorgia Meloni.

Ti conviene andar da sola. I due compagni di viaggio sono inaffidabili e  soffocati dal provincialismo. Ti manderanno a sbattere come avvenne per la rielezione di Sergio Mattarella. Tu puoi aspettare. Loro no!

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  24-7-2022

SI PUÒ ESSERE PIÙ COGLIONI?

Durante le eruzioni dell’Etna, le zone circostanti si ricoprono di una polvere grigia mista a frammenti di pomice. E’ uno dei fertilizzanti naturali più efficaci, ma noi spendiamo per raccogliere quella polvere, spendiamo per portarla in discarica e spendiamo per smaltirla.

Siamo o non siamo coglioni?

      Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  24-7-2022

PM GIAPPONESI.

I non pochi PM che ancora non hanno capito che il sistema Palamara è in via di ritiro dal mercato, avranno la loro estate brava a caccia del fango con cui (tentar di) seppellire Meloni e il suo partito.

Vanno compatiti.

      Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  24-7-2022

PROVINCIALISMI DEL CAVALIERE

Se gli alleati non saranno in grado di controllare l’infantile provincialismo dell’86enne Cavalier Berlusconi, la formazione di destra fallirà anche in questa tornata elettorale.  Non possono certo provvedere i famigli di Forza Italia! Ai quali sta benissimo che Berlusconi si rivolga ai cittadini come se i destinatari dei suoi messaggi avessero tutti – al massimo – la seconda media.

      Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  21-7-2022

FORZE POLITICHE. PERMANENZA AL GOVERNO DAL 1994 AD OGGI.

Centro destra: 10 anni e 3 mesi

Centro sinistra: 13 anni

Monti + Draghi: 2 anni e 10 mesi.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  19-7-2022

DRAGHI SI È SCHIERATO.

Chiedendo di votare la mozione di Casini (PD), Draghi si è posto alla testa del campo largo, con Letta,  Di Maio, Calenda. Se la destra vota contro la mozione Casini, è la destra ad aver fatto cadere il governo.

Comunque non si dice, in Parlamento: "Io sto qui perché me lo chiedono gli Italiani". Abbiamo trovato il tecnico della provvidenza!?

Tutte le mosse di questi ultimi giorni, dalla scissione di Di Maio, mostrano una chiara regia. Indovinate chi ne è il gestore.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH 19-7-2022

ITALIA A TERRA? I SUOI POLITICI CERTAMENTE SÌ.

Questo dire al mondo che senza Draghi l’Italia sarebbe finita, è la peggiore componente nella formazione della sua immagine internazionale. Ma oltre questo danno, i politici che si stanno raccomandando a Draghi certificano  tutta la loro inadeguatezza “professionale”.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH 11-7-2022

QUARTA DOSE?

Domanda: perché dovremmo affrettarci a fare la quarta dose se fra tre mesi ci sono vaccini nuovi e più specifici? Prima dobbiamo smaltire le scorte e poi ci diranno  di fare anche  il  vaccino aggiornato? E poi anche l’antinfluenzale canonico? Io sono molto indeciso.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   6-7-2022

MONNEZZE. IL SINDACO GUALTIERI SOTTO TUTELA MEDIATICA E POLITICA.

Se Gualtieri non fosse stato messo sotto tutela dalla stampa di sinistra e dai politici del campo largo, che nulla dicono sulla monnezza, sarebbe già stato messo ai ceppi dai romani. Si salva solo perché politici e media di sinistra godono del supporto di un ampio zoccolo di gonzi abituati a mandar giù tutto, anche se non sanno più il perché,  usi – come sono -  a deglutir  tacendo e tacendo a votar. Perché così si è  progressisti (sic!) e così si battono i fascisti.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   6-7-2022

MANUTENZIONI? AL POLITICO/AMMINISTRATORE NON FRUTTANO!

In Italia le manutenzioni non si fanno perché costano senza apportare alcun vantaggio elettorale  in termini di consenso al politico che decide di farle.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   6-7-2022

ACQUEDOTTI COLABRODO?

Solo per ricordare che l’acqua persa dai nostri acquedotti in effetti non va persa, ma – nel tempo – va ad alimentare le  falde sottostanti. Noi oggi stiamo utilizzando anche  l’acqua persa alcuni anni fa.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   5-7-2022

SVALUTAZIONE DELL’EURO SUL DOLLARO.

0ggi euro/dollaro: 1,03. Per l’euro è il livello più basso degli ultimi 20 anni. Gli operatori ipotizzano una recessione in Europa. Un successone di BCE! Cura l’inflazione da costi come se fosse una inflazione da domanda: alzando i tassi. Ricapitolando: la NATO fagocita la UE ed il dollaro si pappa l’euro. Si realizzano i sogni di Trump!

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    4-7-2022

NON SI TROVANO CAMERIERI ?

Andrà a finire così: I più volenterosi, i più lungimiranti, coloro che non hanno il reddito di cittadinanza, prima o poi, accetteranno il posto a tempo indeterminato e i 1.300 euro netti. Tra meno di un anno, subito dopo le elezioni politiche, l’assegno verrà tolto di mezzo. Ma per i meno intelligenti non ci saranno posti di lavoro a disposizione, perché saranno stati tutti occupati.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH     4-7-2022

SGOMITO ERGO SUM.

Se Conte presenta la lista della spesa a Draghi, a palazzo Chigi ci sarà la fila!

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    1-7-2022

EUROPA ADDIO! 

HANNO VINTO I BARBARI DEL NORD, APPROFITTANDO DEI BARBARI DELL’EST.

L’idea d’Europa incarnata (bene o male) dalla UE è finita. Gli Anglosassoni, dominatori della Nato,  hanno cancellato quell’idea. Provarono, senza riuscirci, a controllarla con l’ingresso della Gran Bretagna nella CEE nel 1973. Ma col successo di Eurolandia  e dell’euro competitivo nei confronti di dollaro e sterlina, gli Anglosassoni si convinsero di dover  impostare la liquidazione politica dell’Unione Europea. Hanno preso la palla al balzo approfittando dell’iniziativa di Putin contro l’Ucraina. Praticamente l’Unione Europea, rinunciando alla strutturazione di una difesa e di una politica estera comune, è diventata una semplice espressione geografica. Rubiamo questa espressione ad un altro barbaro del Nord, Von Metternich, il quale, a metà Ottocento, così qualificava l’Italia.

E’ la prosecuzione – con altri mezzi – della “diplomazia  delle cannoniere” del Regno Unito del 1800, affiancata, nei primi anni del ‘900, dalla diplomazia “del grosso bastone” di  Theodore Roosevelt.

Non è un caso che il segretario della Nato a Madrid si sia lamentato per il fatto che molti paesi aderenti all’alleanza non abbiano ancora raggiunto il livello di spesa in armamenti definito nel 2 % del rispettivo PIL.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   1-7-2022

VENDITORI DI PERE COTTE.

Grillo sostiene che Draghi gli ha chiesto di sostituire Conte che giudica inadeguato.

Draghi sostiene di non essersi mai intromesso nei fatti interni dei partiti.

Grillo informa che ci sono riscontri oggettivi.

Draghi chiede di mettere a disposizione quei riscontri oggettivi.

Chi sarà il peracottaro?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH 28-6-2022

SHOÀ E PASSAGGIO DI TESTIMONE.

La Segre ha "passato il testimone" della memoria della Shoà alla Ferragni.  Non ha capito che è la Shoà a fare da testimonial a Chiara Ferragni. Oltretutto non si capisce chi abbia passato alla Segre il testimone della memoria della Shoà.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   27-6-2022

BALLOTTAGGI

Le inadeguate e disarticolate strategie dei tre partiti di destra (vedi caso di Verona)  portano alla sconfitta di Berlusconi, Salvini e Meloni, mentre  premiano il “campo mio” di Letta. Berlusconi si atteggia – con un commovente “vorrei ma non posso” – a papa nepotista, promuovendo Salvini quale unico leader della destra; di conseguenza, bolla implicitamente il povero  Taiani come privo del “quid” per essere un leader, come fece con Alfano. Salvini, maestro nelle azioni dal respiro corto, corre dietro ai suoi errori commettendone altri; Meloni si arrocca sulle istituzioni ma  non sa mettere i due alleati (?) di fronte alle loro sgangherate strategie individualistiche asfittiche e, spesso, incomprensibili. Strategie povere e non paragonabili alla semplice e mediaticamente comprensibile strategia di Letta del “campo mio”, che permette al PD di acquisire buona parte dei combattenti e reduci del M5Stelle.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

FLASH   26-6-2022

ANDATE A VOTARE!

In molti comuni si vota per il ballottaggio.

Andate a votare! Meglio annullare la scheda o votare scheda bianca che non votare e lasciare tutto in mano a politici di bassa qualità ma potenti. Non votando, li rendereste ancora più potenti, facendo decidere tutto ai loro militanti e simpatizzanti, spesso gonzi, che però vanno a votare. La scheda annullata o bianca dimostra  invece la infima considerazione che il cittadino ha di questi  politici e della loro politica.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    22-6-2022

INSIEME PER IL FUTURO DI DI MAIO

Per costituire gruppi parlamentari bastano le adesioni di deputati e senatori. Per mettere in piedi un partito occorrono ben altre qualità: intelligenza, cultura, motivazione, idee chiare, capacità organizzativa, saper gestire uomini e territori, empatia, capacità di motivare e mobilitare i simpatizzanti ecc. Fondare un partito è come fondare un’azienda. E quello dell’ “uno vale uno” come setaccio iniziale a maglie larghissime al di là di ogni capacità, cultura, adeguatezza e storia personale,  non filtra i migliori ed  è un vizio d’origine difficilmente superabile. Lo si è accertato alle ultime elezioni amministrative di dieci giorni fa.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    21-6-2022

SCHOLZ METTE IN RETE L’ELENCO DELLE ARMI FORNITE ALL’UCRAINA.

Draghi parla agli azionisti di Italia spa. Da Amministratore delegato, con deleghe su tutto..

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   13-6-2022

REFERENDUM SULLA GIUSTIZIA

Per l’85% degli Italiani, la nostra giustizia sta bene così com’è. La smetta Bruxelles di condannare l’Italia per gli effetti della nostra giustizia! E i 682.583.009,66 milioni che lo Stato ha speso dal 2001 per indennizzare persone vittime di errore giudiziario vanno considerati come reddito di cittadini.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   12-5-2022

PARTITI CONIGLI.

E così, i part1ti conigli non hanno avuto il coraggio che ebbe Craxi un quarto di secolo fa quando invitò i cittadini ad andare al mare e disertare le urne. Lo hanno fatto dire a comici scherani. Né hanno avuto il coraggio di invitare a votare NO perché troppo compromettente. Hanno puntato tutto su cittadini gonzi (tanti), loro zoccolo duro e qualificato.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    11-6-2022

MANOVRA DELLA BCE

Ma come si fa a trattare una inflazione importata e da offerta, come se si trattasse di una inflazione da eccesso di domanda? La manovra affosserà ulteriormente la domanda aggregata.  In Italia la domanda è asfittica da decenni. Questa manovra disarticolerà la nostra economia. Prepariamoci ad una stagflazione atroce.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    1-6-2022

RAI, PARTITI  E REFERENDUM

Da bravi coglioni, coloro che non vogliono che i cittadini vadano a votare per i referendum, stanno creando un precedente formidabile per eventuali azioni simili decise dal prossimo governo di destra. I controllori del servizio pubblico conoscono bene i loro elettori gonzi, in grado solo di eseguire le indicazioni del “partito”: “Non scherziamo! Non possiamo far incazzare i magistrati!  Il quorum non va raggiunto!”  E, con tutti i gonzi al seguito, non andranno a votare.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   19-5-2022

Svezia e Finlandia nella Nato.

Se si teme per la sicurezza di Finlandia e Svezia e se Erdogan dovesse allungare i tempi di accoglimento delle due domande di ingresso nella Nato, il problema dei due paesi si potrebbe risolvere impostando “esercitazioni militari congiunte  permanenti” tra gli eserciti Nato, finlandese e svedese.

Stessa soluzione per la Moldavia

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

FLASH     11-5-2022

BASTA CON 5 BARBAR5 DE33’EST!

Credo che i barbari dell'Est abbiano già occupato troppo della mia vita anche con l’aiuto degli Anglosassoni. Da oggi, me ne disinteresserò. Facciano quello che vogliono. Certo, le cazzate che faranno coinvolgeranno anche me, ma me ne farò una ragione.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    10-5-2022

LA CINA COMINCIA AD INNERVOSIRSI.

 La Cina comincia a capire: il tempo che passa mina l'immagine della Russia ma anche quello della Cina. Xi si è quasi dichiarato d'accordo con Macron sull'integrità del territorio ucraino. Solo Biden vuole mantenere questa situazione, almeno finché non sia riuscito a mettere ben a punto il meccanismo che utilizza la rilevazione satellitare e il conseguente puntamento a terra di missili, droni e artiglieria. Del resto quale migliore occasione per procedere ai settaggi di una vera guerra e non di esercitazioni?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH     9-5-2022

PAPA FRANCESCO OSTRACIZZATO

Caro papa Francesco, “stai punito”! Ormai fuori dai radar mediatici da quando ha osato esprimersi contro la Nato che abbaia alle porte di Putin.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   3-5-2022

PAPA FRANCESCO TORNA UN PAPA NORMALE

Notate quanto siano poveri di spirito i nostri poveri di spirito: se Bergoglio  dice cose che coincidono con la produzione del loro neurone, Bergoglio è un grande papa. Altrimenti Bergoglio ridiventa un coglionazzo qualsiasi!

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   13-4-2022

SUGGERIMENTO A PUTIN

Caro Putin, puoi anche decidere di vivere in un mondo tutto tuo, ma devi crearti valenze corrette col mondo vero, non puoi costruirle in modo che ti riferiscano quello che vuoi sentirti dire. Pena: fallimenti.

Caro Zalensky, quando diventasti presidente sapevi benissimo che avresti sollevato il problema dell’ingresso dell’Ucraina  nella Nato. Che cosa hai fatto per proteggere il tuo popolo dalla reazione russa? Oppure ritenevi che Putin avrebbe smoccolato per qualche giorno senza ulteriori reazioni?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    13-4-2022

I RAGAZZI DELLA VIA PAAL

Putin accantona i militari e assolda un macellaio. Zelensky dichiara “non gradite” le visite eventuali delle istituzioni tedesche. Avevano più intelligenza i Ragazzi della via Paal. Ma quei ragazzi avevano un dna ungrofinnico.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    10-4-2022

ANGLOSASSONI IN AFFANNO DI IMMAGINE E DI LINEA.

 

UE: 9,1 miliardi di euro per assistere i profughi ucraini.

Canada: 500 milioni di dollari di armi per assistere i soldati ucraini.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    4-4-2022

GAS. URGE PREDISPORRE RAZIONAMENTO.

Torno a chiedere: che cosa si aspetta a razionare il gas? Che Putin chiuda i rubinetti?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   31-3-2022

PAGARE IN RUBLI? LA SOLUZIONE TEDESCA.

Grande trovata tedesca di economia internazionale. Per pagare il gas fornisce euro o dollari alla Banca Gazprom che li trasforma in rubli e li versa a Mosca.

L’ Economia Internazionale è la materia della mia tesi di laurea, ma non riesco a capire dov’è la trovata. Anche se la Germania versasse dollari alla Deutsche Bank questa li cambierebbe in rubli per pagarci Mosca. 

Gli effetti sulla domanda di rubli e sulla quotazione della valuta russa sarebbe la stessa.  Dunque?

Il problema sarebbe serio se Putin imponesse un cambio non di mercato, ma deciso dalla Banca Centrale russa, come imponeva l’URSS ai turisti stranieri. Questa sarebbe la contromossa antisanzioni!

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    29-3-2022

AVVELENAMENTI IN TURCHIA

Contatti in Turchia dei plenipotenziari dei belligeranti per bloccare la guerra. Suggerimento ai partecipanti: non bevete acqua né mangiate alcunché di quanto viene offerto perché potreste essere avvelenati.

Domanda: ma in tutto ciò, dove possiamo rinvenire i principi europei da difendere?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

FLASH     24-3-2022

ZELENSKY DÀ I COMPITI A CASA.

Zalensky continua a dire all’Occidente quello che deve fare. Cerchi invece di capire che cosa sta succedendo ed operi con buonsenso (Здоровий глузд). 

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    23-3-2022

RAZIONARE IL GAS. CHE COSA SI ASPETTA?

Potrebbero esserci gravi problemi di approvvigionamento di gas: Che cosa aspettiamo a razionarlo fin da ora? Aspettiamo che le riserve siano esaurite?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   20-3--2022

IL SOVRANISMO UCRAINO VA BENE.

Curioso! Quanti in Occidente disprezzano il sovranismo e i sovranisti nostrani, tendono invece ad apprezzarlo e ad osannarli  quando si parla della resistenza ucraina. Veramente curioso….

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    8-3-2022

IL RUOLO DELLA CINA

Macron e Scholz parleranno con Xi. Sempre più importante il ruolo della Cina.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   7-3-2022

LE MINACCE DI PUTIN

Perché Putin può permettersi di minacciare: “Se fate questo vi spiezzo in due!” e noi non possiamo permetterci neanche un “Putin, se fai questo vi spiezziamo in 1,1 !”? Perché gli USA sono così defilati e quasi assenti?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    4-3-2022

CINGOLANI: RAZIONARE IL GAS NON SAREBBE DRAMMATICO

Il ministro Cingolani l’ha buttata là: il razionamento del gas non sarebbe cosa drammatica.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   4-3-2022

RUSSI SI RIFUGIANO IN FINLANDIA?

Cittadini russi si stanno “rifugiando” in Finlandia. Si tratta di cittadini impauriti o di forze speciali russe?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH      27-2-2022

LA DEBOLEZZA DI PUTIN

Putin allerta i sistemi russi di risposta atomica.

Vladimir, troppe manifestazioni di debolezza!

      Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   27-2-2022

LE CRIPTO VALUTE DI ZELENSKY

A differenza di Putin, Zelensky utilizza i nuovi strumenti informatici per crowfunding:  sta utilizzando le criptovalute per ottenere finanziamenti dal mondo.

https://www.fortuneita.com/2022/02/25/oltre-400-000-dollari-di-crypto-donazioni-in-24-ore-per-lesercito-ucraino/

https://www.affaritaliani.it/mediatech/zelensky-vs-putin-guerra-comunicazione-russia-782621.html 

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    27-2-2022

PUTIN EL’ERRORE MADORNALE PER UNO CHE STUDIA DA STATISTA.

Nella sua strategia ottocentesca, Putin non ha considerato che gli strumenti di comunicazione  non sono quelli del XIX secolo, ma quelli del XXI. Eppure sta utilizzando le nuove tecnologie per disastrare sistemi militari e civili non solo dell’Ucraina. Per un aspirante statista è un grave errore, mentre per il popolo che pretende di governare sono solo guai.

https://www.agi.it/estero/news/2022-02-27/russi-sconvolti-dalla-guerra-di-putin-ucraina-15793501/  

https://www.agi.it/estero/news/2022-02-25/invasione-russa-social-vista-da-social-15776982/

https://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2022/02/27/tutti-i-video-coprifuoco-e-distruzioni-kiev-resiste_c6fdb8f5-e7ac-4f37-b1ad-7819bfaae83f.html 

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH     26-2-2022

FINTO IL VIDEO DI ZELENSKY?

Il video diffuso da Zelensky dovrebbe dimostrare la sua presenza a Kiev. Ma mi sembra manifestamente finto: si muove lo sfondo della chiesa (?) inquadrata, mentre il volto del presidente rimane fermo. Quindi lo sfondo è un filmato proiettato alle sue spalle?

https://www.open.online/2022/02/26/guerra-ucraina-russia-zelensky-kiev-video/

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH  25-2-2022

PUTIN: ANCORA DEBOLEZZE.

Putin ha una gran fretta di chiudere la partita. Ancora qualche giorno e il suo potere si comincia a sfilacciare.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    25-2-2022

TUTTA LA GUERRA MINUTO PER MINUTO.

Va notata una differenza con azioni di guerra svoltesi fino a otto dieci anni fa: oggi i cittadini di ogni paese mediamente evoluto sono individualmente dotati di registratore vocale, fotocamera e videocamera. Con la possibilità di mettere in rete "per sempre" documenti crossmediali. Al termine delle operazioni avremo la possibilità di consultare milioni di documenti relativi a quanto è successo: dai crimini agli atti di eroismo.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH     24-2-2022

NESSUN SOLDATO DELLA  NATO IN UCRAINA

La Nato: nessun soldato in Ucraina.   Quindi era tutto organizzato e Putin sapeva benissimo che nessuno sarebbe intervenuto militarmente. Adesso vediamo fino a che punto ci siamo giocata l'Ucraina

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH     22-2-2022

PUTIN E LE ASPIRAZIONI OTTOCENTESCHE

Inspiegabile la mossa ottocentesca di Putin: ha ricompattato l’Occidente; ha fatto prendere posizione a Turchia e Cina contro l’iniziativa; ha reso concreti e, soprattutto, convenienti i cambiamenti di strategia energetica della UE; ha ridato fiato all’opposizione interna; non ha ottenuto alcun vantaggio geopolitico dalle annessioni, né sul Mar Nero, né in altre zone di influenza circonvicine al Donbass. A meno che non abbia scoperto il più grande giacimento d’oro del mondo……..

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH         21-2-2022

RICORDATE I SUDETI?

Donbass come i Sudeti. Il 19 febbraio non sbagliavo!

Adesso alla UE applicare le selfie sanzioni. Gli Anglosassoni guardano dalle loro isole.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    19-2-2022

LE SANZIONI? SE LE CUCCA LA UE.

19-2-2022 Guerra in Ucraina. Ho la sensazione che Americani e Inglesi si siano già giocato il Donbass.  Come i Sudeti?

La UE dovrà applicare dure sanzioni (soprattutto a se stessa).

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    18-2-2022

APERTA LA CAMPAGNA ELETTORALE

Venghino….venghino signore e signore. E’ aperto il Circo Italicum!

Solo per informare il presidente  Mattarella ed il presidente Draghi che si è aperta ufficialmente la campagna elettorale. Durerà fino alle prossime elezioni.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH     17-2-2022

GUERRA? E’ SALTATO MERCOLEDì

17-2-2022. Guerra. Mercredi a été manqué! Allez, mes enfants! On recommence: il faut prendre une nouvelle  date!

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH      14-2-2022

DI MAIO A KIEV E POI A MOSCA.

14-2-2022  Secondo me Putin si arrende subito!

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   14-2-2022

USA: MERCOLEDÌ SARA LA GUERRA

14-2-2022 Finalmente! Gli Usa informano che mercoledì ci sarà l’invasione dell’Ucraina. Così finisce ‘sta storia! I ribassisti dovrebbero sbrigarsi.

Troisi: “Mo me lo segno proprio”.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH      13-2-2022

GUERRA? NON VA A NESSUNO IN OCCIDENTE

13-2-2'022 I venti di guerra si ridurranno semplicemente a  guerra di venti.

Tutti si lamentano individualmente  perché – dicono -  stanno male. Ma tutti stanno troppo bene per decidere che sia meglio fare la guerra.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH     4-2-2022

IL NUOVO PRESIDENTE METTE IN MORA IL PREDECESSORE

Finalmente! Il nuovo presidente Mattarella mette in fila crudamente tutte le magagne e le mancanze nell’azione dei governi nominati dal suo predecessore. Bene! Ricominciamo dai fondamentali: “Dicesi dignità….”

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH     4-2-2022

INFLAZIONE IN VELOCE CRESCITA

Inflazione a dicembre 2021. (Fonte OCSE):  Francia: 2,8 (stabile); Italia: 3,9 (crescente); Germania: 5,3 (crescente); Spagna: 6,6 (crescente). Ricordo che l’Istat ha collocato al l’ 1,9 % l’inflazione 2021 in Italia.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   3-2-2022

LA MELONI NON VERRA’ Più INVITATA DA MEDIASET?

Il repentino cambiamento di rotta dei giornalisti di Mediaset ( e di molti invitati abituali) dimostra che costoro sanno che cosa devono dire e fare indipendentemente dalle indicazioni esplicite del Cavaliere. Sono uomini di mondo. Credo che la Meloni sarà invitata sempre più raramente. L’invito di Porro di lunedì sera (Quarta Repubblica) è suonato come un de profundis.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH    3-2-2022

FERVORINO DI MATTARELLA

Discorso del Presidente Mattarella. Un fervorino deamicisiano del dover essere. Per la soluzione dei problemi dell’essere, gli Italiani devono aspettare.  Lodi a non finire da giornalisti dei canali Mediaset.

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO

 FLASH   1-2-2022

Se il costo dell’energia rimane a lungo agli attuali massacranti livelli, sarà impossibile  competere con la Francia che produce il 70 % della sua energia col nucleare, tanto da esportarne una parte. Noi importiamo dalla Francia il 5% del nostro fabbisogno. Saremo colonizzati?

Torna alla PRIMA PAGINA

Vai agli ACTA DIURNA SIGNANDA LAPILLO